Montepulciano si prepara ad accogliere quella che si preannuncia essere la serata più eterea e celestiale di tutta la settimana degli eventi del Bravìo di Montepulciano.

Questa sera, giovedì 28 agosto, infatti, si svolgerà il tradizionale Corteo dei Ceri, l’affascinante appuntamento in notturna, dove i figuranti, gli sbandieratori, i tamburini e soprattutto i portatori di cero attraverseranno in corteo il centro cittadino, rigorosamente con la luce elettrica spenta e illuminato solo dalle fiamme delle padellette accese e dalle torce degli armati.

Il Corteo partirà, alle 21:15, dalla Colonna del Marzocco fino ad arrivare in Piazza Grande dove si concluderà il cerimoniale con l’offerta dei Ceri in nome di San Giovanni Battista Decollato, con successiva sbandierata del Gruppo Sbandieratori e Tamburini di Montepulciano.

La marcia sfilerà divisa per terzieri, al suono dei tamburi e delle chiarine e una volta raggiunta la sommità del percorso, le chiarine, con il Labaro, entreranno in Comune per poi accompagnare il Gonfalone nella sua uscita dal Palazzo Comunale. I tamburini e gli sbandieratori si disporranno a lato del Comune, i Notai ai tre lati della Piazza, seguiti dai Magistrati, dai Portatori di cero e dai due Armati delle contrade, formando così i rispettivi terzieri. Il resto del corteo, invece, sfilerà attraverso la piazza per poi raggiunge il sacrato dal corridoio centrale.

Al suono delle chiarine e al rullo di tamburi, gli sbandieratori saluteranno il Gonfaloniere che si posizionerà al centro della Piazza con i due armati, dando inizio così alla cerimonia della consegna dei Ceri che terminerà poi dentro il duomo.

A seguire uno spettacolo dal forte richiamo all’epoca originaria del Bravìo e che quest’anno verterà sulla danza verticale, messo in scena dalla Compagnia Il Posto Danza Verticale e Marco Castelli Small Ensemble, produzione Il Posto – Forte Marghera.

La danza verticale è una danza di contatto con il muro e l’architettura dell’aria, nella quale il movimento delle danzatrici conferisce ai luoghi una dimensione diversa mettendo in comunicazione ogni singolo spazio dell’architettura. Ideazione e Coreografie a cura di Wanda Moretti, musiche sax e live electronics Marco Castelli, Wall dancers Elena Annovi, Simona Forlani, Eva Busatto e Isabel Rossi; costumi Micaela Leonardi, con la partecipazione delle allieve della scuola di danza Art Studio Ballet. Alle ore 24:00 spettacolo pirotecnico. Per il Corteo dei Ceri il costo del biglietto è di 10,00€ e saranno in vendita da domenica 24 agosto sempre presso la Strada del Vino Nobile in Piazza Grande, 7 a Montepulciano e alla Proloco Piazza Don Minzoni, 1 Montepulciano.

Uno spettacolo suggestivo, questo dei ceri, per rievocare la storia e le origini del Bravìo aspettando la gara più attesa dell’anno, quella di domenica 31 agosto quando le otto contrade si daranno battaglia a colpi di spinta e di botti.

Inoltre, presso le otto contrade di Montepulciano, tutte le sere a partire dalle 19:00, è possibile gustare piatti tipici, bere buon vino e godere di un ottimo intrattenimento.

Infine, per rimanere connessi alla manifestazione potete inviare foto e commenti con #bravio2014. Tutte le sere in onda su Teleidea, canale 86 del digitale terreste, la trasmissione dedicata al Bravìo, “Quelli della Botte”, con ospiti in studio e commenti alle prove libere in diretta, commentate e raccontate dal giornalista Diego Mancuso. #bravìo2014 stay with us!

Print Friendly, PDF & Email