Inaugurati i lavori eseguiti nella scuola elementare Abbadia di Montepulciano.

“Gli studenti hanno diritto, al di là degli obblighi di legge, a frequentare scuole sicure ed a trascorrere tante ore delle loro giornate in ambienti accoglienti e gradevoli”, ha dichiarato il Sindaco di Montepulciano Andrea Rossi rivolgendosi dagli allievi e al personale scolastico.

“L’istruzione, la formazione sono la base su cui si costruisce il futuro della nostra società: se si realizzano in strutture idonee, saranno sicuramente più efficaci” ha aggiunto Rossi alla presenza anche del l’Assessore all’Istruzione Francesca Profili e di quello al Bilancio, Michele Angiolini.

inauguraz element abbadia_2Per il simbolico taglio del nastro gli Amministratori comunali e le insegnanti hanno però ceduto il ruolo centrale all’Assessore ai Lavori Pubblici dei Ragazzi Lorenzo Vecchione che, non senza emozione, ha provveduto all’inaugurazione.

Luciano Garosi, Assessore ai Lavori Pubblici e l’ing. Umberto Zito, progettista e direttore dei lavori, l’intervento di adeguamento alle normative anti-incendio è stato realizzato durante le vacanze estive senza avere dunque effetti sul regolare svolgimento dell’attività didattica e facendo trovare la struttura rinnovata alla ripresa dell’anno scolastico.

La spesa è stata di 145.000 Euro, co-finanziata per 137.700 Euro grazie alle misure per l’edilizia scolastica previste dal Governo-Letta; l’appalto se l’è aggiudicato la ditta Calzoni di Perugia. Nel dettaglio, l’opera ha visto la realizzazione di un impianto anti-incendio alimentato da una cisterna e da pompe situate al di fuori dell’edificio, di un attacco idrico per i Vigili del Fuoco sul perimetro della struttura e di una scala di sicurezza esterna per l’evacuazione dal primo piano; ha comportato inoltre la sostituzione dei pavimenti con altri appartenenti ad un’idonea classe di reazione al fuoco ed è stato completato con la realizzazione di nuove uscite di sicurezza con apertura a spinta, installazione della segnaletica ed altri interventi di minore portata.

Print Friendly, PDF & Email