Ci occupiamo questa settimana di un sistema operativo basato su uno tra i più popolari browser in circolazione.É infatti ormai da un paio di settimane che Mozilla ha lanciato il suo Firefox OS per smartphone, un sistema operativo open-source completamente basato su “tecnologie web“.

Il nuovo sistema operativo, adesso alla versione 1.1, è davvero innovativo, dato che consentirà a tutti i suoi operatori di arricchire il proprio smartphone attraverso un numero elevatissimo di applicazioni grazie al suo sistema aperto e interamente basato sulla piattaforma web Mozilla Firefox, caratteristica che comporterà notevoli vantaggi sia per gli utenti che per gli stessi programmatori.

I primi infatti avranno maggiore libertà sul proprio cellulare, non vendendosi ridurre il numero di programmi e applicazioni da poter utilizzare, gli altri, i tecnici, potranno finalmente utilizzare un linguaggio aperto basato sul web, che renderà semplicissimo trasportare sullo smartphone applicazioni e programmi studiati invece per il web. Scegliendo quindi un nuovo cellulare con sistema operativo Firefox OS l’utente non sarà costretto a rinunciare più a niente.

Avremo così non più smartphone limitati dalla programmazione del loro sistema operativo, ma telefoni che somiglieranno sempre di più a dei computer in grado di utilizzare e interagire al massimo con internet e tutte le sue funzionalità. Un smartphone con sistema operativo Mozilla avrà quindi tutte le caratteristiche dei suoi prodotti concorrenti, tra cui videochiamate, messaggi, invio e ricezione di mail, inclusa la possibilità di importare i contatti degli account Gmail Windows Live mail (Outlook), i servizi essenziali per scattare e condividere foto e gallerie di foto, ascoltare e condividere la musica preferita. Presente un servizio di mappe integrate HERE Maps anche offline oltre a svariate App scaricabili dal Marketplace. Supporterà 17 lingue tra cui l’italiano, l’inglese (US), il tedesco, lo spagnolo e altre. I social network come Facebook e Twitter sono già integrati.

Il nuovo Firefox OS ha tolto letteralmente limiti alle potenzialità del cellulare, rendendolo così uno strumento perfetto per il lavoro e le nostre attività.

Firefox OS segna quindi una svolta nel panorama dei sempre più diffusi e tecnologici smartphone. La sua caratteristica distintiva sarà quindi quella di poter permettere ad ogni utente, in modo semplice e gratuito, di avere e personalizzare al massimo il proprio cellulare a seconda delle proprie necessità e preferenze. Si avranno così smartphone sempre più adattati alla persona che li possiede, e quindi sempre più unici e al servizio concreto dei bisogni di ogni utente.

Altra novità fra le più consistenti è il sistema Adaptive App Search, che ci consente di avere a disposizione la App più utile all’esigenza di quel momento: basterà infatti scorrere il dito sul lato destro dello smartphone e digitare quello a cui si è interessati. E la possibilità di creare on demand una app tagliata alle nostre esigenze, delle applicazioni “usa e getta” per ottenere i contenuti desiderati.

In più Mozilla, rispettando la sua natura open source e non profit, ci tiene a comunicare che anche Firefox OS è distribuito gratuitamente e da tutti si accettano consigli e suggerimenti per le future versioni.

Concludiamo ricordando che Firefox OS 1.1 è installabile anche sul nostro attuale smartphone in sostituzione di Android. Sono presenti le istruzioni tecniche sul Mozilla developer network. Inoltre per lo smartphone Samsung Galaxy S2 è possibile la modalità dual boot. In sostanza all’accensione del nostro Galaxy potremo scegliere con quale dei due sistemi operativi accedere al nostro dispositivo. Ora via con l’installazione.

Print Friendly, PDF & Email
Show Full Content

About Author View Posts

Stefano Romeo

Amante dell'informatica, dalla programmazione al video-editing, passando per il web.
Si destreggia facilmente tra hardware e software, interessandosi di tutto ciò a cui per funzionare basta una serie di 0 ed 1.

Comments

Lascia un commento

Iscriviti alla nostra newsletter!

Ultimi Articoli

Ultimi Podcast

Ultimi Video

Archivi

Close
Close