Domenica 7 dicembre a Siena si è giocato il 5° “Derby della Provincia” tra Vikings Chianciano e Cus Siena Cadetti.

L’iniziale equilibrio tra le due squadre ha fatto sperare di trovare quel gioco e quella capacità di fare squadra che quest’anno sembra perduto nella compagine chiancianese.

Il Cus Siena si è dimostrati sempre più aggressivo, ma la mischia chiancianese ha tenuto e sembrava capace di liberare il gioco, un’illusione che è durata poco. L’errore in difesa ha portato i senesi alla conquista dell’ovale ed alla meta, i Vikings si ricompattano ma subiscono un’altra meta, nel finale. Il primo tempo si chiude 14-7.

Nel secondo tempo una sola squadra in campo, il Cus Siena, che si ritrova un avversario in crisi e senza fiato che crolla sotto i colpi dell’attacco senese che realizza altre sei mete chiudendo la partita sul 50-7.

Ottimo il Cus Siena che ottiene il risultato voluto: vincere il “Derby della Provincia” per raggiungere una buona posizione in classifica subito al ridosso delle prime. Per i Vikings Chianciano crisi profonda, evidentissimo il calo fisico nel secondo tempo dove appare chiara la carenza di allenamento rispetto alle altre squadre, come contro il Clanis, dopo un primo tempo quasi alla pari, i vichinghi praticamente non si vedono nel secondo tempo, speriamo in un aumento dell’impegno nel periodo delle feste per presentarsi più competitivi per il girone di ritorno.

Print Friendly, PDF & Email