Sarà una cerimonia ispirata anche quest’anno alla sobrietà, quella che si terrà domani 10 maggio, in occasione del 162° anniversario della fondazione della Polizia, presso la Caserma Piave di via delle Sperandie a Siena.

Come lo scorso anno la Polizia di Stato ha deciso di organizzare la festa in maniera essenziale, senza dimenticare però l’alto valore e il significato della ricorrenza.

Ogni anniversario della fondazione della Polizia deve, infatti, rappresentare per tutti un momento di riflessione, anche e soprattutto in tempo di crisi, per rendere onore a chi ogni giorno si impegna per tutelare i cittadini, i loro diritti e le loro libertà, anche a costo di sacrificare la propria vita. In questo senso è stato pensato come nuovo claim “Esserci sempre”, e sempre al servizio del cittadino.

Impegno e responsabilità, dedizione e senso del dovere, hanno caratterizzato l’intensa attività svolta durante l’anno dalla Questura di Siena, dai due Commissariati di Pubblica Sicurezza di Chiusi e Poggibonsi e dalle Specialità della Polizia di Stato, in città e in provincia.

Alcuni dati più significativi meritano di essere citati:
– sul fronte della prevenzione e del controllo del territorio 39.327 sono state le persone identificate;
– l’attività di contrasto svolta dalla Polizia senese, comprese la Polizia Postale, la PolStrada e la Polfer, ha portato invece a 58 persone arrestate e 820 denunciate in stato di libertà, oltre al sequestro di 2.318,17 grammi di sostanze stupefacenti;
– 207 sono le misure di prevenzione emesse dalla Divisione Anticrimine, e 5 gli ammonimenti del Questore in materia di atti persecutori/ stalking;
– sono stati rifiutati, revocati o sospesi, per mancanza o perdita dei requisiti, 71 porti d’arma; la Divisione Amministrativa ha inoltre rilasciato 333 licenze di vario genere ed emesso 66 sanzioni per altrettante violazioni;
– 8692 sono i permessi di soggiorno rilasciati dall’Ufficio Immigrazione e 171 quelli rifiutati per mancanza dei requisiti previsti dalla legge;
– 4696 le sanzioni contestate per altrettante violazioni al codice della strada e 72 le patenti ritirate per guida in stato di ebbrezza;
– 357 sono state le scorte effettuate ai convogli ferroviari, mentre l’attività di Polizia Scientifica ha portato, tra l’altro, a 3.027 foto segnalamenti.

Questi dati testimoniano l’impegno di un anno di lavoro intenso, svolto al servizio del cittadino e con il cittadino, per fare e garantire la sicurezza.

La cerimonia di domani sarà preceduta, come ogni anno, dalla deposizione di una corona di alloro ai caduti della Polizia di Stato alle ore 09.00, presso il cippo della Lizza, da parte del Questore Maurizio Piccolotti.

Print Friendly, PDF & Email
Show Full Content

About Author View Posts

Redazione

La redazione della Valdichiana è costantemente al lavoro per tenervi aggiornati su questo meraviglioso territorio!

Comments

Lascia un commento

Iscriviti alla nostra newsletter!

Ultimi Articoli

Ultimi Podcast

Ultimi Video

Archivi

Close
Close