Un Pinocchio fuori dagli schemi classici, che parla inglese, che utilizza giochi multimediali e che viaggia nel mondo perché ha anche il passaporto. Sullo straordinario personaggio scaturito nel 1881 dalla fantasia di Carlo Collodi sono state concepite innumerevoli varianti ma l’idea di un Pinocchio “contemporaneo”, nata da una classe delle scuole elementari di Montepulciano, è valsa ai suoi creatori un premio nazionale, istituito dalla Fondazione intitolata all’autore ed assegnato al parco che porta il nome del burattino e che si trova appunto a Collodi, in provincia di Pistoia.

montepulciano-pinocchioGrazie ad un pullman organizzato in pochi giorni dai genitori degli alunni, la 3.a B della Scuola Primaria dell’Istituto Comprensivo “Iris Origo” di Montepulciano ha potuto partecipare a ranghi compatti alla festosa cerimonia che è stata fonte di grande soddisfazione per tutti. Il tema del concorso era “Idee per il parco di Pinocchio” e la pubblicazione del bando, spiegano le insegnanti, è coincisa proprio con la fase in cui i bambini durante le ore di laboratorio hanno lavorato in modo interdisciplinare in attività di gruppo sulla fiaba di Pinocchio, attraverso la lettura del testo originale di Collodi e la visione dell’opera cinematografica di Comencini.

Così è nata l’idea di partecipare al concorso anche perché Pinocchio, per gli alunni della III B, è stato un personaggio guida fin dall’inizio dell’anno scolastico. I bambini hanno subito “lanciato” idee senza frenare la loro fantasia, immaginando il loro angolo di parco. Tra le tante proposte quella che ha ottenuto l’approvazione di tutti è stata quella che concepiva un Pinocchio cittadino del mondo, evoluto ed al passo con i tempi.

Con queste premesse i bambini sono giunti ad inviare gli elaborati e con sorpresa e grande soddisfazione di tutti, alla classe è stato attribuito il Premio vincitori ex-equo dalla Fondazione Collodi.

La Dirigente Scolastica Prof.ssa Daniela Busoni e le insegnanti Giulietta Pellegrini e Martina Bandini hanno rivolto un ringraziamento alla Fondazione Nazionale Carlo Collodi per il premio conferito al progetto, i genitori per l’efficacia dell’organizzazione e con affetto gli alunni che hanno svolto con grande entusiasmo e dedizione il lavoro.

Print Friendly, PDF & Email
Show Full Content

About Author View Posts

Redazione

La redazione della Valdichiana è costantemente al lavoro per tenervi aggiornati su questo meraviglioso territorio!

Comments

Lascia un commento

Iscriviti alla nostra newsletter!

Ultimi Articoli

Ultimi Podcast

Ultimi Video

Archivi

Close
Close