Sabato 20 dicembre a Torrita di Siena, al Teatro degli Oscuri, si è svolta la presentazione ufficiale della Fondazione Torrita Cultura, ente che si pone come obiettivi quello di distribuire cultura, pianificare eventi, mostre, organizzare progetti di vario tipo e poi cercare finanziamenti pubblici e anche contribuzioni private.

Alla presentazione erano presenti il presidente dell’ente, Luca Spadacci, il sindaco di Torrita di Siena, Giacomo Grazi, e dall’assessore alla cultura, Paolo Tiezzi.

Dopo la presentazione le autorità pubbliche e cittadini si sono spostati per l’inaugurazione della mostra di pittura dal titolo “Città di Torrita”, che raccoglie i lavori premiati nelle undici edizioni del concorso biennale. A partire dal 1987, e per oltre venti anni, pittori locali e nazionali hanno partecipato a questo concorso. Negli anni si è quindi venuta a creare una vera e propria galleria di opere d’arte, con il Comune torritese che adesso ha deciso di mettere in mostra questi lavori.

Il concorso di pittura è stato sempre promosso dalla Pro Loco di Torrita di Siena e all’ente è andato anche un pensiero ed un ringraziamento del primo cittadino:

“Naturalmente le associazioni sono tutte importanti – ha affermato il sindaco Giacomo Grazi – ma la Pro Loco è per noi un vero e proprio punto di riferimento”.

Print Friendly, PDF & Email