Tutto è pronto per la quarta edizione della Sagra dello Gnocco, che sabato 12 e domenica 13 luglio animerà il centro storico di Monte San Savino. Organizzata dalla locale Polisportiva Savinese, la kermesse porta alla ribalta uno dei piatti in assoluto più distintivi delle tavole di Monte San Savino: lo gnocco dolce.

Uno strato di crema pasticcera (preparata con un’esclusiva ricetta che si tramanda di generazione in generazione fra poche elette massaie del paese) cotto in forno e poi servito con uno strato di zucchero a velo. Semplice e al tempo stesso squisito. Un’occasione per i montigiani di celebrare il loro amato gnocco, e per i “forestieri” di scoprire questa prelibatezza. “Uno tira l’altro – commentano al Monte – meglio anche delle ciliegie”.

Vediamo nel dettaglio il programma della manifestazione: si comincia sabato alle 16.30 al campo polivalente di Viale Diaz con una dimostrazione di quad. Poi alle 17.30 tutti in Piazza Gamurrini per l’apertura dello stand della Sagra e della vendita degli gnocchi (buoni anche per merenda!). Alle 17 iscrizioni ed inizio del 1° Torneo di Calcio-Tennis; contemporaneamente, Torneo di minivolley per i piccoli atleti che hanno partecipato al Camp della Polisportiva Savinese. Alle 20.00 la cena nel suggestivo scenario di Piazza Gamurrini, alle 21.00 serata musicale con Gabriella, a seguire  premiazione squadra Under 12 della Polisportiva e consegna diplomi per i partecipanti al Camp estivo; alle 22.00, dalla magica cornice del Giardino Pensile, si guardano le stelle con l’aiuto degli astrofili savinesi Marco e Cristina. Sarà presente durante tutta la festa il banco della Fondazione Onlus Monnalisa che devolverà gli incassi, come al solito, a uno scopo sociale degno di nota.

La domenica si comincia di buon’ora: alle 09.00 raduno auto, moto e vespe d’epoca in collaborazione con Savinese History Club (Raduno in Piazza di Monte). Alle 10.00 gara di aeroplanini di carta (per bambini e non) e prosecuzione Torneo Calcio-Tennis. Alle 12.00 aperitivo e alle 13.00 pranzo su prenotazione sotto il Chiostro di Sant’Agostino. Alle 16.30 ancora calcetto, mentre alle 20.00 la cena. Alle 21.00 il gran finale con il show-man locale Ceccarino che presenta la “3a sfilata dello gnocco” con l’elezione di “Mister Gnocco 2014”. Questa volta gli gnocchi non saranno di crema ma… In carne ed ossa. Mentre per quelli dolci, sarà possibile gustarli ed acquistarli allo stand per l’intera durata della Sagra.

Print Friendly, PDF & Email