La Compagnia Lirica “Gli amici di Fritz” torna, dopo il successo dello scorso agosto, questa sera 5 gennaio alle ore 21:00 Sarteano e domani 6 gennaio alle ore 18:00 a Castiglione d’Orcia con lo spettacolo dal titolo La Cenerentola.

Una favola antica che sa di magia e stupore, mistero e redenzione che ne conosciamo tutti almeno una versione, dalla più nostrana e antica, alla più famosa “Cendrillon” di Charles Perrault. Impossibile non citare La Cenerentola di Rossini, melodramma buffo su libretto di Cesare Sterbini, che ci accingiamo a mettere in scena.

Se Rossini decise di eliminare l’elemento più propriamente fatato ed apportare alcune varianti rispetto alla favola per bambini, siamo persuasi che la fascinazione della magia, del mistero, permanga anche in assenza di formule magiche grazie ai buoni sentimenti e al lieto fine.
E soprattutto grazie alla freschezza: la messa in scena è imperniata sull’idea del gioco. Un gruppo di amici si ritrova in una soffitta ingombra di materiale, incomincia a scavare e ne nasce una fiaba.

Come i bambini che giocano con le spade di legno, come gli adulti che narrano le storie, questa Cenerentola contrappone l’ eccesso e la mediocritas in un turbinio di colori e di disegni che coinvolgono, stravolgono e, infine, commuovono per l’esito finale dell’avventura.

Il maestro sarà Emanuele Leomporri; la formazione d’archi “New Cinderella Quartet” sarà diretta dal Maestro Alessandro Arnoldo. Le scene e costumi sono a cura di Francesco Bonati e Federica Zampini. La regia sarà firmata dalla giovane Marika Petrizzelli.

Print Friendly, PDF & Email
Show Full Content

About Author View Posts

Redazione
Redazione

La redazione della Valdichiana è costantemente al lavoro per tenervi aggiornati su questo meraviglioso territorio!

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 
Iscriviti alla nostra newsletter!

Ultimi Articoli

Ultimi Podcast

Ultimi Video

I nostri sponsor

Archivi

Close
Close