Giunto alla sua quinta edizione, il Frontiera Rock Festival continua a dimostrare grande interesse per le migliori perle dell’underground italiano. Il 10, 11 e 12 Maggio, infatti, si esibiranno sul palco del Parco Villa Olda di Bettolle sette band tra le più rappresentative dell’attuale panorama indie del nostro paese:

[list style=”4″ underline=”1″]

  • F.A.S, che hanno registrato il loro primo EP “1000 motivi” al Red House Recordings di Senigallia con Dave Chang, produttore inglese di origine asiatica già noto per i lavori con Stampin’ Ground, The Orange Goblin e Linea 77.
  • Sycamore Age (Neo Psichedelia), che nel corso del 2011 hanno partecipato all’Upload Festival (Bolzano), classificandosi secondi su cinquecento band provenienti da tutta Europa. Tra i membri dell’autorevole giuria c’era Paul Cheetham, direttore artistico del Popkomm, che, dopo averli visti suonare, li ha voluti a tutti i costi per due concerti in qualità di ospiti del festival, probabilmente l’appuntamento più importante in Europa per gli operatori del settore. Finito in diverse classifiche di fine anno, tra cui quelle di Rai Radio2/Moby Dick, Blow Up, “Sentireascoltare”, il loro omonimo album d’esordio è uscito a marzo 2013.
  • Fumiprofumi (Folk), che continuano un’intensa attività live che li ha portati più volte nei palchi del nostro territorio, riscuotendo un sempre migliore successo e una sempre più energica risposta da parte del pubblico.
  • Soul Killa Beatz, che nel 2011 hanno dato alla luce “Saudade”, il loro nuovo album; un piccolo gioiello dalla provincia che suona.
  • The Bad Mexican, che con il loro disco “This is the first attempt of a band called The Bad Mexican” hanno dimostrato di poter disintegrare la forma canzone e portarla ad un livello superiore di ascolto. L’avanguardia che viene dalla provincia di Siena e che merita di essere ascoltata con attenzione.
  • Telesplash, che dopo due anni di prove intense, concerti in zona, partecipazioni a piccoli festival della provincia aretina, approdano in FOREARS, etichetta ed agenzia di management fiorentina. Con due dischi all’attivo si dimostrano una delle realtà più interessanti per ciò che concerne la scena Pop toscana.
  • Andrea Pinsuti, autoctono bettolino che gioca in casa. Con lui La Frontiera ha già collaborato questo inverno per la presentazione del suo disco d’esordio “Storie di Roma” presso il teatro Ciro Pinsuti di Sinalunga. Anche lui però, campanilismo a parte, si dimostra un soggetto musicale estremamente importante per la scena attuale.

[/list]

Ulteriori informazioni sull’evento possono essere trovate anche nella pagina Facebook ufficiale. Appuntamento quindi a venerdì 10 maggio per la serata di apertura della nuova edizione del Frontiera Rock Festival, al Parco Villa Olda di Bettolle!

Print Friendly, PDF & Email
Show Full Content

About Author View Posts

Redazione
Redazione

La redazione della Valdichiana è costantemente al lavoro per tenervi aggiornati su questo meraviglioso territorio!

1 thought on “Frontiera Rock Festival: appuntamento a Bettolle dal 10 al 12 Maggio

Lascia un commento

Iscriviti alla nostra newsletter!

Ultimi Articoli

Ultimi Podcast

Ultimi Video

I nostri sponsor

Archivi

Close
Close