La Valdichiana

La Valdichiana

Storie dal Territorio della Valdichiana

Tag: dialetto

Bar della Chiana – Commenti alla decima giornata di Serie A

Bar della Chiana – Decima Giornata Bentornati al Bar della Chiana: il modo migliore per sopravvivere alla serie A del campionato italiano di calcio. Abbiamo seguito in esclusiva per voi tutte le partite di…

Bar della Chiana – Decima Giornata

Bentornati al Bar della Chiana: il modo migliore per sopravvivere alla serie A del campionato italiano di calcio. Abbiamo seguito in esclusiva per voi tutte le partite di calcio della decima giornata, e siamo pronti a raccontarvi tutte le emozioni di questo fantastico sport! O meglio, forse eravamo al bancone del bar a prenderci un grappino mentre andavano in onda le immagini di Novantesimo Minuto, ma vabbè, siamo pronti a cominciare!

Atalanta – Inter 1-1
Quelli dell’Atalanta quando vedono i nerazzuri gli piglia sempre il palletico, infatti anche a ‘sto giro l’hanno fatti patì parecchio. Prima ha segno Alvarez pell’Inter e poi ha pareggio Denis, che porino di nome fa German e allora l’hanno fatto bercià un pochino pe’ un faccelo rimanè troppo male.

Cagliari – Bologna 0-3
All’inizio tutti barullavano pel campino, allora quelli del Cagliari so’ iti a cercà i funghi. Quelli del Bologna invece so’ rimasti perchè gli garbavano solo i tortellini e hanno fatto tre gol con Garics, Kone e Pazienza. Poi è arrivo Murru a dì che era meglio mangià il prosciutto di Parma e l’arbitro l’ha butto fori senza sentì rombe.

Fiorentina – Napoli 1-2
Un si volevano bene prima e ora vedrai che un si possono più vedè! Prima ha segno Callejon al volo e poi Giuseppe Rossi su rigore. Allora il Napoli tutto intafantito è torno in vantaggio con Mertens. Nel finale i fiorentini hanno bercio pe’un rigore su Cuadrado ma l’arbitro ha butto fori lui perchè un ce l’aveva al fantacalcio.

Genoa – Parma 1-0
A guardalla dal baretto sembravano ‘na brancata di cignali dietro a qualche ghianda, e invece ereno dei citti che pigliavano a calci un pallone. Tanto rifiniti un so’ stati pe’ davvero, alla fine ha vinto il Genoa con Gilardino ma solo perchè gli garba fassi gli sciampi prima di andà a piglià gli sprizze.

Juventus – Catania 4-0
C’era Marroca Tevez che aveva fretta perchè c’aveva da fà il mostro pe’ i cittini alla festa di Alluin, allora ha preso quelli della su’ squadra e hanno comincio a tirà un pò di bussi in porta finchè unn’hanno vinto. L’arbitro voleva finì tranquillo ma poi ha visto che Guarente si chiamava Tiberio di nome e l’ha butto fori a spregio.

Livorno – Torino 3-3
Quel poro citto di Cerci c’aveva d’anda co’ una, ma quella era all’autlet a comprassi le scarpe, allora lui è andato nel campino co’ quell’altri pe’ sfogassi. Ha fatto segnà Immobile e Glik e ha tiro anche un rigore, ma un ce l’ha fatta a fà vince il Torino: il Livorno ha pareggio co’ Paulinho, Emerson e Greco.

Milan – Lazio 1-1
C’erano i tifosi della Lazio che c’hanno avuto da ridì con Balordelli tutta la partita, gli dicevano sempre d’andà a kakà. E infatti lui la palla l’ha passa a Kakà che ha fatto un gol a giro che pareva giovane. Poi però i rossoneri hanno comincio a sguillà in tutta quella guazza e la Lazio ha pareggio con Ciani.

Oggi Allegri non l'ha mando a Kakà

Oggi Allegri non l’ha mando a Kakà

Sassuolo – Udinese 1-2
Quelli dell’Udinese l’altra volta un c’ebbero punto gusto a perde co’ la Roma, e infatti so’ partiti subito a tutto sprinte con Di Natale. Poi ha pareggio Zaza che è più duro delle pine verdi, e infatti s’è fatto anche buttà fori a forza di bussi. Allora l’Udinese ha vinto col gol di Muriel anche se ha sudo fino alla fine.

Verona – Sampdoria 2-0
C’era il Verona che all’inizio voleva andà pianino, ma quelli della Sampdoria un se ne giovavano punto di giocà tranquilli. Allora quell’altri si so’ impuzzoliti e hanno segno du’ gol con Toni e Gomez. O vedrai che la prossima volta imparano a fa’ poco gli sciorni!

Roma – Chievo (1-0)
Questi giocheno domani sera perchè c’è la festa di Alluin e vogliono fa paura ai cittini. Meno male che ci sà il Mago Falsetti che ha rovescio ‘na zucca mezza fradicia prima che c’arrivassero i bimbini a disegnacci sopra e dice che anche a ‘sto giro vince la Roma co’na punizione di Strootman.

Qui al baretto si direbbe anche basta co’ tutte ‘ste pallonate, però sabato gli tocca di rigiocà a ‘sti sciaborditi. E allora ci si ribecca qui pe’ la prossima giornata di Serie A se un vi garba andà a pesca!

Nessun commento su Bar della Chiana – Commenti alla decima giornata di Serie A

Bar della Chiana – Commenti alla nona giornata di Serie A

Bar della Chiana – Nona Giornata Bentornati al Bar della Chiana: il modo migliore per sopravvivere alla serie A del campionato italiano di calcio. Abbiamo seguito in esclusiva per voi tutte le partite di…

Bar della Chiana – Nona Giornata

Bentornati al Bar della Chiana: il modo migliore per sopravvivere alla serie A del campionato italiano di calcio. Abbiamo seguito in esclusiva per voi tutte le partite di calcio della nona giornata, e siamo pronti a raccontarvi tutte le emozioni di questo fantastico sport! O meglio, forse eravamo al bancone del bar a prenderci un grappino mentre andavano in onda le immagini di Novantesimo Minuto, ma vabbè, siamo pronti a cominciare!

