Valdichiana Meteo, 11/17 Settembre: sabato sole, peggioramento da domenica

Durante il precedente fine settimana, nell’area della bassa Valdichiana non si sono verificate le preannunciate condizioni di notevole mal tempo e piogge consistenti, gli accumuli complessivi sono stati modesti mentre i fenomeni più intensi si sono verificati in altre aree del centro Italia non molto distanti dalla nostra. Tuttavia, la previsione riguardava anche un notevole calo delle temperature massime, che di fatto si è verificato a seguito della rotazione delle correnti in quota dai quadranti settentrionali, con un tipo di aria meno umida che ha favorito la visibilità e la limpidezza del cielo.

Lentamente ma inesorabilmente, a causa del cambiamento stagionale, le aree di basse pressioni che per quasi tutto il periodo estivo sono rimaste confinate a latitudini molto settentrionali, stanno pian piano guadagnando terreno nei confronti delle zone di alta pressione con irruzioni nel bacino del Mediterraneo. La carta barica continentale prevista per sabato ci mostra infatti una vastissima zona alto pressoria sopra la Russia la quale non ci interesserà direttamente, ma durante il suo lento spostamento verso est lascerà il campo ad un minimo depressionario, attualmente in formazione sulle isole britanniche, che interesserà le regioni del nord ovest e centrali italiane tra domenica e lunedì prossimi.  A seguito del passaggio dell’ area perturbata si instaureranno condizioni di pressione non molto alta che favoriranno condizioni di generale instabilità, ma che non dovrebbero portare a fenomeni associati di particolare importanza.

gfs_eu_sat_12 gfs_eu_mon_14

Le giornate di venerdì e sabato trascorreranno con un tipo di tempo sostanzialmente simile, le ore di soleggiamento saranno numerose con ancora una ventilazione debole dai quadranti settentrionali che favorirà la limpidezza del cielo e la visibilità complessiva grazie alla bassa percentuale di umidità nell’aria.

La mattinata di sabato trascorrerà limpida mentre nel pomeriggio è prevista la formazione di addensamenti nuvolosi senza fenomeni associati, domenica assisteremo ad un graduale peggioramento del tempo con una nuvolosità compatta ed estesa sin dalle prime ore del giorno, potranno esserci anche delle piccole e momentanee aperture ma in un contesto di generale graduale peggioramento il quale si inizierà a manifestare nella notte tra domenica e lunedì con un 80% di possibilità di formazione di rovesci e temporali sparsi che si estenderanno alla mattinata di lunedì con una graduale tendenza alla diminuzione dalla tarda serata.

Ancora martedì sarà una giornata spiccatamente instabile con possibili piovaschi residui e nuvolosità estesa mentre gradualmente da mercoledì e giovedì prossimi il sole tornerà a essere protagonista per l’allontanamento dell’area di bassa pressione. Le temperature sono previste in graduale aumento dopo il passaggio della perturbazione, con la possibilità di raggiungere valori oltre i 30 C° a metà della prossima settimana.

Valdichiana Meteo è una rubrica creata in collaborazione con Stazione Meteo Macciano

Print Friendly, PDF & Email