Il 2014 al Teatro Mascagni di Chiusi inizia sotto il segno dell’arte circense europea grazie a Karakasa Circus che, domenica 5 gennaio, ore 21,15, porteranno in scena “Casa dolce casa” il teatro circo acrobatico, adatto a grandi e piccoli. Come di consueto, ormai, nel foyer del Mascagni, alle ore 18, sarà tempo d’apeiritvo d’autore con lo spazio “A tu per tu” che anticiperà le suggestioni di Kusturica e le storie di un gruppo di equilibristi “senza casa” che usano il corpo come linguaggio. Nata da un’esperienza decennale nel circo teatro la compagnia KaraKasa Circus, a Chiusi, presenta uno spettacolo adatto sia agli spettatori adulti che ai più piccoli. Interpretato da equilibristi, saltatori, giocolieri e clown provenienti da Italia, Polonia, Romania, Russia e Ungheria, “Casa dolce casa” racconta le vicissitudini di un gruppo di clochard impegnati nel tentativo di sopravvivere alle condizioni più ostili. Le discipline dell’acrobazia si mescolano a quelle del teatro di figura con l’utilizzo di oggetti che si materializzano in scena come per magia: ombrelli volanti da cui piovono stelle, sacchi di immondizia fluttuanti senza peso nell’aria e finestre senza pareti che delimitano stanze.

Dopo lo spettacolo “Casa dolce casa” , il 2014 continua sotto il segno dell’arte, con l’appuntamento, sabato 18, con una commedia musicale “Risate sotto le bombe”, quando arriveranno a Chiusi le Sorelle Marinetti e Gianni Fantoni. Il primo febbraio è tempo di teatro/canzone su Fabrizio De André, con “Le Cattive Strade” di e con Andrea Scanzi e Giulio Casale. Il 23 febbraio arriva uno degli spettacoli più attesi della stagione teatrale del Mascagni: Alessandro Preziosi con il suo “Cyrano sulla Luna”, anche questa nuova produzione. A marzo di scena gli ultimi 2 appuntamenti: l’8 marzo torna la danza con Kaos Balletto di Firenze che presentano la nuova produzione “Il Mago di Oz”, uno spettacolo di danza decisamente innovativo e con videoinstallazioni e sabato 22 marzo, la stagione teatrale di si chiuderà con un grande classico: Shakespeare con “Doppio Inganno”.

Per ulteriori informazioni e prenotazioni rivolgersi al numero 0578/226273 oppure 0578/20473 e inviare una email a info@fondazioneorizzonti.it

Print Friendly, PDF & Email
Show Full Content

About Author View Posts

Redazione

La redazione della Valdichiana è costantemente al lavoro per tenervi aggiornati su questo meraviglioso territorio!

Comments

Lascia un commento

Iscriviti alla nostra newsletter!

Ultimi Articoli

Ultimi Podcast

Ultimi Video

Archivi

Close
Close