Sampdoria – Atalanta 1-0
E insomma la nona giornata è comincia cola classica sfida tra’l rotto e lo strappato, alla fine ha vinto la Sampdoria con un gol di Mustafi ma solo perchè a quell’altri gliè passa subito la voglia. Infatti dopo si so’ trovi tutti a casa di Denis a guardà i varietà di Carlo Conti pe’ imparà un pochino di liscio.

Inter – Verona 4-2
Avevano tutti fretta di finì che poi c’era ‘sto patema dell’ora solare che un sapevano mica se mandà avanti o dirindietro l’orlogio. I difensori del Verona si so’ messi a truzzicà co’ st’orologi in mezzo ai calci d’angolo, e infatti c’hanno chiappo tre gol da Jonathan, Palacio e Rolando. O rimetteteli ora!

Mazzarri s'era scordo dell'ora solare

Mazzarri s’era scordo dell’ora solare

Napoli – Torino 2-0
Ma come si fa a giocà pel tocco, ci sà tutti ‘na lacca che un ci si ripiglia! E infatti anche in campo unnè che c’avevano tanta voglia di corre, parevano tutti co’ la lacca della desina della nonna. Gliè tocco tirà du’ rigori a Gonzo Higuain pe’ vince la partita e poi di rincorsa a letto.

Bologna – Livorno 1-0
Tutt’e due c’avevano da rifassi dall’ultima giornata in cui avevano busco, e infatti so’ partiti subito inguastiti. Al bologna gliè riuscito a segnà con Crespo con pallone a trainoni, poi si so’ messi a fa gli sciorni a centrocampo e hanno porto a casa i tre punti.

Catania – Sassuolo 0-0
Ma secondo noi ‘sta partita un l’hanno guarda manco quelli che ci giocavano, però ormai avevano pago i biglietti e c’era un fottio di cittini che c’avevano da finì il fantacalcio, quindi si so’ dati ‘na mossa. Queli del Sassuolo so’ arrivi lippelappe a fa gol co’ Zaza, ma poi niente. Un punto a tutt’e due.

Chievo – Fiorentina 1-2
Quelli della Fiorentina ormai so’ inguastiti, pigliano foco più delle caluvie della cendera. Infatti anche a ‘sto giro dopo ave’ preso il gol di Cesar hanno ribalto la partita co’na doppietta di Cuadrado, se aspettavi n’altro pochino ci ‘sta che ne facevano qualchedunartro! Ovvia teneteli un pò pe’startra volta!

Juventus – Genoa 2-0
A forza di perde le partite quelli della Juventus si so’ ricordi anche come si vinceva, e infatti unn’hanno sentito rombe, so’ iti subito da quelli del Genoa peggio delle volpi coi coniglioli. Prima ha segno Vidal su rigore e poi c’ha penso il solito Marroca Tevez a fà piglià lo spavento ai difensori.

Parma – Milan 3-2
Questi un si volevano mica fà troppi bicci, si so’ trovi tutti prima della partita a mangià il rigatino e qualche troiaio a casa di Balordelli. A Parolo però gliè preso il diaccio allo stomaco e s’è invelenito, infatti mentre quell’altri barullavano pel campino lui ha fatto ‘na doppietta e ha fatto vince il Parma.

A Parolo gliè preso il diaccio allo stomaco

A Parolo gliè preso il diaccio allo stomaco

Udinese – Roma 0-1
Quelli della Roma avevano paura di un vince senza Papa Totti, dice che c’aveva da fà le messe a Guazzino e unn’ha gioco. E infatti quelli dell’Udinese erano tutti ringalluzziti, so’ andati vicini a segnà un par di volte ma niente. Allora c’ha penso Bradley a tirà na cignata e la Roma ha chiappo anche sti tre punti.

Lazio – Cagliari 2-0
Bussa e bussa ce l’ha fatta alla fine quel bigonzo di Klose a segnà! A quell’altri ormai gli stava belle a piglià la lacca, gli garbava ma beve nella  zoccolata del cignale, immagina quanta voglia c’avevano di giocà! E infatti dopo Klose c’ha penso Candreva su rigore a portà i tre punti alla Lazio.

Ancora un v’è venuta a noia con tutte ‘ste pallonate? Allora mercoledì ci si rifà, che sti bischeri un ci vanno mica in ferie pei morti!

Nessun commento su Bar della Chiana – Commenti alla nona giornata di Serie A

Bar della Chiana – Commenti all’ottava giornata di Serie A

I commenti all’Ottava Giornata di Serie A del campionato di calcio italiano, a cura del Bar della Chiana. Alò, buttate ‘sto pallone in porta!

Bar della Chiana – Ottava Giornata

Bentornati al Bar della Chiana: il modo migliore per sopravvivere alla serie A del campionato italiano di calcio. Dopo la pausa delle nazionali della settimana scorsa, in cui abbiamo proposto la classifica dei migliori giocatori in serie A fino a questo momento, abbiamo seguito in esclusiva per voi tutte le partite di calcio dell’ottava giornata, e siamo pronti a raccontarvi tutte le emozioni di questo fantastico sport! O meglio, forse eravamo al bancone del bar a prenderci un grappino mentre andavano in onda le immagini di Novantesimo Minuto, ma vabbè, siamo pronti a cominciare!

Roma – Napoli 2-0
Ci s’aveva tutti il palletico pe’ sta sfida in vetta, poi c’erano Gonzo Higuain e Papa Totti a scontrassi, mica du’ rabaschiotti presi dal campino del prete. Quelli della Roma ormai si so’ inguastiti e un li ferma più nessuno, anche a ‘sto giro doppietta di Pjianic con ‘na punizione e co’n rigore, o richiappali ora che so lassù!

Cagliari – Catania 2-1
Il Catania era partito anche bene, subito il gol di testa di Bergessio. Però c’era sempre Ibarbo a trainoni, i difensori un riuscivano a richiappallo. E infatti prima ha pareggio, poi ha fatto buttà fori Legrottaglie, sguillava da tutte le parti. Alla fine il Cagliari ha pure vinto col gol di Pinilla.

