Il Comune di Sinalunga ha sottoscritto un protocollo d’intesa con Arci Siena per la realizzazione di progetti e iniziative culturali e di sensibilizzazione sul tema della legalità democratica. Lo scopo del protocollo è quello di promuovere la culturale della legalità e della giustizia sociale, con particolare attenzione alle giovani generazioni, attraverso una prospettiva innovativa e finalizzata alla coesione sociale, come ad esempio la formazione dei giovani alla cultura della legalità, la partecipazione dei cittadini alle esperienze di antimafia sociale, la diffusione della conoscenza della legislazione sulla confisca e riassegnazione dei beni appartenuti alle mafie e impulso alla sua attuazione, nonché la promozione del riuso sociale dei beni confiscati alle mafie a partire dalle buone pratiche presenti nel territorio.

La nostra amministrazione ritiene che i temi dei diritti e della legalità siano prioritari per il territorio e quindi è importante potersi avvalere di soggetti come Arci Siena per stringere delle sinergie importanti per sviluppare progetti che coinvolgano e sensibilizzino i giovani e la cittadinanza per una crescita individuale e collettiva” – spiega l’amministrazione sinalunghese.

Arci Siena aps promuove da anni lo sviluppo della cultura dei diritti, della cittadinanza attiva e della legalità democratica all’interno delle scuole o nei centri di aggregazione giovanile informali ed è attiva su tutto il territorio provinciale in quanto promuove iniziative culturali e percorsi didattici e formativi. Arci Siena aps conta la collaborazione di tre basi associative presenti e attive nel territorio del comune di Sinalunga, il Circolo Arci a Guazzino, il Circolo Arci a Rigaiolo e il Circolo Arci A. Grassi a Rigomagno, in grado di svolgere una funzione di collante e di aggregazione anche per la popolazione giovanile.

La collaborazione con il Comune di Sinalunga, che ringrazio per la sensibilità e la disponibilità mostrata – afferma Serenella Pallecchi, presidente di Arci Siena aps – dà impulso al percorso su legalità democratica, cittadinanza attiva e partecipazione che Arci porta avanti da tempo in provincia di Siena con iniziative diverse per coinvolgere tutti i territori e le comunità locali, a partire dai giovani. Tra queste ricordo, in particolare, i percorsi scolastici ed extrascolastici di Arci in accordo con la Regione Toscana, e il progetto di volontariato sociale extrascolastico di impegno dei giovani sui beni confiscati alle mafie, in particolare a Suvignano e a Corleone. Il protocollo condiviso con il Comune prevede interventi di animazione territoriale su sensibilizzazione e crescita di consapevolezza legata ai temi della legalità democratica che coinvolgeranno le scuole, le associazioni sportive, tutta la cittadinanza e l’amministrazione comunale dando ulteriore forza a questi impegni anche in provincia di Siena”.

Con la firma di questo protocollo, l’amministrazione comunale di Sinalunga auspica una maggiore implementazione di progetti strutturati che coinvolgano i vari attori del territorio, nell’ottica di interazione e scambio di competenze e conoscenze.

Print Friendly, PDF & Email
Show Full Content

About Author View Posts

Redazione
Redazione

La redazione della Valdichiana è costantemente al lavoro per tenervi aggiornati su questo meraviglioso territorio!

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 
Iscriviti alla nostra newsletter!

Ultimi Articoli

Ultimi Podcast

Ultimi Video

I nostri sponsor

Archivi

Close
Close