Ballando nelle Piazze, questo il titolo della serata conclusiva del festival Chiusi nella Danza (riguardo alla seconda giornata un articolo disponibile Qui). A partire dalle 21 Serata Salsera, Swing e Milonga si svolgono rispettivamente alla tensostruttura S. Francesco con Maykel Fonts e Relle Niane, in Piazza del Comune con Antonio McVillan, Giulia Fantini e musica dal vivo dell’Orchestra Wolverine, e in Piazza Duomo con Giovanni Eredia, Cesira Miceli, Graziella Pulvirenti e Rino Fraina insieme al Dj Set di Giacomino. Un evento in cui lo spettatore diventa primo protagonista: professionisti, appassionati e curiosi passanti si trovano a ballare fianco a fianco nel centro storico della Città di Chiusi.
Ma questa è solo la conclusione di una giornata fitta anche di appuntamenti formativi: nel pomeriggio infatti, sono sei gli stage in programma con i professionisti di tango, salsa e swing che animeranno poi le piazze della serata.
Ultime ore invece del Laboratorio coreografico tenuto da Marianna Giorgi sul Movimento e la Drammaturgia corporea: dopo l’ultima lezione della mattina, alle 18.30 gli studenti portano in scena una dimostrazione del lavoro svolto in questi ultimi giorni.
Dalle 10.30 il museo all’aria aperta OpenspaceArt è ancora presente per le vie del Centro Storico ed è possibile visitarlo con una passeggiata itinerante nei dintorni di Via Porsenna.
Altra importante iniziativa è la cena Chiusi nella danza dei sapori organizzata dai ristoranti La Solita Zuppa, Il Punto e Pesce d’Oro al Chiostro San Francesco, una cena su prenotazione, con posti limitati e un costo di  € 25,00 a persona. Non solo, l’apertura serale fino alle 22 del Museo Civico La Città Sotterranea offrirà la possibilità di seguire il Focus dal titolo Le notti dell’archeologia: gli Etruschi nella danza, seguita da una visita guidata della città sotterranea.
A concludere dunque la manifestazione, è lo spirito stesso che l’ha creata: ballo, danza, formazione e territorio per una giornata di appuntamenti tra stage e spettacoli.
Qui è possibile consultare il sito della fondazione organizzatrice dell’evento, e qui un’intervista a Giovanna Rossi sull’argomento.
Photo by RicPic
Print Friendly, PDF & Email
Show Full Content

About Author View Posts

Redazione

La redazione della Valdichiana è costantemente al lavoro per tenervi aggiornati su questo meraviglioso territorio!

Comments

Lascia un commento

Iscriviti alla nostra newsletter!

Ultimi Articoli

Ultimi Podcast

Ultimi Video

Valdichiana Shop

Archivi

Close
Close