Grandi successi per il Chiusi, l’Asinalonga e La Frontiera, sconfitte per la Sinalunghese, Poliziana e Bettolle

Eccellenza
Chiusi – Sinalunghese 2-0
Vittoria importante che permette al Chiusi di sperare nella disputa dei play-out e di scongiurare la forbice dei dieci punti. Un primo tempo giocato quasi alla pari dove già i padroni di casa avrebbero meritato di più, gli ospiti hanno subito nel giro di dieci minuti un uno-due micidiale che li ha messi al tappeto. Partono con convinzione i ragazzi di Sarti che vanno in gol al 59’ con Monaco e al 69’ con Dongarrà.

Baldaccio Bruni – Rignanese 0-3
Bucinese – Calenzano 1-1
Castelnuovese – Lanciotto C. 1-1
Giallo Blu Figline – S.Donato T. 0-2
N. Foiano – Albinia 1-1
Porta Romana – Sangimignanosport 1-1
Sangiovannivaldarno – Sestese 2-1

Prima Categoria – Girone E
Cortona Camucia – Poliziana 3-1
Pokerissimo per gli arancioni che con questa vittoria centrano la quinta consecutiva e si portano in piena zona play off. Il risultato si sblocca al 35’: azione veloce sulla sinistra, Rubechini mette al centro, un difensore tocca con il braccio e l’arbitro Bertini decreta il calcio di rigore trasformato poi in maniera impeccabile da Poncinelli. Si va al riposo sull’1-0 per i padroni di casa. Ripresa con gli ospiti alla ricerca del pari e arriva la 51’ con Baracchi. Quando sembra fatta la squadra di mister Faralli al 65’ segna con Giulio Leonardi che dal limite fa partire per Mecarozzi, gol. È Farnetani al 76’ a chiudere l’incontro, riuscendo a superare in mischia il portiere ospite.

Bettolle – Montevarchi 0-1
Il Montevarchi passa anche a Bettolle e continua nella sua marcia trionfale in vetta alla classifica. La formazione valdagnese non ha entusiasmato come era invece facile prevedere, fatta eccezione per il gol in apertura, pur giocando una infinità di palloni. Il Bettolle, invece, ormai retrocessa ha giocato un incontro di contenimento senza mai affacciarsi dalle parti di Nocentini. La prima occasione gol è arrivata al 7’ con Dati e poi tante azioni ma nulla di fatto. Si va al riposo con la capolista in vantaggio di 1-0. Nella ripresa ancora tante azioni ma nessuna conclusione.

Torrita – Lucignano 1-0
Kalynych sigla il meritatissimo gol vittoria al 90’. Un Torrita quanto mani determinato vince il derby contro un Lucignano apparso più attento a non prenderle che a provare a vincere la partita. Locali offensivi fin dai primi minuti con Lucarelli e Ghini che però non riescono a trafiggere un attento Battelli. Allo scadere della prima frazione gli ospiti fanno capolino in area torritese. Nella ripresa il copione non cambia e sono ancora gli azzurri a premere sull’acceleratore e Ghini e Gregori si vedono negare ancora la gioia del gol. Vittoria sofferta per il Torrita che consolidano così la propria posizione in zona play off.

Alberoro – Vaggio P. 1-1
B.Agnano – Terontola 2-2
Cesa – Talla 1-2
Olmoponte – Ambra 2-0
Rassina – Traiana 1-0

Prima Categoria – Girone F
Sorano – Virtus Chianciano 1-0
Successo di rigore per il Sorano sulla Virtus Chianciano, un risultato anche troppo striminzito per i locali che hanno gestito l’intera partita subendo una sola occasione nei minuti finali. Sequino e Bibi fanno le prove generali del gol, che arriva al 25’: Sequino viene atterrato in area, rigore indiscutibile che Brizi trasforma insaccando la palla alla sinistra del portiere. La Virtus Chianciano appare in un primo momento trasformata, sfiora il pari che avrebbe rappresentato una vera e propria beffa per i padroni di casa.

