Sul Palco della XV edizione Festa della Musica di Chianciano Terme, questa sera, 24 giugno, saliranno i Globage, The Bad Mexican e MELLOW MOOD.

C’è un’altro dettaglio che rende la Festa della Musica di Chianciano Terme ancora più interessante, fino al 27 luglio al Parco Fucoli, l’ ingresso completamente gratuito.

Festa della Musica 2014 - Alcuni volontari  (2) - Foto di Emiliano Migliorucci“In caso di maltempo la rassegna si svolge comunque, senza spostarsi di un centimetro, un particolare non da poco per un festival estivo in Toscana” dichiara Carlo Beligni Presidente del Collettivo Fabrica l’associazione che organizza il festival, che poi prosegue – “grazie ai 1800 mq di tensostrutture del Parco Fucoli l’area concerti e l’area ristoro rimangono lì dove sono. Uno spazio unico nel suo genere, e per rendersene conto basta pensare ai numerosi (e prestigiosi) festival toscani che all’ultimo momento si sono dovuti arrangiare in location di fortuna a causa delle pessime condizioni meteo del mese in corso. Un lavoro di allestimento senza precedenti che ha coinvolto oltre 100 volontari senza i quali il festival non si sarebbe mai svolto quest’anno”.

Alla Festa della Musica di Chianciano Terme venerdì 25 luglio arriva Le luci della Centrale Elettrica, che, dopo aver visto l’album “Costellazioni” debuttare lo scorso marzo al secondo posto della classifica di vendita Fimi GFK (disco italiano più venduto della settimana), ha proseguito poi la sua ascesa con con un tour che ha registrato numerosissimi sold-out.

“Siamo già pronti per ripartire” – scrive Vasco Brondi aka Le Luci della Centrale Elettrica – “sono passati tre mesi dall’uscita di Costellazioni e mi sembra ieri. Questa estate il concerto diventerà una festa. Una discoteca e un teatro allo stesso tempo. Si alterneranno versioni elettroniche, canzoni acustiche e cover stravolte”.

Festa della Musica 2014 - L'area del Festival - Foto di Emiliano MigliorucciIn apertura i Sycamore Age, progetto con base ad Arezzo orientato al progressive Rock, nato dall’incontro tra Stefano Santoni e Francesco Chimenti per allargarsi poi in una formazione composta da ben sette polistrumentisti.
Completano il programma Mandrayq & John Type, veri acrobati del vinile, Campioni Italiani di DJ e sul podio del DMC World Championship a Londra. L’inizio dei concerti, ad ingresso completamente completamente gratuito è previsto per le 21:30, l’apertura degli stand gastronomici per le 19:30.

Rassegna inserita all’interno del cartellone unico “Festival nelle terre di Siena” e realizzata con il Patrocinio e il sostegno del Comune di Chianciano Terme e in collaborazione con la Provincia di Siena

Per maggiori informazioni: www.collettivofabrica.org

Foto Copertina – Ilaria Migliocchetti Lombi
Foto – Emiliano Migliorucci

 

Print Friendly, PDF & Email
Show Full Content

About Author View Posts

Redazione

La redazione della Valdichiana è costantemente al lavoro per tenervi aggiornati su questo meraviglioso territorio!

Comments

Lascia un commento

Iscriviti alla nostra newsletter!

Ultimi Articoli

Ultimi Podcast

Ultimi Video

Archivi

Close
Close