Milan – Udinese 1-0
Tutti aspettano di vedè Balordelli tirà qualche busso ma lui un gioca mai, tra quando si fà butta fori dall’arbitro e tra quando si sbuccia i ginocchi nel breccino, ormai un si vede più. E allora ci pensa Birsa a tirà i su’ bussi, un gol di sinistro al volo e vallo a piglià! Tre punti pel Milan.

Birsa meglio di Balordelli?

Birsa meglio di Balordelli?

Atalanta – Lazio 2-1
L’Atalanta voleva vince senza faticà e senza sciupà il campino, che poi pe’ rizzollallo ci vogliono le ruspe. Però dopo il gol di Cigarini la Lazio ha pareggio con Perea, quindi gliè tocco aspettà verso la fine pe’ vince co’n gol di Denis. O vai, chiama le ruspe!

Fiorentina – Juventus 4-2
La Juventus fa scoprì subito Marroca Tevez pe’ spaventà i difensori, e infatti va in vantaggio co’n rigore e Pogbà. Poi però Giuseppe Rossi si fa un fiaschetto di rosso e tira dritto senza sentì rombe, fa una tripletta in dieci minuti e fa venì giù lo stadio, e tanto che c’è si candida pure a prossimo sindaco di Firenze.

Genoa – Chievo 2-1
C’era Gilardino che aveva tanta voglia di ruzzà, ha segno il gol nel primo tempo e pensava di vince, poi però ha pareggio Bentivoglio pel Chievo. Quelli del Genoa un gl’hanno voluto bene pe’ niente invece, e allora c’ha ripenso Gilardino a metteci il muso co’na pallonata e portà tre punti a Genova.

Livorno – Sampdoria 1-2
Questi hanno gioco piano tutta la partita, noi ci s’era addormenti a guardalli, e anche loro dopo il rigore di Eder s’erano quasi messi a letto. Poi si si svegli all’improvviso dopo il novantesimo, prima ha pareggio Siligardi pel Chievo, poi n’altro rigore pe’ la Sampdoria e Pozzi l’ha butta dentro.

Sassuolo – Bologna 2-1
A quelli del Sassuolo gliè preso il birbo all’improvviso, si pensava che fossero bell’e diretti verso la Serie B e invece cominciano a fà bene anche in Serie A! Hanno segno Berardi e Floro Flores e finalmente ce l’hanno fatta a vince la prima partita contro il Bologna!

Verona – Parma 3-2
Vedrai che ne ‘sta partita un ti potevi addormentà! Prima ha segno Cacciatore pel Verona, poi pareggio di Parola e Cassano che ha porto in vantaggio il Parma. Nel secondo tempo hanno comincio a dassi qualche striscio e busso, e con du’ rigori di Jorginho il Verona ce l’ha fatta a vince.

Torino – Inter 3-3
Dice che l’Inter l’hanno venduta in Indonesia, noi un si sa come andrà a finì, però intanto ne ‘sta partita è rimasta subito in dieci, se è questo l’andazzo c’è da sta freschi! Ma poi un ci scherzà che grazie a Palacio e Guarin stava anche a vincela la partita, se unn’era pel pareggio di Bellomo nel recupero.

Adesso ci si riposa un pochino che c’è da scollettà la coppa de’ campioni, ma un vi preoccupate che st’altra settimana si torna in pista!

2 commenti su Bar della Chiana – Commenti all’ottava giornata di Serie A

Bar della Chiana – Commenti alla Settima Giornata di Serie A

I commenti alla Sesta Giornata di Serie A del campionato di calcio italiano, a cura del Bar della Chiana. Alò, buttate ‘sto pallone in porta!

Bar della Chiana – Settima Giornata

Bentornati al Bar della Chiana: il modo migliore per sopravvivere alla serie A del campionato italiano di calcio. Abbiamo seguito in esclusiva per voi tutte le partite di calcio della settima giornata, e siamo pronti a raccontarvi tutte le emozioni di questo fantastico sport! O meglio, forse eravamo al bancone del bar a prenderci un grappino mentre andavano in onda le immagini di Novantesimo Minuto, ma vabbè, siamo pronti a cominciare!

Chievo – Atalanta 0-1
Dice che un c’avevano niente di meglio daffà, allora si so’ trovi a giocà ‘sta partita, ma un gliè garbata punto manco a loro. Si so’ annoi tutti nel campino, poi è arrivo Maxi Morales che ha tiro ‘na labbrata in rete e ha piglio i tre punti pell’Atalanta.

Inter – Roma 0-3
Prima di comincià Moratti è ito da Totti, gl’ha detto che da quant’è vecchio starebbe bene nella squadra di calcetto dell’inpese, poi ci credo che gli piglia il lezzo! E infatti ‘na doppietta nel primo tempo e poi il gol di Florenzi: tra poco vedrai che a Roma cominciano a fà i santini di Papa Francesco Totti!

Parma – Sassuolo 3-1
Avoglia a lascià quelli del Parma in dieci, se poi fai inguastì Cassano un c’è mica verso di vince! Prima ha fatto l’assiste a Palladino e a Rosi che hanno segno di testa, poi c’ha penso da solo a chiude la partita e a portà tre punti a casina pel Parma.

Bologna – Verona 1-4
Hanno comincio tardi a giocà perchè l’urtrà c’avevano da picchiassi fori dallo stadio, gli si darebbe noi la vanga pe’ zappà le prode, poi vedi se gli piglia il bischero! Nel campino invece il Verona ha vinto facile, Iturbe e Toni hanno risegno anche a ‘sto giro e il Verona è quasi arrivo in vetta!

Catania – Genoa 1-1
Quelli del Catania volevano fà tutto loro, si so messi a ciaccià in mezzo al campino pe’ tutta la partita. Hanno segno con Barrientos e pensavano anche di vince, ma dagni e dagni di fa’ tutto da soli,  si so’ anche fatti gol da soli con Legrottaglie.

Napoli – Livorno 4-0
Gli s’era detto a quelli del Napoli di unn’esagerà, di un fanne troppi di gol, che c’è da ristoggialli pe’ quell’altre partite, ma loro niente! Anche a ‘sto giro quattro nane al Livorno con Pandev, Inler, Callejon e Hamsik. E mancava pure Gonzo Higuain sennò ci sta che ne sortiva fori qualche altro!

