Eccellenza

Gialloblù Figline-Sinalunghese 2-1
Vittoria del Figline che batte la Sinalunghese 2-1. La gara è vivace e la partita ricca di intensità. Al 32’ arriva il vantaggio del Figline: incursione in area di Pagnotta che conclude a giro ma Bormida con una mano mette la palla sul palo alla sua sinistra, ma è la conclusione di Frediani che finisce in rete da due passi. Nel secondo tempo il Figline parte male e infatti al 3’ della ripresa la Sinalunghese pareggia: Vasseur entra da solo in area serve palla a Spataro che approfitta della difesa gialloblù e mette la sfera alle spalle di Poponcini, è 1-1. Al 25’ Frediani porta di nuovo in vantaggio i suoi si calcio di punizione che aggira la barriere, 2-1. Il finale è un po’ fermo, il Figline reclama un rigore non concesso, ma si passa oltre e la partita finisce con la partita gialloblù.

Chiusi-Sestese 2-3
Molto pathos ma nessun punto, il Chiusi è ancora dentro un tunnel. Le giornate passano e i punti rimangono gli stessi, gli altri si allontanano e non c’è stato il sognato punto. Gli ospiti partono subito forte sorprendendo il Chiusi al 2’ con Rinaldini kesto ad insaccare davanti a Pasquini con un tiro angolato. I padroni di casa stentano un po’ a riprendersi soffrendo l’aggressività degli ospiti. I padroni di casa pareggiano con Panizzi al 36’. Al 60’la Sestese passa in vantaggio con Aldovrandi. Dal mancato pari dei padroni di casa al terzo gol ospite, il passo è corto. Vezzi della Sestese al 78’ tira da trenta metri sorprendendo tutti compreso Pasquini che non può far altro che raccogliere la palla in fondo al sacco. Il Chiusi cerca di reagire ma ci riesce solo parzialmente, all’82’ Acatullo segna ma non basta. Partita finita sul 3 a 2 per gli ospiti.

Prima Categoria Girone E

Badia Agnano-Poliziana 2-1
Il Badia Agnano parte bene prendendo subito le redini del gioco in mano e fanno subito partita, ma gli ospiti si difendono bene, ma bisogna aspettare il 34’ per vedere il primo gol: il Badia passa in vantaggio con Migliorini. Nella ripresa la Poliziana si fa più intraprendente, la gara fila via senza emozioni e quando la partita sembra finita al 90’ la Poliziana ne approfitta e pareggia con Pellegrini. L’arbitro segnala sei minuti di recupero e allora il Badia si riversa in avanti e al 96’ Lignoli, si lancio di Pianigiani, segna il gol della vittoria.

Bettolle-Ambra 0-0
Un pareggio buono che muove la classifica e consente al Bettolle di agganciare il Rassina sconfitto ad Olmo in fondo al gruppo. La prima frazione di gioco è tutta in mano agli aretini, ma il Bettolle controlla abbastanza agevolemente. La gara, a parere degli esperti interessante, stoppa la corsa dell’Ambra e inietta fiducia nella formazione di De Nisco, che l’attende due gare difficili, come la trasferta a Montevarchi di domenica prossima e la gara interna tra quindici giorni contro il Lucignano.

US Torrita-Traiana 1-1
Parte bene la formazione di casa, la partita è piacevole e le due formazioni si affrontano senza tatticismi esasperati, con i reparti difensivi che riescono sempre ad avere la meglio sulle iniziative degli attaccanti. Al 30’ Cecchetti M. batte rapidamente la punizione e serve Gregori che infila la porta aretina con un diagonale micidiale per l’1-0. La Traiana non ci sta a prendere ed inizia a guadagnare metri, il gol arriva con un’ azione dove Bencivenni è abile a raccogliere l’assist di Occhini e realizza l’1-1.

Alberoro -Terontola 3-3
Cesa-Lucignano 2-1
Cortona- Vaggio P. 2-0
Olmoponte- Rassina 2-0
Talla – A.Montevarchi 1-1

Prima Categoria Girone F

Caldana-Virtus Chianciano 1-1
Il Caldana ha visto soffiarsi la prima vittoria fra le mura amiche. La gara inizia con il brutto infortunio subito da Benicchi per uno scontro aereo con Paumghadern. Il Caldana prova a fare la gara, al 20’ della ripresa arriva il gol della Caldana con Tosi. La gara sembra scorrere senza particolari problemi fino al fischio finale, ma, proprio all’ultimo minuto dei quattro di recupero concessi, l’arbitro fischia il penalty per una mischia in area in cui il Caldana non ha ravvisato però irregolarità: sul dischetto si porta Bernetti e il Virtus Chianciano pareggia.

