Torrita-Montevarchi. Ultras del Montevarchi daspato va allo stadio e litiga con i tifosi locali. Individuato e denunciato alla polizia

Già sottoposto a Daspo (Divieto di Accedere alle manifestazioni SPOrtive) è andato allo stadio a vedere la partita e poi si è messo a discutere con i tifosi locali, rendendo necessario l’intervento delle Forze dell’Ordine.

Protagonista della vicenda un uomo di 37 anni, che domenica scorsa ha assistito all’incontro di calcio valevole per il campionato di prima categoria Torrita – Montevarchi.

Sul finire del primo tempo della gara, quando la squadra di casa è passata in vantaggio, sugli spalti si sono accesi gli animi tra le opposte tifoserie a cui è seguito l’intervento delle Forze di Polizia, in servizio di ordine pubblico, diretto dal funzionario del Commissariato di Chiusi.

In particolare, tra i sostenitori della squadra ospite un uomo di corporatura robusta che sembrava molto agitato è stato fermato dalla Digos della Questura di Siena che, dopo averlo allontanato dallo stadio, ha proceduto al controllo. A seguito dei riscontri è emerso che nei suoi confronti era stato emesso un Daspo, da parte della Questura di Firenze in corso di validità fino al 2016. M.F, queste le sue iniziali, una volta perfezionate le procedure per l’identificazione, è stato pertanto denunciato per la violazione del Divieto di accesso alle manifestazioni sportive.
Intanto la Questura di Siena ha avviato le pratiche per l’emissione di un nuovo Daspo.

Print Friendly, PDF & Email
Show Full Content

About Author View Posts

Redazione

La redazione della Valdichiana è costantemente al lavoro per tenervi aggiornati su questo meraviglioso territorio!

Comments

Lascia un commento

Iscriviti alla nostra newsletter!

Ultimi Articoli

Ultimi Podcast

Ultimi Video

Archivi

Close
Close