Noto pregiudicato ruba in negozio di ferramenta a Siena: la Polizia lo incastra grazie al sistema di videosorveglianza

Aveva rubato alcuni strumenti all’interno di un negozio di ferramenta a Siena, ma è stato scoperto e rintracciato grazie alle immagini del sistema di videosorveglianza visionate dalla Polizia di Stato. Pochi giorni fa la titolare dell’esercizio si è presentata in Questura per sporgere denuncia di furto.

Nel mese di luglio, infatti, al momento di chiudere il negozio a fine serata, la titolare si era accorta della sparizione una saldatrice elettrica e di un carrello porta attrezzi entrambi esposti per la vendita. Da lì sono scattate le indagini che in pochi giorni portano a dare un volto ed un nome all’autore.

Si tratta di un senese di 50 anni, conosciuto alle forze di polizia per i suoi molteplici precedenti penali, che è stato riconosciuto dalla visione delle immagini del sistema di videosorveglianza interno all’esercizio, oltre che da alcuni testimoni.

Dagli accertamenti svolti nell’immediatezza dai poliziotti dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico è emerso, infatti, che durante l’acquisto di merce da lavoro da parte di un cliente, l’uomo ha rubato quegli strumenti approfittando della distrazione della commessa, intenta a fatturare gli acquisti, portandoli immediatamente all’esterno della ferramenta. Il ladro è stato quindi denunciato per furto aggravato.

Print Friendly, PDF & Email
Show Full Content

About Author View Posts

Redazione
Redazione

La redazione della Valdichiana è costantemente al lavoro per tenervi aggiornati su questo meraviglioso territorio!

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 
Iscriviti alla nostra newsletter!

Ultimi Articoli

Ultimi Podcast

Ultimi Video

I nostri sponsor

Archivi

Close
Close