Pienza-Fontebranda 2-1
Pievescola-S.Quirico 1-1

Seconda categoria Girone N

Asinalonga-Spoiano 1-2
Lo Spoiano ha avuto la meglio contro una Asinalonga volenterosa. Partono subito bene gli ospiti che vanno in vantaggio al 15’con Lorenzini che dal limite dell’area scavalca la barriera e mette a segno lo 0-1. L’Asinalonga però non si scoraggio e guidata dal proprio capitano Benocci cerca di giungere al pareggio. Al 35’ lo Spoiano si porta in vantaggio con Sartini. Nella ripresa l’Asinalonga rientra in campo con più determinazione al 68’ accorcia meritatamente le distanze con Nakour che raccoglie un traversone di Terrosi dalla destra e insacca alle spalle Baini.

Arezzo F.Academy-Tegoleto 4-1
Cozzano- Fratta S.Caterina 0-2
Pieve al Toppo-Montagnano 2-2
Fratticiola–Camucia Calcio 1-1
Olimpic 96-S.Marco La Sella 2-0
S.Firmina-Battifolle 0-2
Viciomaggio -Montecchio 2-0

Terza Categoria

SportAcquavia-San miniato 4-2
Avvio sonnolento per i padroni di casa, gli ospiti ne approfittano subito e si portano in doppio vantaggio con Argento, autore di una doppietta al 2’ e al 21’. L’inizio shock non scuote i ragazzi di mister Milani che faticano per tutto il primo tempo e riescono comunque al 22’ ad accorciare le distanze con Elmazi. Lo sport Acquaviva cerca di pervenire al pari e si rendono pericolosi con Malacarne al 38’, colpo di testa alto sulla traversa e con Secci al 43’, ma il difensore spreca davanti al portiere nero verde Vacca.

Meroni-Guazzino 3-3
Una partita “botta e risposta”. Il Guazzino parte forte, al dodicesimo si porta in vantaggio con Marchi, al 38’ pareggio del Meroni. Al 40’ gol fotocopia del Meroni, al 42’ pareggio del Guazzino, al 75’ di nuovo in vantaggio il Meroni e infine al 86’ fallo e calcio di rigore trasformato dal solito Marchi.

Città di Chiusi-Tressa 0-0
La Città di Chiusi conquista il primo punto in casa dopo tre sconfitte consecutive. Partita ben giocata contro il secondo classificato Tressa.

Siena Nord-Atletico Piazze 0-2
Al 14’ Puliti da una gran palla a Crezzini che mette dentro per Illiano, che insacca il pallone dell’1-0 per gli ospiti. Al 17’ Parretti (Atletico Piazze) prova da fuori area ma il pallone finisce di poco fuori. Il Siena nord si chiude e prova a colpire in contropiede. Nella ripresa il Piazze sfiora in raddoppio, che arriva al 36’ con Illiano che serve Parretti, che non sbaglia e sigla in raddoppio per gli ospiti. Il Siena Nord ha tenuto bene il campo, ma il Piazze porta a casa un risultato importante per rimanere in testa.

Policras-Olimpic Sarteano 4-1
Il punteggio è apparso per la verità un pò severo nei confronti della squadra di mister Mancini. L’episodio che sblocca la partita la partita arriva al 20’ con Marchetti che sfrutta l’indecisione difensiva del Sarteano e mette la palla dentro con sicurezza. Gli ospiti tengono impegnati la PoliCras, che dopo l’inizio della ripresa trovano il meritato pareggio con Calabrò. Al 62’ Bosco riporta avanti il punteggio in favore della Policras, al 84’ Manasse, su suggerimento di Bosco, porta la terza rete della Policras. Sul finale di gara anche Graziani partecipa alla festa segnando il gol che sancisce il definitivo 4-1

La Frontiera-Vescovado 2-1 doppietta di Fioravanti
Nuova Pol. Serre-Berardenga 1-1

Print Friendly, PDF & Email
Show Full Content

About Author View Posts

Redazione

La redazione della Valdichiana è costantemente al lavoro per tenervi aggiornati su questo meraviglioso territorio!

Comments

Lascia un commento

Iscriviti alla nostra newsletter!

Ultimi Articoli

Ultimi Podcast

Ultimi Video

Archivi

Close
Close