Un’altra scossa di terremoto è stata chiaramente avvertita dagli abitanti di Siena ieri notte alle 23:30 circa.
L’impressione, a detta di alcuni abitanti, è stata quella dell’esplosione di una bomba o del passaggio di un camion; la scossa è stata di magnitudo 2.3 e profondità 6.6km. L’epicentro sembra fosse localizzato a Isola d’Arbia.

La lieve entità della scossa non ha causato danni a cose o persone. Scosse di questo tipo possono essere frequenti nella Zona Chianti, che resta un distretto a basso rischio sismico. Ricordiamo che il picco dello sciame sismico del 18-19 dicembre 2014 è stata una scossa di magnitudo 4.1, il cui epicentro era però più lontano dalla città.

Print Friendly, PDF & Email