Lo sappiamo tutti, preparare la pasta è una scelta semplice e pratica, è un alimento che costa poco, è molto nutriente, e aiuta moltissimo la vita sociale, perché permette di improvvisare pranzi e cene numerosi, praticamente un salvagente delle cene dell’ultimo minuto.
Dagli spaghetti, alle penne, passando poi per i ravioli e le lasagne, in Italia esistono mille e mille modi di fare la pasta. Oggi vi proponiamo una pasta corta, le penne, che cotte tradizionalmente al dente e condite con sughi semplici o elaborati rappresentano un piatto completo e appagante per tutti i palati.
La signora Margherita Vivarelli, della contrada di Gracciano di Montepulciano ce le prepone così: “Penne alla disperata”

INGREDIENTI PER 10 PERSONE

Per il sugo

1/2 kg di prezzemolo, basilico e 2 spicchi di aglio per il fondo
Olio di oliva e sale q.b.
Qualche fogliolina di aromi di stagione
1/2 kg di polpa di pomodoro
Peperoncino q.b.
20 gr. di origano q.b.
20 gr. di pasta di acciughe
200 ml. di panna liquida per schiarire il fondo
50 gr. di rigatino
Parmigiano o pecorino o ambedue q.b.

Preparazione

Tritare finemente il prezzemolo, aglio e basilico, mettere in un tegame a fondo pesante con poco olio e far andare a fuoco lento in modo che gli odori non si arrostiscano.
Quando avranno preso un bel colore, aggiungere la polpa di pomodoro, il sale e il peperoncino. Fare cuocere il tutto a fuoco basso, quando il pomodoro si sarà ritirato aggiungere l’origano e un filetto di acciuga (o una parte di essa).
Cuocere la pasta al dente e intanto schiarire il sugo con qualche cucchiaio di panna da cucina. In una padella, con poco olio, fare andare il rigatino tagliato a cubetti e mettere la pasta appena scolata, il sugo schiarito, il formaggio e girare con il mestolo velocemente. Servire ben calda.

Print Friendly, PDF & Email
Show Full Content

About Author View Posts

Redazione

La redazione della Valdichiana è costantemente al lavoro per tenervi aggiornati su questo meraviglioso territorio!

Comments

Lascia un commento

Iscriviti alla nostra newsletter!

Ultimi Articoli

Ultimi Podcast

Ultimi Video

Archivi

Close
Close