Prosegue senza sosta la campagna di vaccinazione, dopo l’inizio della somministrazione della terza dose alle categorie ultrafragili e l’arrivo dei camper vaccinali nei luoghi di lavoro.

Le persone di ogni età sopra i 12 anni, che volessero accedere alla somministrazione della prima dose, possono recarsi presso uno dei centri vaccinali, gestiti dalle Asl territorialmente competenti, e avviare il percorso di vaccinazione, presentandosi muniti  di carta d’identità e tessera sanitaria. L’accesso è libero, fino al 30 settembre, anche per coloro che devono ricevere il richiamo, dopo l’intervallo minimo previsto.

Gli hub sono ad accesso libero anche per i minori, che devono essere provvisti, oltre che di documento di identità e tessera sanitaria, anche del modulo del consenso firmato e accompagnati da entrambi i genitori, oppure con un solo genitore con apposita delega o autocertificazione, in cui è dichiarata l’impossibilità del secondo genitore a essere presente alla vaccinazione (con fotocopia documento identità del genitore assente).

“Questo ricco ventaglio di opportunità, offerto ai nostri cittadini, ha già dato risultati molto significativi. Oggi abbiamo registrato quasi 5milioni e 200mila vaccini somministrati, tra prime e seconde dosi – commenta il presidente Eugenio Giani – La Toscana si colloca tra le prime Regioni per adesione della popolazione alla campagna di vaccinazione, tanto da essere vicinissimi all’80% di copertura vaccinale, necessario per la tutela della salute individuale e collettiva. Nonostante questi ottimi risultati, continuiamo a lavorare, tutti insieme, con il massimo impegno, perché sappiamo bene che cosa c’è in gioco. L’intero sistema sanitario regionale, la protezione civile, la rete di volontariato, i medici e i pediatri di famiglia, le farmacie, hanno consentito alla Toscana di raggiungere il dato più alto in Italia. Questo importante risultato testimonia ancora una volta il senso di responsabilità e di consapevolezza collettiva, che è il tratto distintivo della nostra comunità, che ringrazio di cuore”.


Accesso libero alle sedi vaccinali senza prenotazione: il programma delle sedute

L’Asl Toscana sud est, in linea con le indicazioni della Regione Toscana, garantisce l’accesso libero ai propri centri e camper vaccinali, consentendo di presentarsi anche senza prenotazione negli orari programmati. I già prenotati conserveranno la precedenza, ma ci sarà posto per chiunque chiederà di essere vaccinato, da un’ora dopo l’apertura fino a un’ora prima della chiusura delle sedute.

Questo il quadro delle sedi con accesso libero fino a domenica 26 settembre: i vaccini utilizzati sono Pfizer e Moderna.

Abbadia San Salvatore, Macchia Faggeta

Mattina (9-14): lunedì, martedì, venerdì.

Pomeriggio (14-20): lunedì, martedì.

Montepulciano, sala polivalente ex Macelli

Mattina (9-14): lunedì, mercoledì, venerdì, sabato.

Pomeriggio (14-20): lunedì, martedì, mercoledì.

Chiusi, palasport

Mattina (9-14): giovedì.

Siena, ex pronto soccorso Scotte

Mattina (9-14): lunedì, martedì, mercoledì, domenica.

Pomeriggio (14-20): venerdì, sabato.

Arbia, palasport

Mattina (9-14): da lunedì a domenica, tutti i giorni della settimana.

Pomeriggio (14-20): da lunedì a domenica, tutti i giorni della settimana.

Colle Val d’Elsa, poliambulatorio “La Fabbrichina”

Mattina (9-14): lunedì, martedì, sabato, domenica.

Pomeriggio (14-20): martedì, mercoledì, venerdì, sabato, domenica.


Ed ecco gli appuntamenti con i camper vaccinali e alle manifestazioni, anche in questo caso è previsto l’accesso libero.

Poggibonsi, area adiacente istituto “Roncalli”

Martedì 21 (11-17).

Chianciano Terme, parcheggio “Artusi”

Mercoledì 22 (8-13.30).

Abbadia San Salvatore, piazzale antistante “Avogadro”

Giovedì 23 (8-13.30).

Piancastagnaio, piazza 150° Unità d’Italia

Venerdì 24 (8-13.30).

San Gimignano, area impianti sportivi Santa Lucia

Sabato 25 (16-19).

Montepulciano, sede Cri via Firenze

Domenica 26, Fiera del Ponte (11-17).

Ti piace quello che facciamo?
Supporta il nostro giornalismo indipendente!

ISCRIVITI AL LA-V CLUB!

Con 25€ all’anno puoi aiutarci a dar voce alla Valdichiana. Riceverai approfondimenti esclusivi, omaggi, offerte ed ebook gratuiti. Sostieni il giornalismo locale, costruttivo e di qualità!

Puoi anche sostenerci con una donazione:

Print Friendly, PDF & Email
Show Full Content

About Author View Posts

Redazione

La redazione della Valdichiana è costantemente al lavoro per tenervi aggiornati su questo meraviglioso territorio!

Comments

Lascia un commento

Iscriviti alla nostra newsletter!

Ultimi Articoli

Ultimi Podcast

Ultimi Video

Archivi

Close
Close