Patrizia Valduga è la vincitrice della quinta edizione del “Premio Cetonaverde Poesia 2013” con il suo libro dal titolo “Libro delle laudi” edito da Einaudi. Questa nuova raccolta di Patrizia è un’introspettiva sulla morte del marito, Giovanni Raboni, raccontate da versetti “salmistici” e brevi componimenti.

Il premio Cetonaverde è stato consegnato nell’ambito del Salone internazionale del libro di Torino, nel corso di una serata dedicata alla grande poesia. Alla premiazione era presente il sindaco di Cetona Fabio Di Meo e altri rappresentati dell’Amministrazione comunale come gli assessori Carlo Tosoni, Matteo Spaccapeli e Mario Baccelli e i consiglieri comunali Eva Barbanera e Emiliano Fastelli.

“Una serata contraddistinta da una grande intensità culturale – sottolinea il sindaco di Cetona – e da una spiccata eleganza organizzativa, con tante personalità del mondo della cultura, della politica e del giornalismo presenti”. In merito al premio il Sindaco ha aggiunto: “Davvero un bel riconoscimento per questo premio che ambisce, a detta degli organizzatori, ad affermarsi come il più importante premio di poesia nel panorama nazionale. Ma un bel riconoscimento anche per Cetona che attraverso la cultura, e nel caso specifico la poesia, ha fatto di nuovo conoscere il suo nome molto al di fuori dei propri confini”

La delegazione cetonese ha poi incontrato il Sindaco del Comune di Torino Piero Fassino e il sindaco Di Meo racconta così l’incontro:

“Abbiamo parlato del premio e della sua importanza ma Fassino ci ha anche raccontato la sua Torino che da città industriale è diventata sempre più città della cultura. E’ stato un momento di grande soddisfazione e di orgoglio collettivo, per tutti i cittadini di Cetona, che almeno simbolicamente erano presenti al Salone, tutti insieme a celebrare la poesia in questa piovosa Torino di fine maggio”

La fondatrice di Cetonaverde, Mariella Cerutti Marocco ha precisato nel corso della serata che per l’edizione di quest’anno del Premio non sono stati premiati nè i poeti giovani né quelli stranieri e che l’ammontare economico dei riconoscimenti sarà devoluto per la promozione sociale della poesia. La cerimonia del premio Cetonaverde si svolta nella Sala Blu del Lingotto, grande contenitore una volta industriale, oggi sede di iniziative culturali ed economiche di grande rilievo e prestigio.

Print Friendly, PDF & Email