Firmata la convenzione a quattro tra Comune della Città di Chiusi, Fondazione Orizzonti d’Arte, Istituto Musicale “Bonaventura Somma” e Istituto Comprensivo Graziano da Chiusi. Nuova vita per Aulos, la scuola di musica della Città di Chiusi, che amplia i propri confini e vede l’ingresso della Fondazione nel tavolo di indirizzo e coordinamento. La Fondazione, ente costituito dal Comune, opera nella gestione della cultura da dieci anni, l’Istituto Musicale Bonaventura Somma ha un’esperienza consolidata da trent’anni nell’attività musicale, elementi essenziali questi per aumentare l’offerta formativa musicale.

Il primo cittadino esprime soddisfazione per l’accordo siglato che oltre a rafforzare l’attività formativa e culturale lascia spazio e aperture alle esperienze già presenti e attive sul nostro territorio.

“Come Fondazione Orizzonti – dichiara il Vice Presidente Giannetto Marchettini – siamo pronti a questa nuova sfida che ci viene richiesta dall’Amministrazione Comunale, dall’ Istituto Musicale e dall’Istituto Comprensivo per poter portare le nostre conoscenze formative a sostegno del rilancio della Scuola di Musica Aulos. Questa nuova realtà prende forma con un nuovo nome ed un nuovo logo e con tutta la forza di rilanciare l’attività formativa musicale. Come Fondazione non possiamo che essere felici ed orgogliosi di ampliare la nostra proposta nell’offerta formativa che va ad aggiungersi a quella teatrale, con un occhio di riguardo verso i giovani, nella speranza che possano trovare nelle arti dello spettacolo un futuro professionale”.

“Come Istituto Musicale Bonaventura Somma – dichiara il Presidente Luciano Pucello – siamo felici di aderire a questa convenzione a quattro perché convinti che Chiusi possa rappresentare un territorio fertile per poter lavorare tanto con i ragazzi che si approcciano per la prima volta alla musica tanto con chi invece vuole prepararsi per un percorso formativo professionale, grazie alla professionalità e caratura dei nostri docenti”.

“Con entusiasmo l’I.C. “Graziano da Chiusi – dichiara la Preside Daniela Mayer – riprende a pieno ritmo la sua offerta formativa musicale rinnovando il Patto di Comunità che da anni lega l’Istituto all’Amministrazione Comunale, alla Fondazione Orizzonti d’Arte e da quest’anno anche all’Istituto Musicale Bonaventura Somma. È la prima tappa di un lungo percorso in rete che consentirà la programmazione di un’offerta formativa più ricca, innovativa e motivante, nonché il rafforzamento delle alleanze presenti sul territorio; tutte azioni necessarie per migliorare insieme il successo formativo degli studenti dell’intera comunità”.

Ti piace quello che facciamo?
Supporta il giornalismo indipendente!

ISCRIVITI A LA-V CLUB!

Puoi anche sostenerci con una donazione:

Print Friendly, PDF & Email
Show Full Content

About Author View Posts

Redazione

La redazione della Valdichiana è costantemente al lavoro per tenervi aggiornati su questo meraviglioso territorio!

Comments

Lascia un commento

Iscriviti alla nostra newsletter!

Ultimi Articoli

Ultimi Podcast

Ultimi Video

Archivi

Close
Close