Alla 59°Mostra dell’Artigianato di Montepulciano la qualità dei prodotti tra passato, presente e futuro: un dibattito tra mezzadria e artigianato

“La Valdichiana tra mezzadria e artigianato: dall’identità del passato alla valorizzazione del territorio” è stato il tema del dibattito che si è svolto domenica 22 dicembre nella Fortezza di Montepulciano nell’ambito della 59° mostra dell’Artigianato. I relatori Alessio Banini, antropologo e autore del libro “Dopo la mezzadria. Scelte lavorative e familiari nella Valdichiana senese”, Pietro Meloni dottore di ricerca in antropologia, etnologia e studi culturali presso l’Università degli studi di Siena, Alessia Fiorillo dottore di ricerca in etnologia ed antropologia e Franco Boschi storico e presidente dell’Associazione Cultura Gens Valia hanno dato vita ad una discussione il cui intento era quello di far capire come dall’identità del passato è possibile creare un modello utile per la valorizzazione del territorio e che trova un esempio perfetto nell’artigianato e nei prodotti enogastronomici.

Partendo dalla ricerca sulla mezzadria compiuta da Alessio Banini, il dibattito ci ha portato a capire l’importanza dei prodotti artigianali per il nostro territorio, fino ad arrivare alla promozione della nostra zona attraverso il turismo enogastronomico. “Gli artigiani sono orgogliosi soprattutto delle abilità che maturano. L’oggetto autentico è raro ed unico e quindi prezioso. All’attenzione per il fatto a mano si accompagna anche la riscoperta della lentezza che viene acquisita come modello culturale e come elemento distintivo della produzione artigianale. Tale lentezza permette di fondare l’oggetto come bene patrimoniale e portatore di significati profondi”, è ciò che ha dichiarato il dott. Meloni commentando i prodotti artigianali protagonisti della mostra  mettendoli in relazione al suo studio “Cultura materiale e pratiche di consumo nella provincia toscana contemporanea”.

dibattito 1

Il territorio della Valdichiana oltre alla qualità dei prodotti artigianali è una zona ricca di prodotti enogastronomici d’eccellenza tutti riconoscibili dalla certificazione della denominazione d’origine. “Certificazione che diventa un valore aggiunto per la qualità del prodotto e a sua volta il prodotto diventa veicolo di diffusione dei valori del territorio” ha commentato la Dott.ssa Fiorillo facendo riferimento alla sua ricerca sul turismo enogastronomico a Montepulciano.

L’obiettivo della 59° mostra è proprio quello di creare un ecosistema di promozione e comunicazione che vede l’artigiano come punto di forza per la valorizzazione del territorio, e questo è reso possibile, in qualche modo, dall’artigiano virtuale, e lo fa attraverso il sito artigianatoinmostra.it che rappresenta un punto di raccordo di tutte le attività presenti alla mostra.  Il prodotto è realizzato da artigiani (digitali) del territorio, si fa portavoce del Made in Italy del “saper fare” e della cultura dei luoghi e dei territori.“Il sito ha l’obiettivo di essere vetrina della mostra e un luogo d’informazione e news dettagliate e aggiornate per tutto l’arco di durata dell’evento. Non solo, il portale rimarrà vivo anche dopo la fine della mostra e avrà l’intento di supportare ArtEarti ed i suoi artieri per comunicare e promuovere la 60° edizione, che sperabilmente potrà essere caratterizzata da un alto numero anche di artigiani digitali”, sono queste le parole del responsabile della comunicazione della mostra Massimo Bardelli.

La mostra, organizzata per il secondo anno consecutivo dalla Strada del Vino Nobile e dal Comune di Montepulciano, in collaborazione con l’ Unione dei Comuni della Valdichiana Senese (Cetona, Chianciano Terme, Chiusi, Montepulciano, San Casciano Bagni, Sarteano, Sinalunga, Torrita di Siena e Trequanda), insieme a Bcc Montepulciano, Cna, Confartigianato, Vecam, Artex e Casucci Vivai, continuerà, con tutte le sue attività collaterali, fino al 6 gennaio 2014 con il seguente orario dalle 11.00 alle 19.00, aperto tutti i giorni tranne Natale e Capodanno.

Print Friendly, PDF & Email
Show Full Content

About Author View Posts

Redazione

La redazione della Valdichiana è costantemente al lavoro per tenervi aggiornati su questo meraviglioso territorio!

Comments

Lascia un commento

Iscriviti alla nostra newsletter!

Ultimi Articoli

Ultimi Podcast

Ultimi Video

Archivi

Close
Close