Il 27 diecembre la Giunta comunale di San Quirico ha approvato l’adozione di buoni lavoro da destinare a disoccupati, inoccupati, iscritti alle liste di mobilità e percettori di integrazione salariale residenti nel Comune per lavori di pubblica utilità. Si tratta di lavori di giardinaggio, pulizia e manutenzione di edifici, strade, parchi e monumenti, lavori di emergenza e di solidarietà. Le attività saranno eseguite sul territorio di San Quirico d’Orcia secondo le indicazioni e la direzione del personale di riferimento dell’Ufficio tecnico comunale.

“Un supporto concreto alle persone e alle famiglie in condizioni di temporanea fragilità economica che impegnano i prestatori di lavoro in mansioni il cui svolgimento è necessario e utile per il bene comune. – ha dichiarato il sindaco di San Quirico d’Orcia Valeria Agnelli – Si tratta del secondo intervento di questo tipo. Questo è un periodo dell’anno difficile per le famiglie, in cui si accumulano diverse scadenze e tasse e quindi vogliamo provare a dare risposte in controtendenza.

Entro breve uscirà anche il bando per i contributi sulla Tasi pagata dalle famiglie nel 2014 in linea con la mozione votata durante l’ultimo Consiglio Comunale dai gruppi Centro-Sinistra per San Quirico e Sanquirichiamo. Il bando di lavoro sarà reso disponibile dal Comune il 31 dicembre: le istanze potranno essere presentate tra l’8 e il 28 gennaio 2015. Tutte le informazioni e la modulistica sono disponibili sul sito del Comune e all’ufficio Urp”.

Print Friendly, PDF & Email
Show Full Content

About Author View Posts

Redazione

La redazione della Valdichiana è costantemente al lavoro per tenervi aggiornati su questo meraviglioso territorio!

Comments

Lascia un commento

Iscriviti alla nostra newsletter!

Ultimi Articoli

Ultimi Podcast

Ultimi Video

Archivi

Close
Close