La data del 25 novembre rappresenta l’occasione per sostenere e rafforzare la lotta contro la violenza sulle donne in tutto il mondo tramite appelli ed iniziative. Ed in occasione di questa ricorrenza, il gruppo fotografi “Obbiettivi Toscani” di Asciano organizza una mostra fotografica contro la violenza sulle donne, per denunciare il femminicidio e le vessazioni psicologiche attraverso l’espressività fotografica quale metodo di comunicazione della sofferenza.

1723402_1522172358036291_5629056739819357153_nCon questa iniziativa anche ad Asciano per la prima volta è stata realizzata una mostra fotografica, dal 28 al 30 novembre nella chiesa di San Francesco, per sensibilizzare tutta la società al tema della violenza contro le donne, violenza che influisce negativamente in tutti gli aspetti della vita rendendo sempre più difficile il raggiungimento delle proprie aspettative e dell’uguaglianza di genere, nella quale si è sempre sentito molto parlare.

Una mostra fotografica in bianco e nero per affrontare un tema, purtroppo sempre più attuale e sempre più presente, al fine di non chiudere gli occhi davanti alla violenza, per trovare la forza di denunciare, per rialzare la testa e riappropriarsi della propria dignità.

Un piccolo passo per guardare al futuro con più speranza.

Print Friendly, PDF & Email
Show Full Content

About Author View Posts

Redazione
Redazione

La redazione della Valdichiana è costantemente al lavoro per tenervi aggiornati su questo meraviglioso territorio!

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 
Iscriviti alla nostra newsletter!

Ultimi Articoli

Ultimi Podcast

Ultimi Video

Valdichiana Shop

I nostri sponsor

Archivi

Close
Close