Ci sono tutte le emozioni della notte di Natale nel presepe allestito all’interno della chiesa di San Domenico, a Torrita di Siena. L’opera, realizzata in circa due mesi di lavoro da un gruppo di appassionati torritesi, si intitola “L’Albero dei sogni” e dà alla Natività una lettura che si distacca da ogni canonica rappresentazione.

Ambientato nella sera della Vigilia, in una dimensione fanciullesca, colma di giochi, da dove sembra che da un momento all’altro possano uscire i personaggi de Lo Schiaccianoci, il presepe accoglie il visitatore intorno a sé, permettendogli di scorgere, girandogli attorno, dettagli che aprono a un grande abete in fase di decorazione in vista del giorno di Natale.

Il concetto della preparazione, dell’attesa, è il tema centrale di questa installazione artistica. Il senso del Natale sta nell’incanto della Vigilia e invita a sognare ogni giorno, perché la vera magia è la speranza riposta in ciò che, l’indomani, arriverà.

Il presepe è stato realizzato con la collaborazione dell’Unità Pastorale di Torrita di Siena e della Contrada Stazione e con il patrocinio del Comune di Torrita di Siena. Dall’inaugurazione, mercoledì 8 dicembre, si può visitare tutti i giorni dalle 10 alle 22 fino a giovedì 6 gennaio 2022.

Print Friendly, PDF & Email
Show Full Content

About Author View Posts

Anita Goti

Classe '94. Liceo classico, una laurea triennale in Comunicazione, lingue e culture e una magistrale in Comunicazione pubblica e giornalismo all'Università di Siena. Scrive, perché le parole sono le uniche cose che le piace mettere in ordine.

Comments

Lascia un commento

Iscriviti alla nostra newsletter!

Ultimi Articoli

Ultimi Podcast

Ultimi Video

Archivi

Close
Close