Bar della Chiana – 17a Giornata

Bentornati al Bar della Chiana: il modo migliore per sopravvivere alla serie A del campionato italiano di calcio. Abbiamo seguito in esclusiva per voi tutte le partite di calcio della 17a giornata, e siamo pronti a raccontarvi tutte le emozioni di questo fantastico sport! O meglio, forse eravamo al bancone del bar a prenderci un grappino mentre andavano in onda le immagini di Novantesimo Minuto, ma vabbè, siamo pronti a cominciare!

Livorno-Udinese 1-2
Co’ sto diaccio che è arrivato pe’ le feste chi c’ha voglia di andà a giocà a pallone e sbucciassi i ginocchi? Noi no, infatti siamo qui a beve, ma questi si vede che c’hanno preso gusto e si so’ messi a corricchià pe’ tutto il campino. Quelli del Livorno s’erano strafatti di ponci, solo Siligardi che è astemio ha segno, invece quelli dell’Udinese so’ abituati al vin brulè e infatti unn’hanno sentito il diaccio, hanno vinto con Nico Lopez e con Heurtaux.

Cagliari – Napoli 1-1
Ovvia ora si guarda ‘na bella partita, si diceva noi al bancone, e invece gnente, tutta la gente a trainoni che c’ha da fà i regali di Natale, anche quelli che dovevano giocà un c’è stato verso di fagli venì voglia. Prima ha segno Nenè pel cagliari e poi ha pareggio Gonzo Higuain su rigore, poi hanno ammucchio la veglia. Hanno chiappo e so’ andati tutti all’autlet a chiappà qualche brusotto pei babbi e un pò di tegami pele mamme.

Bologna – Genoa 1-0
C’era ‘na guazza a Bologna che sembrava di esse in chiane, tra poco spuntavano fori quelli coi trattori nel campo, che già l’allenatori avevano belche pigliato a zappà le prode a forza di bercià a quelle fave dei loro giocatori. Meno male che c’ha penso Diamanti a fà gol all’inizio, che quell’altri quando c’era da imparà a giocà a calcio erano tutti al pallaro a tirà le bocce o a guardà le spose che ballavano il liscio!

Moscardelli nella guazza
Moscardelli nella guazza

Atalanta – Juventus 1-4
Quelli dell’Atalanta appena hanno chiappo gol da Marroca Tevez l’hanno busso bene bene e gl’hanno messo la maschera di Babbo Natale pe un fassi venì il cacaccio, e infatti hanno pareggio subito con Moralez. Nel secondo tempo però quei bischeri si so’ dimentichi che dovevano anche giocà a calcio e no piglià il tè e basta, e infatti quelli della Juventus hanno rifatto gol con Pogba, Llorente e Vidal e si so’ chiappi altri tre punti.

Roma – Catania 4-0
Ora che è tornato Papa Totti la Roma ha ricomincio a corrì verso la vetta, il Catania un pochino c’ha provo a tirà qualche cilabbrata ma vedrai che c’ha trovo il duro! Benatia ha fatto ‘na doppietta, poi ha segno Destro e alla fine anche Gervinho dopo un paio di pali è riuscito a buttalla dentro pe’ fa contenti tutti quei pori citti che l’hanno messo a fantacalcio.

Sampdoria – Parma 1-1
Quelli del Parma ormai stanno a fà vacanza già da un par di settimane, anche l’altra volta un s’erano mica accorti che bisogna tirà in porta pe’ vince. Bussa che ti ribussa, quelli della Sampdoria hanno fatto gol con Eder ma invece loro un s’erano mica accorti che bisogna giocà fino alla fine, infatti quell’altri hanno pareggio co’ Lucarelli.

Sassuolo – Fiorentina 0-1
Quando c’è Renzi a guardalla alla Fiorentina un gli riesce mai a giocà bene, c’hanno paura tutti d’esse rottamati! E infatti quelli del Sassuolo sguillavano via da tutte le parti, peggio dei cinesi pel Ponte Vecchio. Allora come al solito gliè tocco a Giuseppe Rossi di segnà, sennò era come la pesca del giunti: acqua fino ai coglioni e pesci punti!

Torino – Chievo 4-1
Quelli del Chievo pensavano che bastava portà un pò di pandori a Torino pe’ vincela facile, e infatti avevano segno subito con Thereau. Poi però nell’intervallo a quell’altri gliè arriva n’apata di gianduiotti belli sfornati e si so’ belche ripigliati! C’erano quel bel citto di Cerci e quel birbo di Immobile che un riuscivano a tenelli, alla fine gliel’hanno segni quattro e hanno vinto!

Verona – Lazio 4-1
C’erano quelli della Lazio che pigliavano in giro Toni, gli dicevano che era vecchio e che unn’era bono manco a fà il brodo, lui parino c’è rimasto male. E infatti gl’ha fatto ‘na doppietta perchè va bene il pallone ma un gli toccate il brodo, che pe’ fallo bono ci mette le zampe d’ocio a bollì tutta la notte! Poi pel Verona hanno segno anche Iturbe e Romulo e ora giù, tutti a festeggià coi pandori!

17a giornata toni
Ora a Toni gli tocca regalà i pandori

Inter – Milan 1-0
Tutti i vippe avevano comprato i biglietti pe’ guardassi il derby, che poi ci so’ le feste e ci so’ poche partite! E infatti da quant’era bella ‘sta partita parecchi si so iscritti al golfe o alla ruzzola che almeno so’ più divertenti! C’avevano ma il panettone di già in testa, altro che il pallone! Alla fine ha vinto l’Inter con gol di tacco di Palacio, che ha chiappo subito i sua e so’ andati al cenone a finissi di zamponi.

Ovvia per quest’anno ci s’è fatta, siamo arrivi alla fine! Ora si va tutti in ferie ma il prossim’anno ci si rivede qui, c’è ancora parecchio da beve mentre ‘sti bischeri giocano!

Print Friendly, PDF & Email
Show Full Content

About Author View Posts

Bar della Chiana

Il Bar della Chiana è il principale commentatore delle partite di calcio della Serie A, tra una gara di briscola e un bicchiere di spuma.

Comments

Lascia un commento

Iscriviti alla nostra newsletter!

Ultimi Articoli

Ultimi Podcast

Ultimi Video

Archivi

Close
Close