Al via il reclutamento dei Vikings: siete tutti invitati a scoprire la “Magia” e “l’Eleganza” del Rugby.

In occasione della Festa della Musica 2013 in programma a Chianciano Terme al parco Fucoli dal 24 al 29 luglio, i Vikings Chianciano Rugby a.s.d. lanciano la loro “Campagna di Reclutamento 2013″, e saranno presenti all’interno dello spazio del festival per dare tutte le informazioni su come iniziare la pratica di questo incredibile sport.

[youtube]https://www.youtube.com/watch?v=Pph-zOmI3N4&feature=youtu.be[/youtube]

La nostra redazione ha intervistato in esclusiva per i lettori de La Valdichiana il presidente Marco Malandrino, che sarà presente allo stand dell’associazione durante la Festa della Musica per accogliere le potenziali reclute:

Cos’è Vikings Chianciano Rugby? 

“Un’associazione sportiva che ha lo scopo di diffondere il gioco del rugby all’interno della provincia di siena. Un gruppo di persone che tre anni fa ha iniziato questo percorso, cominciando da zero, portando avanti questo gioco meraviglioso nel sud della provincia”.

Che tipo di sport è il rugby?

“Il rugby è uno sport che di fatto è disciplina, valori, amicizia, rispetto dell’avversario, delle regole e dell’arbitro. Un mix di gioco, di divertimento, di forza e di amicizia: questo è il rugby”.

Che cosa puoi dirci sul famoso “terzo tempo”? 

“Ogni partita di rugby è formata da 3 tempi: primo tempo, il secondo tempo e il terzo tempo. Il terzo tempo non è un modo di dire, è una fase di gioco dove le squadre, invece che contendersi il risultato della partita, si mettono insieme attorno ad un tavolo a festeggiare la partita appena terminata. Il terzo tempo è quindi lo spirito del rugby: l’amicizia, la voglia di stare insieme”.

Come si svolge la campagna di reclutamento dei Vikings? 

“Abbiamo lanciato la campagna di reclutamento in concomitanza con la Festa della Musica di Chianciano. Questa campagna non è altro che la voglia di farsi conoscere, di far conoscere il gioco e provare a coinvolgere quanti più ragazzi possibile all’interno del nostro territorio. Il rugby è uno sport che ancora non viene praticato in tutti i paesi della Valdichiana senese. Noi siamo onorati di ospitare la prima squadra seniores del nostro territorio, e proviamo tutti gli anni a reclutare nuovi ragazzi che possono venire, provare e se gli piace, continuare per tutto il campionato”.

Come ci si può iscrivere?

“Il modo migliore è sicuramente quello di venirci a trovare al festival, perché vengono fornite tutte le informazioni per come si svolgeranno gli allenamenti, come si svolgerà il tesseramento, quanto durerà il campionato. In alternativa si può utilizzare il sito web vikingschiancianorugby.it oppure la nostra pagina facebook!”

[divider] Di seguito l’intervista che ci ha gentilmente concesso l’allenatore Ugo Massai, pronto ad affrontare la nuova stagione sportiva:

Che cos’è il bello del rugby?

“La cosa più bella nel rugby è il contatto fisico. Le persone che giocano a rugby amano il contatto fisico, quindi c’è una sfida continua tra i giocatori e questo ci rende unici”.

Qual’è il gesto atletico nel rugby? Che tipo di atleta è il rugbista?

“Il rugby è uno sport completo, in cui vengono impegnate tutte le parti del corpo, tutti i gruppi muscolari. La base naturalmente è la corsa, ma c’è anche il placcaggio, quindi si usano le braccia, le spalle, la schiena: viene coinvolto tutto l’organismo. Si tratta di uno sport completo: servono grande cuore, grandi polmoni, cervello sempre attivo. Consiglio a tutti di provarlo, almeno una volta nella vita”.

Come potremmo definire il vero spirito del rugby?

“Lo spirito del rugby lo potete constatare anche all’interno della nostra squadra: chi gioca a rugby diventa membro di una grande famiglia. Una squadra di rugby in realtà è una famiglia, una famiglia dove tutti ci vogliamo bene, dove tutti lavoriamo per un unico scopo. Lo scopo del rugby è quello del bel gioco, non solo nel tentativo di vincere, ma soprattutto per rispettare le regole di questo fantastico sport. Giocare a rugby vuol dire partecipare a un gruppo, diventare un membro di una grande famiglia!”

Ringraziamo i Vikings Chianciano Rugby per l’intervista e invitiamo tutti gli interessati a contattarli allo stand durante la Festa della Musica. In alternativa, potete utilizzare i canali digitali: in occasione della campagna di reclutamento i Vikings ha lanciato una campagna fotografica promozionale, a cura di Alessandro Pagnotta, rinnovando il proprio sito web vikingschiacianorugby.it, spazio su cui è possibile trovare tutti i contatti e vedere le immagini della campagna.

Senza titolo-1

Print Friendly, PDF & Email