Un vero e proprio “Festival della ripartenza” organizzato dal Comune di Foiano della Chiana per allietare l’estate: trenta eventi tra giugno, luglio e agosto per non far mai annoiare i foianesi e i turisti, che da vicino e da lontano stanno tornando in Toscana e in Valdichiana. Un’estate che parla di musica, teatro, cinema, libri, danza insomma cultura a tutto tondo. Quella che purtroppo per via della pandemia si è bloccata per oltre un anno.  

Associazioni locali assieme a grandi nomi del panorama musicale e culturale italiano si susseguiranno nelle piazze del paese del Carnevale dando vita a “R-Estate 2021” il fortunato format nato lo scorso anno in piena emergenza e che è riuscito in un momento molto difficile a portare un po’ di svago nel paese. Quest’anno, la seconda edizione, cresce nettamente di livello grazie ad una situazione generale più tranquilla e più possibilità di organizzazione, ricordando comunque le regole e i divieti ancora imposti.

La musica sarà la protagonista con il ritorno dei concerti della Filarmonica Mascagni, il Polifonico Foianese e il coro giovanile degli Effetti Sonori, associazioni Foianesi che attendevano da tempo di ritornare ad esibirsi nelle piazze cittadine. Concerti di caratura nazionale con Ginevra di Marco e Francesco Magnelli ex C.S.I nell’ambito del Festival delle Musiche 2021, Marco Ligabue, fino ai Kabìla gruppo italo libanese che staziona ad Arezzo e che proprio a Foiano ha girato l’ultimo video del singolo “Sun in the rain” che sta facendo il giro del mondo. E poi tutti i venerdì musica nelle piazze del centro con concerti live itineranti con 12 band che si susseguiranno tra le attività commerciali del paese.

Non solo musica, come detto, infatti prerogativa di Foiano negli ultimi anni anche la presentazione di libri in cui spiccano quest’anno i nomi dell’economista Carlo CottarelliDavide Toffolo (Tre Allegri Ragazzi morti), fresco dall’esperienza sanremese che presenterà a Foiano il suo ultimo Graphic Novel e suonerà in un evento unico nel suo genere.

L’estate foianese continuerà con il “Cinema sotto le stelle” per tre martedì consecutivi con film pluripremiati e scelti in un filone narrativo dedicato al talento. Assieme ai film, infatti, vi saranno esibizioni dal vivo di danza, musica, e magia.

Attività culturali con le celebrazioni della Battaglia di Scannagallo con una serie di eventi a tema presso il tempio di Santa Vittoria a Pozzo ed enogastronomiche con la consueta Cena in Bianco per le vie cittadine organizzata dalla Pro loco di Foiano.

«Volevamo tornare a fare qualcosa di importante quest’anno. – Dichiara il Vice Sindaco e Assessore alla cultura e commercio Jacopo Franci – Dopo un anno cosi brutto e perennemente in crisi sia per il comparto commerciale e della ristorazione sia per quello delle maestranze della cultura dovevamo osare. Abbiamo organizzato non solo eventi estivi ma un vero e proprio Festival culturale in cui abbiamo inserito tutte le arti che hanno sofferto nei mesi passati, dal cinema, alla musica, ai concerti dal vivo, alle presentazioni di libri, e tutto questo per far tornare i nostri concittadini a vivere il paese come e più di prima e per farci trovare pronti per i turisti che in queste settimane stanno tornando nelle nostre zone».

«La cosa più bella in questa organizzazione – prosegue il Sindaco Francesco Sonnati – è la collaborazione con cui è nato il programma estivo, tutte le associazioni culturali di Foiano hanno partecipato attivamente cosi come l’associazione commercianti e la Pro Loco. C’è voglia di ritornare a vivere il paese e questa estate è il primo banco di prova. »

Print Friendly, PDF & Email
Show Full Content

About Author View Posts

Redazione

La redazione della Valdichiana è costantemente al lavoro per tenervi aggiornati su questo meraviglioso territorio!

Comments

Lascia un commento

Iscriviti alla nostra newsletter!

Ultimi Articoli

Ultimi Podcast

Ultimi Video

Valdichiana Shop

Archivi

Close
Close