“Non c’è nulla di più nobile che riuscire a catturare l’attenzione delle persone con le parole, indirizzare le loro opinioni, distoglierle da ciò che riteniamo sbagliato, e condurle verso ciò che apprezziamo.”

Queste parole mi arrivano direttamente da Costanza Gelli e Giuseppe Proietti i proprietari di un negozio in pieno centro a Firenze. Alt! Non pensate che sto facendo pubblicità ad un negozio di abbigliamento, ma questo negozio, anzi forse è meglio chiamarlo concept store, è sicuramente degno di nota e vince su tutti in fatto di colore e originalità. In un caldo pomeriggio estivo, in uno di quelli che fanno pensare: “Ma chi me lo ha fatto fare di venire a Firenze con questo caldo!’”, mi imbatto in una vetrina dai colori bizzarri, scintillanti, di quelle che ti invitano da lontano ad entrare, anche solo per capire che cosa è tutto quel colore e quegli strani capi di abbigliamento che vedi, facendoti, così, dimenticare, per un attimo, il caldo torrido e facendoti immergere in un ambiente distante dalla grigia realtà cittadina.
Questo sta a dimostrare che l’attenzione delle persone non viene catturata solo con le parole e Costanza e Giuseppe, i proprietari del concept, lo sanno molto bene, e infatti hanno creato un negozio totalmente differente dalla scena vetrinistica fiorentina. Grazie a loro è nato il Contemporary Store, un nuovo concetto di espressione commerciale, alla ricerca di un pubblico con propria personalità e carattere, non solo punto vendita, ma anche punto di incontro, scambio di idee e collaborazioni. Contemporary Store è l’unico negozio di abbigliamento su territorio nazionale strettamente collegato al mondo Iron Fist.

Il mondo Iron Fist, – mi raccontano – conosciuto grazie a Internet e alle varie fiere di calzatura in giro per il mondo, è una realtà che è riuscita a intrappolare la nostra attenzione da subito. In un contesto sempre più monopolizzato da grandi aziende come quello in cui viviamo oggi, la ricerca nei colori, nei tessuti e nelle nuove fantasie stimola la vista di chi osserva. Lo stile di questi abiti è infatti totalmente fuori dagli schemi tradizionali, dove non si segue la moda del momento, ma la moda la si fa seguendo un proprio carattere”.

Alla mia domanda di cosa ne pensano della moda oggi, di ciò che siamo abituati a vedere, i colori che ci propongono le ormai note case di moda, loro mi hanno risposto così:

Scarpe Iron Fist
Scarpe Iron Fist

“Lo stile del nostro Store nasce e si alimenta dalla voglia di cambiare. Il nostro pubblico infatti, a differenza di tanti altri ha la predisposizione a sentire, a saper leggere e a dare spazio alla propria personalità, senza cadere nell’astratto del monocolore. Crediamo infatti che oggi manchi sia la personalità che il carattere nel vestire della gente. Dare, quindi, spazio all’individualità, far si che le persone ritrovino il proprio gusto, in modo da uscire da quel sistema fatto di regole e schemi di vestiario”

“Consigliamo quindi ad oggi, a chi non parla il nostro linguaggio, di mettersi in discussione, e quindi di avere il coraggio di esprimersi tirando fuori il proprio sé. Indirizziamo sempre il nostro pubblico a giocare con sé stessi, creando quindi anche un ambiente di comunicazione e scambio di opinioni. Daremo spazio, successivamente, all’interno dello Store a una parte dedicata al piercing e al tatuaggio. Lo stile traditional è infatti alla base di molti abiti e calzature Iron Fist: rondini, sacro cuore, rose e ancore sono infatti intrisi nei loro tessuti”

Questo fa parte del loro progetto di innovazione commerciale. “Siamo molto contenti di quello che siamo riusciti a creare ad oggi. Abbiamo dato vita con coraggio ad una realtà diversa da quella a cui siamo abituati. La nostra ostinazione e costanza ci aiuteranno a divulgare questa voglia di osare”.

Insomma uno Store totalmente diverso da quelli che siamo abituati a vedere, in controtendenza ai colori, alle linee e alle forme che la moda a volte ci impone. Uno Store alternativo per una società che molto spesso ci vede ingessati e fin troppo impostati negli stereotipi quotidiano. Certo lo stile che detta il Contemporary Store può piacere o non piacere, ma almeno una volta chiunque dovrebbe provare ad uscire dagli schemi seguendo o meno lo stile Iron First!

https://www.facebook.com/contemporarystorefirenze

Print Friendly, PDF & Email
Show Full Content

About Author View Posts

Valentina Chiancianesi

Sinalunga 1984. Laureata in Scienze della Comunicazione presso l'Università di Siena e specializzata in Comunicazione d'impresa, Maketing e Media presso l'Università per Stranieri di Perugia. Inizia a scrivere quasi per caso presso lo storico giornale senese, La Voce del Campo, passando per MyWord.it della Baldini&Castoldi Editori srl Milano, per poi arrivare a La Valdichiana dove dirige la parte editoriale. Vera amante della moda dona il tocco fashion a tutta la redazione.

3 thoughts on “Iron First: Contemporary…Stile!

Lascia un commento

Iscriviti alla nostra newsletter!

Ultimi Articoli

Ultimi Podcast

Ultimi Video

Valdichiana Shop

Archivi

Close
Close