Ritorna la compagnia teatrale “FUC” con il nuovo spettacolo di Carlo Pasquini: Va tutto per il verso giusto, del quale firma anche regia, scene e costumi. Lo spettacolo, che ha appena debuttato per la stagione invernale del Teatro comunale degli Arrischianti di Sarteano, replica al Teatro Poliziano di Montepulciano sabato 26 alle 21:30 e domenica 27 febbraio alle 17:30.

Quattro personaggi ne aspettano un quinto. Sono in cima a una collina e aspettano. Nelle notti estive che trascorrono, mentre dormono, vengono visitati da due figure: “nu guaglione e na vecchia”; forse fantasmi o forse sogni che vagano per la foresta. Nel frattempo, nel paese sulla collina di fronte si accende una violenza oscura e selvaggia.

“Voglio raccontare questa sensazione di pericolo incombente, di torsione dei rapporti naturali, di futuro incerto e vita sospesa. Ma voglio anche evocare degli spiritelli buffi e stralunati in grado di ricordarci un passato che ci manca maledettamente tanto.” – scrive Pasquini nel programma di sala.

Da alcuni anni Pasquini ha fondato un gruppo denominato Formare una Compagnia composto da giovani attori di talento che nel 2020 ebbero un bel successo con “Propizio sapere dove recarsi” prodotto dal 45° Cantiere d’Arte di Montepulciano. Sono patrocinati dall’Accademia Renana di Palazzo Ricci e ricevono donazioni private. Non hanno sovvenzionamenti pubblici.

In scena Luca Amirante, Emma Bali, Giovanni Pomi, Federico Vulpetti, Andrea Avignonesi, Marisa De Curtis e William Camastra.

Ti piace quello che facciamo?
Supporta il giornalismo indipendente!

ISCRIVITI A LA-V CLUB!

Puoi anche sostenerci con una donazione:

Print Friendly, PDF & Email
Show Full Content

About Author View Posts

Redazione

La redazione della Valdichiana è costantemente al lavoro per tenervi aggiornati su questo meraviglioso territorio!

Comments

Lascia un commento

Iscriviti alla nostra newsletter!

Ultimi Articoli

Ultimi Podcast

Ultimi Video

Archivi

Close
Close