“Incontri con Autore” è un ciclo di appuntamenti che a partire dall’autunno 2020 ci permette di approfondire la conoscenza con autori della letteratura italiana e scrittori del panorama nazionale. Il ciclo di incontri è organizzato dalla Biblioteca Archivio Storico “P. Calamandrei” di Montepulciano, in collaborazione con il nostro magazine, il Comune di Montepulciano, la Libreria Centofiori e la Residenza Stuart.

Gli incontri si svolgono nei locali della Biblioteca Comunale e del Palazzo del Capitano di Montepulciano; nel rispetto delle normative sanitarie, sarà possibile partecipare in diretta streaming, con possibilità di commentare e interagire con gli autori, sui canali Facebook e Youtube del magazine. In questo speciale, troverete tutte le registrazioni in archivio.

Sacha Naspini – Nives

Il secondo appuntamento con il ciclo è per venerdì 11 dicembre alle ore 17:30 con Sacha Naspini, in collaborazione con il Collettivo Piranha, autore di Nives (edizioni e/o, 2020)

Un nome evocativo di un passato contadino ed una foto in bianco e nero anni cinquanta per farci precipitare all’indietro nel buco nero dei ricordi, in un dialogo telefonico che si stratifica e si proietta all’indietro per far riemergere fantasmi e segreti che hanno accompagnato esistenze disturbate.

Basta una gallina ipnotizzata da una pubblicità televisiva a innescare il tormentone, e i due protagonisti riesumano spezzoni di verità nascosti dalla abitudine allo squallore quotidiano. Siamo di nuovo nella Maremma mitica delle Case del malcontento e questo potrebbe essere un frammento di quel microcosmo nel quale Naspini continua a scavare. Dopo l’ambizione di quell’affresco ha fatto un passo avanti ed uno indietro, proiettandosi nel futuro con Ossigeno, con personaggi giovani e immersi nelle nuove forme di comunicazione, e risalendo a ritroso con due ultrasessantenni attaccati al telefono, immersi nella chiacchiera paesana e nei rancori reciproci.

Sembra che stia cercando il suo ubi consistam e sicuramente la pandemia favorisce il ripiegamento ed il delirio telefonico, con un susseguirsi di sorprese per il lettore.

Paolo Malaguti – Se l’acqua ride

Il primo appuntamento con il ciclo è per venerdì 20 novembre alle ore 17:30 con Paolo Malaguti.

Paolo Malaguti è nato a Monselice (Padova) nel 1978. Docente di lettere, è autore di Sul Grappa dopo la vittoria (Santi Quaranta 2009), Sillabario veneto (Santi Quaranta 2011), I mercanti di stampe proibite (Santi Quaranta 2013), La reliquia di Costantinopoli (Neri Pozza 2015, con cui ha partecipato al Premio Strega), Nuovo sillabario veneto (BEAT 2016), Prima dell’alba (Neri Pozza 2017), Lungo la Pedemontana. In giro lento tra storia, paesaggio veneto e fantasie (Marsilio 2018) e L’ultimo carnevale (Solferino 2019).

Per Einaudi ha pubblicato Se l’acqua ride (2020), in cui cala il lettore nelle emozioni del giovane Ganbeto: ci fa scoprire le sue palpitazioni amorose, il suo timore del terribile nonno Caronte, la sua fatica fisica, la sua timidezza nei confronti degli adulti e lo fa uscire da questa irripetibile esperienza cambiato per sempre. Il mondo del fiume e la parlata dei suoi abitanti rivivono in una narrazione pacata e avvincente. Un romanzo di formazione che è anche un romanzo di atmosfera velato dal rimpianto dovuto alle cose perse per sempre.


Print Friendly, PDF & Email
Show Full Content

About Author View Posts

Redazione
Redazione

La redazione della Valdichiana è costantemente al lavoro per tenervi aggiornati su questo meraviglioso territorio!

1 thought on “Incontri con Autore alla Biblioteca di Montepulciano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 
Iscriviti alla nostra newsletter!

Ultimi Articoli

Ultimi Podcast

Ultimi Video

I nostri sponsor

Archivi

Close
Close