Sampdoria – Torino 2-2
Dovevano giocà senza dassi troppi bussi e invece c’ha penso l’arbitro a fà casino, alla fine un ci si capiva più niente. E i gol annullati, e i rigori quand’è belle finita, hanno pareggio ma un so punto contenti. Anche a ‘sto giro però ha risegno quel bel citto di Cerci, così le sposine so’ contente.

settima giornata cerci

Quel bel citto del Cerci

Udinese – Cagliari 2-0
Quelli del Cagliari si vedeva che un ci credevano tanto, si so’ messi alla poventa pe’ un piglianne troppe. Però Di Natale unn’ha mica voglia di andà a ballà la mazzurca, ancora gioca che pare un giovanotto: hanno segno lui e Danilo, e l’Udinese ripiglia tre punti.

Juventus – Milan 3-2
Doveva esse ‘na partita importante e invece ci semo addormenti tutti… s’è sognato che faceva ‘na doppietta Muntari e poi che Giovinco faceva un gol decisivo. Di sicuro s’era mangiato male prima di dormì, perchè unn’è possibile, o forse è passato Marroca Tevez a facci piglià ‘n colpo dalla paura!

Lazio – Fiorentina 0-0
Insomma ‘ste due ancora un si so’ stanche di pareggià, anche all’altro giro avevano fatto du’ gol e poi s’erano fatte ripiglià. E infatti ora che hanno gioco contro un so’ stati boni di segnanne manco uno e gliè tocco pigliassi ‘sto pareggio che un fa contenti nessuno.

Stavolta il Mago Falsetti unn’e venuto al barre, che un gioca nessuno domani, meglio così si riposa! E si riposano anche ‘sti bischeri, che devono giocà in nazionale, ci si ribecca più in là!

2 commenti su Bar della Chiana – Commenti alla Settima Giornata di Serie A

Bar della Chiana – Commenti alla Sesta Giornata di Serie A

I commenti alla Sesta Giornata di Serie A del campionato di calcio italiano, a cura del Bar della Chiana. Alò, buttate ‘sto pallone in porta!

Bar della Chiana – Sesta Giornata

Bentornati al Bar della Chiana: il modo migliore per sopravvivere alla serie A del campionato italiano di calcio. Abbiamo seguito in esclusiva per voi tutte le partite di calcio della sesta giornata, e siamo pronti a raccontarvi tutte le emozioni di questo fantastico sport! O meglio, forse eravamo al bancone del bar a prenderci un grappino mentre andavano in onda le immagini di Novantesimo Minuto, ma vabbè, siamo pronti a cominciare!

Genoa – Napoli 0-2
Anche se Gonzo Higuain unn’ha gioco, c’ha penso Goran Pandev: ‘na doppietta in mezz’ora e tre punti pel Napoli che ritorna in vetta. Quelli del Genoa però si ‘so impuzzoliti e hanno travento fori Liverani che come allenatore unn’è che c’ha chiappo parecchio.

Milan – Sampdoria 1-0
Senza Balordelli il Milan un ci chiappa troppo lì davanti, si vede che un gliel’ha dato punto del su’ birbo a quell’altri attaccanti! E infatti c’ha penso Birsa a segnà e a fà vince i rossoneri, che almeno a ‘sto giro so’ andati bene in difesa, no come a quell’altro giro col Bologna!

Torino – Juventus 0-1
Avoglia a merigge, sembrava notte da quant’era buio, e invece giocavano al tocco. Ma noi ci s’ha da desinà a quell’ora e infatti un s’è vista; un ci s’è perso punto, si so’ picchi come le buricche. Poi tra rimpalli, berci e forigiochi ha segno Pogba, che c’ha ‘na cresta pare’n galletto.

Atalanta – Udinese 2-0
Gli si berciava anche dal baretto ai difensori dell’Udinese di un lascià da solo quel birbo di Denis, ma loro niente, più duri delle pine verdi. E infatti Denis ha segno una doppietta e l’Atalanta ha vinto. O vai, un ci date retta, poi lo richiappate voi!

Cagliari – Inter 1-1
A guardalla dalla telivisione sembrava che giocassero nei ciottoli di tufo, meno male che durante le reclame si so’ ripigliati. Infatti nel secondo tempo corrivano come beschie, ha segno prima Icardi pell’Inter e poi ha pareggio Naingolà pel Cagliari.

Naingolà

Naingolà

Catania – Chievo 2-0
Bussa che ti ribussa ce l’ha fatta anche il Catania a vince ‘na partita ne ‘sto campionato, si cominciava a pensà che gli garbasse di più giocà a bocce nel pallaro! A ‘sto giro invece ci so’ riusciti a vince, coi gol di Plasil e di Castro. Pe’ le bocce si ripassa!

Sassuolo – Lazio 2-2
E insomma ‘sto Sassuolo s’è inguastito all’improvviso, si pensava che dovesse ritornà pe’ dritto in serie B e invece ha richiappo anche la Lazio! Prima l’aquilotti so’ iti in vantaggio con Diaz e Candreva, poi il Sassuolo ha pareggio con Schelotto e ‘na punizione di Floro Flores. N’altro pochino e vinceva anche!

Verona – Livorno 2-1
C’era la gente che quando si faceva il fantacalcio sbiascicava co’ sto Iturbe, che infatti promette bene. Ha tiro un busso su punizione che s’è sentito anche il tremoto! Poi ha pareggio Rinaudo pel Livorno, ma alla fine il Verona è ito a vince co ‘n rigore di Jorghino.

Roma – Bologna 5-0
Dice che Totti finiva l’anni, infatti pe’ regalo i su’ compagni hanno sciagattato anche il Bologna: ora la Roma ha vinto tutt’e sei le partite e sta in cima da sola! Ha risegno Benatia e Gervinho ha fatto pure ‘na doppietta, ma parino è brutto che farebbe scappà un branco d’orsi.

