Comunicato stampa dell’Ufficio Comunicazione Comune di Chiusi del 3 Novembre 2014

Riqualificazione urbana e sicurezza per il cittadini: in sintesi potrebbe essere descritta così la filosofia alla base dei lavori pubblici iniziati nella frazione di Montallese e che nello specifico riguardano la realizzazione di un nuovo tratto di marciapiede e altri piccoli interventi nella zona di collegamento al bivio di Chianciano.

I lavori sono partiti ormai da una settimana circa e procedono spediti, al loro termine sarà realizzato un marciapiede lungo circa un chilometro nel tratto tra la pizzeria e via case nuove. Nell’occasione saranno anche riqualificate alcune aree limitrofe con nuove asfaltature e messa a terra di nuovi alberi come ad esempio nella zona del campo da calcetto o dei cassonetti.

“Uno dei nostri obiettivi di mandato – dichiara il sindaco di Chiusi Stefano Scaramelli – è da sempre quello di restituire una città più bella e più sicura di come l’abbiamo trovata e queste nuove opere pubbliche a Montallese vanno proprio in questa direzione. La qualità della vita di una persona dipende anche molto dal ritmo della propria vita e quindi anche dalla possibilità di passeggiare tranquillamente per i luoghi di nascita senza correre alcun rischio. Nel corso del mandato abbiamo creato una bella rete di percorsi pedonali ed è gratificante vedere che quotidianamente i nuovi marciapiedi sono battuti da tante persone che decidono di lasciare a casa l’automobile per concedesi una passeggiata.”

Il costo dei lavori a Montallese è di circa 200 mila euro in gran parte ripagati dalla solidità di cassa del bilancio comunale. La ditta che sta lavorando per il Comune è la MM di Maccari Edoardo che si è aggiudicata regolarmente l’appalto. Chiusi è, dunque, sempre più un Comune a livello di pedone visto che nel corso del mandato varie zone del territorio comunale (Chiusi Città e Chiusi Scalo, Macciano, Giovancorso e adesso in corso d’opera alle Biffe) hanno visto nascere dei nuovi marciapiedi dove prima c’era soltanto piccole strisce di terra a pochi centimetri dall’asfalto e dal passaggio delle automobili.

Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla nostra redazione

Print Friendly, PDF & Email
Show Full Content

About Author View Posts

Redazione

La redazione della Valdichiana è costantemente al lavoro per tenervi aggiornati su questo meraviglioso territorio!

Comments

Lascia un commento

Iscriviti alla nostra newsletter!

Ultimi Articoli

Ultimi Podcast

Ultimi Video

Valdichiana Shop

Archivi

Close
Close