Prosegue l’impegno della Comunità del Cibo a favore del comparto agroalimentare della Valdichiana Toscana: l’associazione sta infatti definendo i progetti strategici da sottoporre a finanziamento, in modo da favorire lo sviluppo locale sostenibile con forme di filiera corta a basso impatto ambientale.

Nello specifico, la Comunità del Cibo della Valdichiana è attiva per capire se ci sono le condizioni per presentare un progetto nell’area territoriale di competenza. Il bando pubblicato dal Ministero dell’Agricoltura, relativo ai finanziamenti per i contratti di logistica nei settori agroalimentare, pesca e acquacoltura, silvicoltura, floricoltura e vivaismo, rappresenterebbe infatti un’ottima opportunità. L’agevolazione, a cui sono stati destinati dal Mipaaf 500 milioni di euro a valere sui fondi del PNRR ha l’obiettivo di potenziare i sistemi di logistica e stoccaggio del settore agroalimentare, ridurre i costi ambientali ed economici e sostenere l’innovazione dei processi produttivi verso forme più sostenibili.

La scadenza per la presentazione della domanda, attraverso la piattaforma Invitalia, è per il prossimo 10 novembre e prevede un finanziamento fino a 12 milioni di euro. Sono ammissibili agevolazioni per investimenti in locali di stoccaggio, nella trasformazione e conservazione delle materie prime agricole, nel trasporto alimentare e nella logistica. Il bando potrebbe quindi essere utilizzato per costruire una progettualità su una piattaforma logistica agroalimentare in Valdichiana Toscana per potenziare la filiera corta.

“Siamo consapevoli della ristrettezza dei tempi e delle difficoltà del momento per le aziende, ma siamo convinti che proprio nei momenti più difficile è necessario mantenere quella lucidità necessaria a progettare un rilancio e questa potrebbe essere un’occasione – spiega la Presidente Ginetta Menchetti – In questi giorni stiamo prendendo contatti sia con imprenditori che con le associazioni di categoria proprio per valutarne l’ eventuale fattibilità.”

Una delle missioni della Comunità del Cibo è proprio quella di attivare contatti e costruire reti per progettualità di area e di filiera che possano rilanciare lo sviluppo della Valdichiana e migliorare la redditività delle imprese. Pertanto chi fosse interessato a lavorare insieme, può contattare l’associazione per stabilire un percorso condiviso di cofinanziamento e coprogettazione.

Ti piace quello che facciamo?
Supporta il giornalismo indipendente!

ISCRIVITI A LA-V CLUB!

Puoi anche sostenerci con una donazione:

Print Friendly, PDF & Email
Show Full Content

About Author View Posts

Redazione

La redazione della Valdichiana è costantemente al lavoro per tenervi aggiornati su questo meraviglioso territorio!

Comments

Lascia un commento

Iscriviti alla nostra newsletter!

Ultimi Articoli

Ultimi Podcast

Ultimi Video

Archivi

Close
Close