Fiorentina – Parma (2-1)
Anche a ‘sto giro a quelli della Fiorentina un gli garba giocà di domenica, c’è tocco d’andà dal Mago Falsetti a facci dì come finisce la partita. Ha travaso il caffè, ha guardo ‘ntela tazzina e c’ha dato i numeri pe’la schedina: prima segna Cassano pel Parma, poi doppietta di Roncaglia pela Fiorentina.

Ovvia allora si va a giocà sta schedina, a ‘sto giro il Mago Falsetti ci dovrebbe chiappà! E anche se un ci chiappa ci si rivede oggiaotto!

2 commenti su Bar della Chiana – Commenti alla Sesta Giornata di Serie A

Bar della Chiana – Commenti alla Quinta Giornata di Serie A

Bar della Chiana – Quinta Giornata Quinto appuntamento con il Bar della Chiana: il modo migliore per sopravvivere alla serie A del campionato italiano di calcio. Abbiamo seguito in esclusiva…

Bar della Chiana – Quinta Giornata

Quinto appuntamento con il Bar della Chiana: il modo migliore per sopravvivere alla serie A del campionato italiano di calcio. Abbiamo seguito in esclusiva per voi tutte le partite di calcio della quinta giornata, in occasione del turno infrasettimanale, e siamo pronti a raccontarvi tutte le emozioni di questo fantastico sport! O meglio, forse eravamo al bancone del bar a prenderci un grappino mentre andavano in onda le immagini di Novantesimo Minuto, ma vabbè, siamo pronti a cominciare!

Udinese – Genoa 1-0 A parte che quelli del Genoa hanno parcheggio l’apino davanti alla porta e hanno aspetto la fine, giusto per piglià un punto, quelli dell’Udinese un sò mica stati boni di segnà! Tutti pensavano di pareggià, ma quel bigonzo di Calaiò unn’ha sbaglio porta? Ha fatto gol, ma nella su’ rete… levategli il vino!

Bologna – Milan 3-3 Un c’era il solito Balordelli che s’è fatto buttà fori l’altro giorno, e infatti s’è visto. Un casino peggio delle corse dei ciuchi, potevano segnà anche i portieri a dì poco! Prima Poli pei rossoneri, poi doppietta di Laxalt e Cristaldo pei bolognesi; nel finale però il Milan ha strappo il pareggio con Robinho e Abate.

Chievo – Juventus 1-2 Quelli del Chievo sembravano avecci il palletico, hanno segno con Thereau e un altro gol gliel’hanno cavo l’arbitri. I bianconeri hanno pareggio con Quagliarella, poi è entro il solito Marroca Tevez che ha fatto venì un colpo a Bernardini, che infatti ha segno nella su’ porta pe’ la paura.

Lazio – Catania 3-1 Quelli della Lazio s’erano inguastiti pe’ avè perso il derby cola Roma, unn’anno aspetto oggiaotto pe’ rifassi, hanno chiappo il Catania e gl’hanno fatto tre gol con Ederson, Lulic e pure Hernanes. Inutile invece il gol di Barrientos.

Livorno – Cagliari 1-1 Un c’è mica tanto da dì: prima ha segno Luci pel Livorno, poi ha pareggio Ibarbo pel Cagliari. E dopo che si so’ messi a barullà un pò tutti pel campino, hanno preso e so’ iti a guardà le partite di quell’altri, che almeno facevano divertì un pochino di più.

Anche Ibarbo barulla

Anche Ibarbo barulla nel campino

Napoli – Sassuolo 1-1 Si pensava tutti che il Napoli ne facesse un paniere, co’ la differenza che c’era, s’era pure gioco la schedina tutti tranquilli al baretto. E invece dopo il gol di Dzemaili quelli del Sassuolo hanno pareggio con Zaza che tirava delle sassate mica pe’ ride. Un punto pe’ tutt’e due e schedine butte.

Parma – Atalanta 4-3 O che si fanno ‘sti versi? Dovevano stà tranquilli a un dassi troppi bussi e invece hanno segno anche i giardinieri. Spettacolare la doppietta di Parolo pel Parma, ma alla fine l’Atalanta ha rischio di pareggià pe’ via dell’espulsione di Amauri che ha detto du’ beschie all’arbitro.

Sampdoria – Roma 0-2 La Roma mica frigge coll’acqua, anche a ‘sto giro hanno risegno nel secondo tempo con Benatia e poi con Gervinho. I lupacchiotti ora so’ arrivi in cima alla vetta da soli, sta a vedè che a ‘sto giro lo vincono loro lo scudetto? Almeno si rispogliasse la Ferilli!

Torino – Verona 2-2 Quel rabaschiotto di Cerci fa una doppietta e continua a garbà alle citte della chiana, e ne farebbe parecchi di gol anche qui, un ci scherzà. Il Verona però ha richiappo il Torino tutt’e due le volte, prima con Gomez e poi col rigore di Jorghino.

Inter – Fiorentina (1-1) Questi c’hanno ancora da giocà, ma un ci sò mica problemi! Noi infatti ci sà il Mago Falsetti che è sempre al baretto e che fa la schedina da quarant’anni, vedrai che ci chiappa anche a ‘sto giro con le previsioni! Dice che prima segna Palacio per l’Inter e poi pareggia la Fiorentina con Borja Valero… ci chiapperà? Noi intanto si segna l’icchese nella schedina e poi si vede!

Alò si va via che è quasi il tocco, ma poi ci si rivede qui, che domenica argiocheno pe la sesta giornata!

4 commenti su Bar della Chiana – Commenti alla Quinta Giornata di Serie A

Bar della Chiana – Commenti alla Quarta Giornata di Serie A

Bar della Chiana – Quarta Giornata Quarto appuntamento con il Bar della Chiana: il modo migliore per sopravvivere alla serie A del campionato italiano di calcio. Abbiamo seguito in esclusiva per voi tutte le…

Bar della Chiana – Quarta Giornata

Quarto appuntamento con il Bar della Chiana: il modo migliore per sopravvivere alla serie A del campionato italiano di calcio.
Abbiamo seguito in esclusiva per voi tutte le partite di calcio di fine estate e siamo pronti a raccontarvi tutte le emozioni di questo fantastico sport! O meglio, forse eravamo al bancone del bar a prenderci un grappino mentre andavano in onda le immagini di Novantesimo Minuto, ma vabbè, siamo pronti a cominciare!

