Tutto pronto per la Festa dell’olio novo che si svolgerà sabato 19 e doemnica 20 ottore nel comune di Trequanda. Un programma molto ricco di eventi, con dibattiti, presentazioni di libri, degustazioni e premiazioni, che quest’anno avranno luogo nella frazione di Castelmuzio, sabato 19 ottobre, e a Trequanda domenica 20 ottobre. Le iniziative in programma sono organizzate con la collaborazione della Pro Loco di Trequanda, della cooperativa il Lecceto, delle associazioni locali di volontariato e dei produttori agricoli locali.

La manifestazione comincerà sabato 19 alle 9.30 a Castelmuzio presso il Centro servizi per l’Olivicoltura con un dibattito sul mondo dell’olio e le sue regole. Alle 11.00 sarà offerta ai partecipanti una colazione dalla cooperativa Il Lecceto e a seguire i lavori riprenderanno con la presentazione delle opere eseguite dai ragazzi e dalle ragazze della Scuola secondaria di primo grado di Trequanda e l’incontro su l’olio e la terracotta del libro “Territorio e terracotta”.
Alla stessa ora nel centro storico di Castelmuzio sarà aperto il Mercatino dei produttori di olio e degli artigiani della terracotta del Comune di Trequanda e la Confraternita e Museo di Arte Sacra in pizza della Pieve.
Alle 13.00 il Ristorante Casal Mustia (tel. 0577665166) e la Trattoria della Filiera (tel- 0577665153) proporranno un menù fisso a base di piatti tipici arricchiti con Olio Novo dei produttori locali. Alle 15.00 riprenderanno gli incontri con la presentazione del Libro “Le Pievi Aretine – la millenaria storia di un territorio” testi di Franco Paturzo ed immagini di Gianni Brunacci presso la Confraternita e Museo di Arte Sacra in piazza della Pieve. Interverranno l’assessore ai Beni Culturali della Provincia di Arezzo, Rita Mezzetti Panozzi e lo storico Elio Torriti. Il professor Francesco Pericci illustrerà i risultati sulle ricerche archeologiche effettuate nel territorio del Comune di Trequanda. Possibilità di visita guidata alla Pieve di Santo Stefano a Cennano. Dalle 16.00 inoltre sarà possibile visitare il frantoio “Oliviera Sant’Angelo” e degustare vini in piazzetta San Bernardo, oltre all’apertura alle 20.00 dello stand enogastronomico a cura della Pro Loco di Trequanda.

Domenica 20 ottobre 2013 a Trequanda il programma comincerà dalle 11.00 con l’apertura degli stands per degustazione ed esposizione olio e prodotti tipici locali e dei paesi gemellati di Marone (BS) e Poggio San Marcello (AN) e dello stand gastronomico a cura della Pro Loco di Trequanda.
Alle 16.30 sarà, inoltre, consegnato il Premio Giordana Carpi “Oliva D’Oro” e a seguire sarà organizzato il laboratorio del Gusto sul primo olio a cura della Condotta Slow Food Montepulciano – Chiusi. Testimonial d’eccellenza della manifestazione il presidente Uncem Oreste Giurlani.

Print Friendly, PDF & Email
Show Full Content

About Author View Posts

Redazione
Redazione

La redazione della Valdichiana è costantemente al lavoro per tenervi aggiornati su questo meraviglioso territorio!

2 thoughts on ““Festa dell’Olio novo” a Trequanda

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 
Iscriviti alla nostra newsletter!

Ultimi Articoli

Ultimi Podcast

Ultimi Video

I nostri sponsor

Archivi

Close
Close