Dopo primi e secondi piatti tratti dalla raccolta delle ricette di “A tavola con il Nobile” curata dal Consorzio del Vino Nobile, vi vogliamo proporre la ricetta di un dolce, e che dolci. Non propriamente tipici della nostra zona, ma assai gustosi per quanto famosi, i Bomboloni, riescono a mettere d’accordo sia grandi che piccini. Oggi noi ve li proponiamo con un ripieno altrettanto gustoso, ovvero con una crema di mascarpone.

Il bombolone, o krapfen, è un dolce tipico austro-tedesco, conosciuto già nel ‘600 in Baviera. Questo dolce si diffuse velocemente in tutte le regioni di lingua tedesca, e successivamente anche in Italia. In Toscana questo dolce è chiamato, appunto, bombolone, in cui nome deriva dalla consistenza dell’impasto nonché dalla sua altissima densità calorica. Sì, perché il bombolone non è altro che una frittella di pasta lievitata a forma di palla e riempita con crema, cioccolata e spesso anche con marmellata e spolverata con zucchero a velo. La ricetta originale prevede un requisito essenziale: lo strutto, da utilizzare sia per ammorbidire che per emulsionare l’impasto. Insomma, non proprio una ricetta light!

Per i bombolini:
500 gr farina
25gr di lievito di birra
2 uova
50gr di zucchero
1 patata lessa
Strutto per friggere
Zucchero semolato per completare

Per la crema:

300g di Mascarpone
Uova
3 cucchiai di zucchero
1/2 stecca di vaniglia

Impastate tutti gli ingredienti in un mixer fino a ottenere una palla liscia ed elastica (si può procedere anche a mano). Coprite e lasciate lievitare per circa 2 ore. Tirate una sfoglia dello spessore di 1 cm e formare dei dischi di 5 cm di diametro. Lasciar lievitare ancora finché i dischi avranno raddoppiato il volume. Nel frattempo preparate la crema. Separate gli albumi dai tuorli. Montate a neve gli albumi, aggiungete lo zucchero sempre mescolando con le fruste elettriche, quindi i turoli. In ultimo unire il mascarpone e i semini estratti dalla stecca di vaniglia. Coprite con carta pellicola e lasciate riposare in frigorifero. Portate lo strutto a temperatura (170°C) e friggete i dischi. Scolate i bomboloni quando saranno gonfi e dorati, scolateli e asciugateli su carta da fritti. Lasciateli intiepidire e farciteli con la crema di mascarpone fredda utilizzando una siringa per dolci. Rotolate i bomboloni nello zucchero semolato.

Print Friendly, PDF & Email
Show Full Content

About Author View Posts

Redazione

La redazione della Valdichiana è costantemente al lavoro per tenervi aggiornati su questo meraviglioso territorio!

Comments

Lascia un commento

Iscriviti alla nostra newsletter!

Ultimi Articoli

Ultimi Podcast

Ultimi Video

Archivi

Close
Close