Cagliari – Sampdoria 2-2
E noi che si pensava che era na partita tranquilla, ci s’aveva un paio di spume e via. C’erano pure i sardi in vantaggio col gol di Ekdal ed era tutto belle che finito, e invece nell’ultimi minuti prima ha pareggio la Samp con Gabbiadini, poi ha risegno il Cagliari con Conti, e poi ancora pareggio di Gabbiadini. Tra poco un ci riusciva a zeppà giù la spuma!

Chievo – Udinese 2-1
Manco una fa in tempo a andà a compra la nàffeta pell’apino che hanno già segno, subito l’Udinese che fa gol con Maicosuel. Però poi a quelli del Chievo gli è venuto il lezzo, prima ha pareggio con Pellissè, poi ha pure vinto col pallonetto spettacolare di Rigoni.

Sergione Pellissè

Sergione Pellissè

Genoa – Livorno 0-0
Che questi un c’avevano voglia s’è visto subito, infatti siamo andati a riparà i manicchioli delle carrette e quando siamo torni unn’era ancora cambiato niente. Un c’è riuscito manco il nostro amato Calaiò a segnà, insomma è finita co ‘sto pareggio.

Sassuolo – Inter 0-7
Alò si fa prima a dì chi unn’ha segno! Se unn’avevano voglia di giocà lo potevano dì subito che s’andava a pesca! O erano scarsi quelli del Sassuolo oppure voldì che erano quelli dell’Inter che c’avevano il lupo manaro, soprattutto Milito che ha segno du’ volte!

Atalanta – Fiorentina 0-2
Avevano paura di un faccela quelli della Fiorentina a Bergamo, e invece du’ nane e tre punti. Unn’è stata facile come piglià il tramelino nell’orto, a dì le cose come stanno. Prima ha segnato Fernandez e poi ha chiuso Giuseppe Rossi, la Fiorentina sale ancora in classifica.

Bologna – Torino 1-2
Anche qui un si fà in tempo a cambià canale che hanno belle segno, subito il Torino con D’Ambrosio. Poi il Bologna c’ha provo a pareggià con Natali, ma un c’è stavo verso, alla fine ha risegno Cerci, che c’è da dì che è un citto che gli garba a parecchie.

Catania – Parma 0-0
Ma a noi ci pare che sti baccelli volevano facci addormentà, unn’hanno quasi mai tiro in porta, manco a dì che c’era il campo diacciato e c’avevano paura di fassi i bicci. La prossima volta fate meglio che ci servono i punti pel fantacalcio!

Juventus – Verona 2-1
I bianconeri so’ partiti subito inguastiti ma c’hanno trovo il duro, infatti ha segno il Verona con Cacciatore. Poi però la Juventus ha smesso di barullà in campo e ha rovescio la partita in pochi minuti con Marroca Tevez e Llorente.

Roma – Lazio 2-0
Ogni volta che a Roma giocheno ‘sto derby un si sente volà ‘na mosca, un c’è nessuno pe’ le strade, sembra d’esse pe’ la via di Scrofiano. La Coppa Italia l’aveva vinta la Lazio ma a ‘sto giro la Roma s’è rifatta. Un gol di Balzaretti e il rigore di Ljalic e l’aquilotti so belle che spiccati.

Milan – Napoli 1-2
Quelli del Napoli un c’hanno mica avuto paura, hanno segno du’ gol con Britos e Higuain. Poi ha comincio il solito Balordelli a tirà dei bussi da fori che manco i raudi, e ha segno anche un gol, ma s’è fatto parà il rigore che poteva portà il pareggio ai rossoneri.

Gnamo a casa che è pronta la desina! Tanto ci si ribecca qui giovedì, che rigiocano pure in mezzo alla settimana, vedrai che si sfaticheno!

Nessun commento su Bar della Chiana – Commenti alla Quarta Giornata di Serie A

Bar della Chiana – Commenti alla Terza Giornata di Serie A

Bar della Chiana – Terza Giornata Terzo appuntamento con il Bar della Chiana: il modo migliore per sopravvivere alla serie A del campionato italiano di calcio. Abbiamo seguito in esclusiva per voi tutte le…

Bar della Chiana – Terza Giornata

Terzo appuntamento con il Bar della Chiana: il modo migliore per sopravvivere alla serie A del campionato italiano di calcio.
Abbiamo seguito in esclusiva per voi tutte le partite di calcio dopo la pausa delle nazionali e siamo pronti a raccontarvi tutte le emozioni di questo fantastico sport! O meglio, forse eravamo al bancone del bar a prenderci un grappino mentre andavano in onda le immagini di Novantesimo Minuto, ma vabbè, siamo pronti a cominciare!

Inter – Juventus 1-1
Ovvai ci risiamo con la partita che di solito va sempre a finì a botte, stavolta so’ stati più calmi, avranno guardato i soldi che pigliano, mica c’hanno la minima! Si so’ svegli all’improvviso nel secondo tempo e hanno segno, con Vidal che ha pareggiato il gol di Icardi. Comunque, a noi i cardi ci garbano in umido.

Torino – Milan 2-2
Ma gnamo che fregatura! Si pensava che la partita fosse belle che finita, col Torino che vinceva 2 a 1 sul Milan, avranno gioco fino al centesimo, n’altro pochino! Ci s’aveva pure la schedina bell’è pronta che si vinceva du’ lire, e invece i rossoneri hanno pareggio col rigore di Balordelli. Noi un s’è manco visto che s’era belle andati al pallaro, ce l’hanno detto quei du’ citti co’ la radiolina!

Napoli – Atalanta 2-0
Il Napoli scolletta anche l’Atalanta, segna due gol nel secondo tempo e va in cima alla classifica, ‘sta a vedè che a ‘sto giro ce la fa a vince lo scudetto? Noi ci s’è anche fatto i bozzi al tavolino del baretto per piglià al fantacalcio quel gonzo di Higuain!

