È stata la provincia di Roma a farla da padrona nelle gare ciclistiche organizzate dalla ASD Gracciano lo scorso 2 giugno. Tra gli esordienti del primo anno sei ragazzi del Team Coratti di Anagni si sono classificati ai primi dieci posti. Anche tra i giovani del secondo anno un atleta della Piesse Cycling Team ha centrato il piazzamento d’onore.

Ma andiamo per ordine, non potendo dimenticare un altro protagonista di giornata: il caldo. Alle 15 in punto è stato dato il via con il termometro fissato tra 36 e 37 gradi; i giovani atleti hanno impostato un ritmo blando alla gara fino al momento del traguardo volante che gli organizzatori della ASD Gracciano hanno istituito in memoria di Manolo Segantini, un loro compaesano. Con il passaggio al primo posto di Davide Giganti della Polisportiva Albergo Del Tongo si è scatenato il gruppo che da quel momento ha visto numerosi tentativi di fuga. All’arrivo di Gracciano i ciclisti sono comunque giunti tutti insieme e la volata è stata una delle più appassionanti che si possano ricordare. Tra il primo arrivato e il secondo il fotofinish ha rilevato differenza di un centimetro. Complimenti pertanto rispettivamente agli esordienti di II° anno Filippo Postpischl del Pedale Senese e Daniele Sellati della Piesse Cycling Team. Al terzo posto si è classificato Tommaso Mazzarello del Pedale Toscano Ponticino. Tra i ragazzi esordienti di primo anno ha vinto Brian Paris del Team Coratti, secondo Tommaso Roggi del G.S. Olimpia Valdarnese e terzo Giuseppe Seminara della Polisportiva Milleluci Ciclismo.

Gli organizzatori si sono dichiarati soddisfatti della manifestazione, considerati i due anni di stop, ed hanno ringraziato a più riprese la ditta di autotrasporti Mencattelli di Gracciano, la Banca Tema del gruppo BCC e tutti gli altri collaboratori dell’evento, patrocinato dal Comune di Montepulciano.

La ASD Gracciano ha inoltre dato il suo sostegno a Fast Italia, la fondazione che porta avanti studi di ricerca per la cura della sindrome di Angelman, una malattia neurogenetica rara che ha però molte possibilità di essere curata.

Print Friendly, PDF & Email
Show Full Content

About Author View Posts

Redazione

La redazione della Valdichiana è costantemente al lavoro per tenervi aggiornati su questo meraviglioso territorio!

Comments

Lascia un commento

Iscriviti alla nostra newsletter!

Ultimi Articoli

Ultimi Podcast

Ultimi Video

Archivi

Close
Close