Gravissimo incidente aereo in Toscana nella giornata di Pasquetta: un aereo ultraleggero è caduto nelle vicinanze dell’aviopista di Bettolle (Siena). Il pilota dell’aereo, l’unica persona a bordo, è morto sul colpo. Per cause ancora sconosciute ha perso il controllo dell’aereo, andandosi a schiantare a 150 metri dalle case e dal campo da golf Golf Club Valdichiana. Nella zona dell’incidente mezzi di soccorso, carabinieri e vigili del fuoco oltre al 118. Per il 35enne non c’è stato niente da fare.

L’uomo, M.L., era sposato e aveva un figlio di 2 anni. Nato a Montevarchi ma residente a Bucine (Arezzo) l’uomo faceva il falegname. Secondo una prima ricostruzione era decollato da pochi minuti dall’aviopista in località Essesecco, dove teneva l’ultraleggero di sua proprieta’ quando, per cause ancora da accertare, avrebbe perso il controllo del velivolo durante alcune manovre. Sulla dinamica dell’incidente stanno indagando i carabinieri della compagnia di Montepulciano che ascolteranno alcune persone che hanno assistito all’incidente.
Si apprende che l’uomo aveva il brevetto di pilota dal 1998, ed era considerato molto esperto e tutti i documenti dell’ultraleggero erano in regola.

Print Friendly, PDF & Email
Show Full Content

About Author View Posts

Redazione

La redazione della Valdichiana è costantemente al lavoro per tenervi aggiornati su questo meraviglioso territorio!

Comments

Lascia un commento

Iscriviti alla nostra newsletter!

Ultimi Articoli

Ultimi Podcast

Ultimi Video

Archivi

Close
Close