Fiorentina – Cagliari 1-1
Anche st’anno hanno ripiglio a giocà allo scoppio del sole, come si fa a guardà le partite al tocco che c’è da preparà i pici co la nana? E infatti si ‘so steccoli un paio di quelli della fiorentina, hanno segnato prima Borja Valero e poi Pinilla. E giù berci per il rigore non dato ai viola nei minuti di recupero…

Una contessa di Cagliari in visita a Firenze

Una contessa di Cagliari in visita a Firenze

Udinese – Bologna 1-1
Un altro pareggio, prima ha segno Diamanti con un bel calcio di punizione e poi c’ha penso il solito Di Natale, che ormai c’avrà quarant’anni ma continua a segnà. Mica come noaltri che alla su’ età già s’aspettava la pensione e la seggiolina alla festa dell’unità!

Verona – Sassuolo 2-0
A dì la verità la parte più bella di ‘sta partita è stata la sposina che è passa davanti alla televisione pe’ piglià il gelato dal frigidè. E invece per chi gioca al fantacalcio hanno segnato anche Martinho e Romulo.

Livorno – Catania 2-0
A parte che se gioca il Livorno unn’è che mica bisogna tifallo perchè siamo toscani, comunque hanno gioco anche bene questi qui. C’era Paulinho che sembrava avè il palletico, ha pigliato un palo e poi ha fatto una doppietta.

Lazio – Chievo 3-0
Ne ‘sta partita si dovevano ripiglià tutt’e due dai bussi che avevano pigliato nella seconda giornata, ma alla fine hanno vinto l’aquilotti laziali. Prima Candreva, poi Cavanda e alla fine pure Lulic: tre punti per i biancocelesti.

Sampdoria – Genoa 0-3
Quando giocheno il derby della lanterna c’è sempre qualche bischero che gli garba menassi, ma anche qui è andato tutto bene. A parte per la Sampdoria, che ha preso tre nane da quelli del Genoa: Antonini, Calaiò e la classica punizione di Lodi.

Parma – Roma 1-3
Alla fine anche la Roma è monta in vetta alla classifica. Prima Biabiany ha segno pel Parma, poi Florenzi ha traventato una botta in rete; come al solito gli è toccato a Totti risolve la partita prima del rigore finale di Strootman.

Ovvia anche a ‘sto giro sè fatta una certa, un briscolino e poi a letto!

Nessun commento su Bar della Chiana – Commenti alla Terza Giornata di Serie A

Bar della Chiana – Commenti alla Seconda Giornata di Serie A

Bar della Chiana – Seconda Giornata Secondo appuntamento con il Bar della Chiana: il modo migliore per sopravvivere alla serie A del campionato italiano di calcio. Abbiamo seguito in esclusiva per voi tutte le…

Bar della Chiana – Seconda Giornata

Secondo appuntamento con il Bar della Chiana: il modo migliore per sopravvivere alla serie A del campionato italiano di calcio.
Abbiamo seguito in esclusiva per voi tutte le partite di calcio di questo weekend di fine agosto e siamo pronti a raccontarvi tutte le emozioni di questo fantastico sport!
O meglio, forse eravamo al bancone del bar a prenderci un grappino mentre andavano in onda le immagini di Novantesimo Minuto, ma vabbè, siamo pronti a cominciare!

Chievo – Napoli 2-4
Insomma in quel campo c’era un fittumaio che un si vedeva niente, segnavano di qua, correvano di là, poi risegnavano, è stato un bordello. Quel Paloschi non si sa mica con chi è che fa l’amore, però co’ la su’ doppietta un c’ha fatto niente. Alla fine ha vinto il Napoli che conferma le sue grandi qualità, chissà se riuscirà a vince lo scudetto quest’anno!

Juventus – Lazio 4-1
Anche qui un si fa’ in tempo a piglià una spuma al bancone che hanno già cominciato a segnà di qua e di là. In questa giornata c’è toccato sta’ fissi alla radiolina per sentì tutti ‘sti gol, vedrai che berci domattina al fantacalcio! I bianconeri hanno battuto la Lazio per la seconda volta in due settimane, e ha segnato anche quel bel ragazzo di Tevez.

tevez_marroca
Tevez: Apache o Marroca?

Roma – Verona 3-0
Nessuna sorpresa allo stadio Olimpico: la Roma vince e convince, mostrando anche un bel gioco. Mica succede tutti i giorni, co’sti lumi di luna. A portare la squadra romana alla vittoria so’ stati i gol di Pjanic e Ljalic, ma a noi ci garba sempre parlà del capitano Totti, forse perchè ci ricorda quella bella figliola di Ilary Blasi.

Atalanta – Torino 2-0
Ma come, tutti segnano e questi qui ne fanno solo due? Non ci garba per niente, unnè che c’è qualcosa sotto? Un nuovo scandalo nel mondo del calcio? Comunque ha risegno anche a ‘sto giro l’avvocato Stendardo. Questo sì che difende bene, gli hanno dato anche la laurea, vedrai dev’esse bravo!

Bologna – Sampdoria 2-2
L’unico pareggio della giornata al termine di una partita molto combattuta da entrambe le parti. Ma a noi ci garbava più che altro quello che ha segnato il gol del pareggio pei bolognesi, che infatti s’è messo anche in copertina: Moscardelli, che con la su’ barba fa impazzì tutte le spose che passano al baretto.

Catania – Inter 0-3
Molti pensavano a una sfida parecchio equilibrata tra ‘ste du’ squadre, e invece i nerazzurri hanno pigliato una vittoria netta e si so’ bell’e messi in testa al campionato. La difesa siciliana era tutta steccolata, Jonathan grazie al su’ birbo passava in continuazione e mandava in porta i su’ compagni.

Genoa – Fiorentina 2-5
Mi sa che si fa’ prima a dì chi unn’ha segnato, qui come tiravano in porta facevano gol! Forse i portieri avevano bevuto un po’ troppe grappine prima di giocà. Doppietta di Rossi, doppietta di Gomez, e la Fiorentina si porta in testa alla classifica, dimostrando di essere una delle favorite per la vittoria finale.

rossi
A noi ci garbano i Rossi di tutte le marche

Milan – Cagliari 3-1
Dopo la sconfitta alla prima giornata, la squadra rossonera s’è bell’e fatta perdonà. Mario Balotelli, che qui al baretto gli s’è bell’e dato il nome di Balordelli, ha segnato una rete e ha messo lo zampone negli altri gol, portando i compagni alla vittoria.

