“Il Consiglio sanitario regionale, organo autonomo e composto da tecnici, rispondendo a una richiesta di approfondimento formulata dal Dipartimento regionale per il diritto alla salute, ha precisato che la pillola Ru486 può essere erogata anche negli ambulatori funzionalmente collegati agli ospedali, così come recita la legge 194″.

Così il presidente della Regione Enrico Rossi commenta il parere espresso dall’organo tecnico regionale.

“Questo – aggiunge il presidente Rossi – riconferma e amplia il parere già espresso dal consiglio, secondo cui la pillola poteva essere erogata in regime di day hospital. A mio parere una posizione valida e scientificamente fondata, che tiene conto delle esigenze di sicurezza della donna senza costringerla a un inutile ricovero ospedaliero. Tutto il mio apprezzamento per il coraggio intellettuale e per la chiarezza scientifica espressa dai medici e dai tecnici che compongono l’organismo regionale”.

Print Friendly, PDF & Email
Show Full Content

About Author View Posts

Redazione
Redazione

La redazione della Valdichiana è costantemente al lavoro per tenervi aggiornati su questo meraviglioso territorio!

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 
Iscriviti alla nostra newsletter!

Ultimi Articoli

Ultimi Podcast

Ultimi Video

Valdichiana Shop

I nostri sponsor

Archivi

Close
Close