Valdarbia – Pienza 1-1
Badesse – S. Quirico 2-1

Seconda Categoria – Girone N
Asinalonga – Montagnano 4-1
Grande successo casalingo dell’Asinalonga, il Montagnano cede in trasferta

Arezzo F.Academy – Camucia Calcio 2-2
Cozzano – Tegoleto 1-2
Fratta S. Caterina – Spoiano 1-1
Olimpic 96 – Montecchio 2-1
Pieve al Toppo – Fratticciola 0-2
S.Firmina – S. Marco La Sella 1-1
Viciomaggio – Battifolle 1-1

Terza Categoria
Atl. Piazze – Berardenga 0-1
Il Match mette di fronte la capolista, che vuole continuare la sua marcia trionfale e il Berardenga acorato al settimo posto della classifica. La partita si fa subito vivace e già al primo minuto l’Atletico ha una buona occasione con Parretti di testa. Ma è al 37’ che viene spezzato l’equilibrio con Di Matteo che con un tiro da lunga distanza trova Pinzi fuori dai pali, lo beffa e insacca il gol del vantaggio ospite.

Sarteano – Città di Chiusi 0-1
Beffarda sconfitta dei padroni di casa che contro l’avversaria più quotata hanno offerto un’ottima prestazione uscendo sì dal campo a mani vuote, ma mantenendo intatta la dignità. La partita entra subito nel vivo e le due squadre iniziano a darsi battaglia. Il Città di Chiusi passa poi inaspettatamente in vantaggio al 32’ quando, ad un tiro piazzato di Feri L., il portiere locale ha qualche incertezza, non riesce a trattenere palla e permette così a Tiezzi di appoggiare facile di testa in rete. Nella ripresa, si insinua nel gioco chiusino il tarlo della furbizia che altererà sicuramente il regolare faccia afaccia del resto della partita.

San Miniato – La Frontiera 0-5
Una pioggia di gol sul campo sintetico del San Miniato che incassano una pesante sconfitta da metabolizzare. I gol iniziano al 23’ con un cross di Graziani dalla destra per il tap-in vincente di petto di Buri. Al 27’ dubbio rigore fischiato per un fallo di Deodato su Fioravanti; Graziani raddoppia. Al 41’ punizione di Fioravanti deviata da Vacca sulla traversa, il pallone viene colpito di testa da Zara e termina in rete. Al 61’ diagonale di Fioravanti e quarta rete per La Frontiera. Al 78’ quinta rete di Bernardini. La partita finisce sullo 0-5 per la Frontiera che paralizza completamente il San Miniato.

Sport Acquaviva – Pol.Sovicille 1-2
Un’Acquaviva bella ma sprecona non concretizza una prestazione molto positiva e alla fine paga i propri errori con una sconfitta. I padroni di casa partono bene e al 5’ vanno già in vantaggio con una bellissima combinazione di rpima. Il Sovicille non incide, ma l’Acquaviva fatica a chiudere il match, specie nella ripresa dove succede praticamente di tutto. Bondi spreca malamente due nitide palle-gol, poi Banini al 70’ calcia fuori da buona posizione. Puntualmente, al 73’ il Sivicille trova il pari quando Vitale sfrutta un errore di Rosignoli e supera Bellumori in uscita. Gli azzurri di casa continuano a tenere bene il campo cercando ancora il gol, ma vengono incredibilmente beffati al 92’. Fontani lanciato dalle retrovie in netto fuorigioco, realizza il due a uno che vale la vittoria opsite.

Tressa – Nuova Pol.Serre 2-2
Vescovado – Luigi Meroni 0-0
Guazzino – Siena Nord 4-0

Print Friendly, PDF & Email
Show Full Content

About Author View Posts

Redazione

La redazione della Valdichiana è costantemente al lavoro per tenervi aggiornati su questo meraviglioso territorio!

Comments

Lascia un commento

Iscriviti alla nostra newsletter!

Ultimi Articoli

Ultimi Podcast

Ultimi Video

Archivi

Close
Close