Sassuolo – Livorno 1-4
Si pensava che fosse la partita tra il rotto e lo strappato, invece la squadra toscana ha portato a casa una bella vittoria. Il portiere del Sassuolo un c’è sembrato tanto rifinito per giocà in serie A, visto che unne chiappava una, soprattutto durante la doppietta di Emeghara.

Udinese – Parma 3-1
Anche l’Udinese s’è già ripigliata dalla sconfitta precedente e ha portato a casa i primi tre punti della stagione. C’è stato anche il primo gol di Cassano col Parma, ma noi un s’è visto perchè s’era già andati via, sennò si faceva tardi pe’l liscio!

Ovvia è finita anche questa giornata di calcio, ora c’è la pausa pe’ la nazionale, vorraddì che ci si ribecca tra du’ settimane!

Nessun commento su Bar della Chiana – Commenti alla Seconda Giornata di Serie A

Bar della Chiana – Commenti alla Prima Giornata di Serie A

Bar della Chiana – Prima Giornata Benvenuti al primo appuntamento con il Bar della Chiana: il modo migliore per sopravvivere alla serie A del campionato italiano di calcio. Abbiamo seguito in…

Bar della Chiana – Prima Giornata

Benvenuti al primo appuntamento con il Bar della Chiana: il modo migliore per sopravvivere alla serie A del campionato italiano di calcio.
Abbiamo seguito in esclusiva per voi tutte le partite di calcio della prima giornata e siamo pronti a raccontarvi tutte le emozioni di questo fantastico sport!
O meglio, forse eravamo al bancone del bar a prenderci un grappino mentre andavano in onda le immagini di Novantesimo Minuto, ma vabbè, siamo pronti a cominciare!

Verona-Milan 2-1
Insomma il campionato è partito col botto: infatti chi se l’aspettava la sconfitta dei rossoneri nel campo del Verona? Questa sta diventando propria una bestia nera. Quel rabaschiotto di Poli ha illuso il Milan, poi è è arrivato quel vecchietto di Luca Toni che continuava a sguillare tra i difensori. Due gol di testa che hanno regalato tre punti alla neopromossa.

Sampdoria-Juventus 0-1
E sì che si diceva di bestie nere in quella di prima, ma anche questa è stata una partita proprio perfetta per le bestie nere, un ci scherzà. Perchè nelle ultime stagioni i bianconeri un l’avevamo mai battuta la squadra blucerchiata. E invece ha segnato Tevez, che è più brutto della Marroca, e insomma anche quest’anno la squadra torinese sembra tra le favorite per lo scudetto.

Inter-Genoa 2-0
Non so voi ma c’era grande attesa per l’esordio di Mazzarri sulla panchina nerazzurra, infatti noi s’è pure smesso di giocà a briscola pe’ vedella. Hanno segnato Nagatomo e Palacio e l’Inter ha preso tre punti e una buona vittoria. Grandi festeggiamenti a San Siro, speriamo con delle fettine di lombino al posto di quelle cotolette sciape.

Cagliari-Atalanta 2-1
Ancora non si è mica capito dove gioca il Cagliari, dopo tutti i problemi con gli stadi. Qualche volta in Sardegna, qualche volta a Trieste… ma se giocassero direttamente al campetto di Bettolle, che tanto la guazza c’è uguale? Comunque la partita l’hanno vinta i sardi, ha segnato anche quello con il cognome impronunciabile.

caataLa partita era una Caàta, se ne sono accorti anche loro…

Lazio-Udinese 2-1
A Roma tutti preoccupati che aspettavano i falchi del PDL in parlamento e invece so’ arrivati i falchi di Lotito, che dopo aver mandato Cragnotti nella Chiana continua a togliersi delle soddisfazioni. Inutile il gol di Muriel per i bianconeri, la vittoria per la Lazio è arrivata grazie a Candreva ed Hernanes. No, non c’entra niente con le nane.

Livorno-Roma 0-2
Anche se Totti ha già una seggiola dell’inpse bell’e pronta alle feste dell’unità per ascoltà il liscio, è sempre lì in campo che gioca. E gioca anche bene, infatti la Roma batte il Livorno con due belle reti di Florenzi e De Rossi. Bravo Francesco, c’è ancora un pò di tempo prima di andà a sentì i Bagutti che soneno.

Napoli-Bologna 3-0
Va bene che il Napoli ha dominato la squadra bolognese, ma un s’è ancora mica capito da ‘ndu ne vengono quelli che hanno segnato. Hamsik? Callejon? Forse di là dal fosso perché qui un si so’ mai sentiti dì!

Parma-Chievo 0-0
Una splendida partita ricca di emozioni e colpi di scena che… si vabbè, ma chi l’ha vista ‘sta partita? C’è venuto sonno dopo cinque minuti, ci siamo messi a giocà a briscola che almeno lì c’era da divertissi.

Torino-Sassuolo 2-0
Diciamo che unn’era la partita più interessante della giornata, a parte pe’ i tifosi del Torino o del Sassuolo, o qualche citta che magari gli garba Cerci che ha segnato il gol della sicurezza. Prima ha segnato anche Brighi, ma purtroppo nessuno di noi ce l’ha al fantacalcio.

Fiorentina-Catania 2-1
Una partita giocata di lunedì sera perché quelli di Firenze si vogliono sempre distingue da quell’altri, li manderei a zappà le prode poi voglio vedè se si lamentano a giocà alla domenica. Comunque dopo i gol di Rossi e di Barrientos è arrivata la rete di Pizarro, che ha portato la vittoria alla squadra viola.

Gnamo noi si rivà a beve, ci si vede la settimana prossima se un si va a pesca! Bona!

Nessun commento su Bar della Chiana – Commenti alla Prima Giornata di Serie A

Type on the field below and hit Enter/Return to search