Il negozio completamente ristrutturato ed ampliato è contraddistinto dall’insegna Coop CI.

Partenza per Coop.CI il nuovissimo format “superstore” di Coop Centro Italia. Dopo mesi di lavori di ristrutturazione, il punto vendita di Sinalunga sito in via Pier Paolo Pasolini, è apparso in tutta la sua modernità e capacità attrattiva: con circa 2.850 metri quadrati di area vendita (450 in più rispetto al vecchio supermercato), serviti da 16 casse, di cui 6 automatiche, il superstore Coop.CI rappresenta un netto salto di qualità nel soddisfare le aspettative dei clienti e dei circa 14.000 Soci Coop della zona.

Tante le novità e le innovazioni in tutti i reparti: la forneria ad esempio oltre ad offrire tutti i giorni pane sempre fresco e una grande varietà di panini, baguette, ciabatte, pizze e focacce, è stata dotata di un distributore di pane sfuso self service che consente ai clienti di scegliere tra diverse tipologie di pane appena sfornato, servendosi da soli e senza dover utilizzare guanti monouso, grazie ad una tecnologia che garantisce freschezza e un’igiene assoluta.
Il reparto gastronomia offre piatti caldi e freddi (come primi, secondi e contorni) già pronti da gustare. Una delle specialità è la Frittura di mare express: è possibile ordinarla mentre si fa la spesa, ed è pronta in pochi minuti!
L’ortofrutta è il regno della freschezza: ogni giorno i prodotti vengono accuratamente selezionati e controllati per offrire ai Soci Coop e ai clienti solo frutta e verdura sana e genuina. Nel reparto macelleria, dove è possibile trovare molti tagli di carne Chianina, l’attenzione alla qualità delle carni è posta lungo tutta la filiera, partendo dai controlli negli allevamenti, per seguire passo passo tutti gli aspetti produttivi.

Nel nuovo superstore di Sinalunga è possibile acquistare caffè, tè e cereali sfusi di alta qualità: una sana tradizione italiana, che ricorda le vecchie drogherie di una volta, che permette di risparmiare (non si paga il costo della confezione) e di rispettare maggiormente l’ambiente (riducendo gli imballaggi e quindi i rifiuti).
Ampio spazio è poi dedicato al mondo del biologico (con un vasto assortimento di prodotti freschi e genuini che rispettano la natura), alle eccellenze gastronomiche (attraverso un’ampia rassegna di specialità della tradizione enogastronomica italiana e non solo), ed ai gusti più nuovi (con una selezione di specialità etniche provenienti da altre culture gastronomiche).

Per tutti coloro che fanno del vegan una scelta di vita, è disponibile una selezione di prodotti realizzati senza l’impiego di materie prime derivanti da animali. Un’attenzione particolare è stata riservata alle esigenze delle persone intolleranti al glutine e ai lieviti: l’assortimento è composto da una linea completa di prodotti che va dalla pasta ai preparati per torte, dai biscotti alle pizze già pronte da gustare o da guarnire seguendo la propria fantasia.
È stato poi ampliato il reparto non alimentare, dove è ora possibile trovare il necessario per soddisfare le esigenze di tutti i giorni a prezzi veramente convenienti ed è stato creato un grande spazio verde con un’offerta di piante e fiori di stagione.

Il superstore è stato concepito e progettato cercando di ridurre al massimo l’impatto ambientale anche attraverso nuove modalità di acquisto come i detersivi alla spina Vivi Verde Coop e gli alimenti sfusi di alta qualità “superpremium” per gli animali da compagnia.

Un punto vendita moderno ed “ecologico” anche dal punto di vista strutturale:
– Sul tetto della struttura sono installati pannelli fotovoltaici per l’autoproduzione di energia elettrica;
– L’illuminazione del punto vendita è garantita da lampadine a led a bassissimo consumo energetico;
– Negli impianti frigoriferi vengono impiegati gas refrigeranti di nuova generazione;
– I murali frigo e le vasche dei surgelati sono chiusi per risparmiare energia.

Il superstore di Sinalunga rappresenta la reazione più concreta e strutturale di Coop Centro Italia alla crisi attraversata dalle aziende e dalle famiglie del territorio

Comunicato Stampa di Coop Centro Italia del 13/11/2014. Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla nostra redazione.

Print Friendly, PDF & Email