La Valdichiana

La Valdichiana

Storie dal Territorio della Valdichiana

Tag: newsletter

Compleanni e notizie: un futuro da “slow journalism”

Sabato scorso abbiamo festeggiato il sesto compleanno: La Valdichiana ha infatti compiuto sei anni, un percorso costellato di tanti sacrifici ma altrettante soddisfazioni, reso possibile soltanto attraverso l’impegno e la…

Sabato scorso abbiamo festeggiato il sesto compleanno: La Valdichiana ha infatti compiuto sei anni, un percorso costellato di tanti sacrifici ma altrettante soddisfazioni, reso possibile soltanto attraverso l’impegno e la passione di tutta la redazione. Nel corso di questi anni abbiamo imparato a conoscere meglio il nostro territorio, con l’obiettivo di migliorare noi stessi e il nostro modo di fare giornalismo, per offrire servizi sempre più attenti alle richieste dei lettori.

Tanto rimane ancora da fare e non abbiamo intenzione di fermarci qui: il sesto compleanno coincide con l’apertura della nuova sede a Chianciano Terme, all’interno del Valdichiana Tourist Lab, come punto fisico di incontro tra i redattori e tutti i lettori interessati ad approfondire le storie affrontate dal nostro magazine. Ciò che è importante spiegare, tuttavia, è che la crescita della nostra testata non equivale necessariamente all’aumento delle attività: anzi, il nostro approccio vuole essere quello dello “slow journalism”, investendo principalmente nella qualità.

Che cos’è lo slow journalism? Un movimento che intende migliorare il mondo delle notizie, applicando la dinamica dello “slow food” al giornalismo: un approccio che intende puntare sulla qualità dell’informazione, sulla verifica delle fonti, sulle relazioni con le persone. Lo slow journalism non vuole arrivare per primo sulla notizia, anzi contesta il modello delle breaking news che hanno contribuito a creare il “fast food dell’informazione”. Per una spiegazione più dettagliata e per i modelli di riferimento, ecco un link di approfondimento: Slow Journalism.

Ci siamo avvicinati a questa filosofia nel corso degli anni, scoprendo sulla nostra pelle la validità degli argomenti espressi e utilizzandoli come modello del nostro metodo giornalistico, seppur in un ambito locale e ristretto come il territorio della Valdichiana. In questa ottica si inserisce anche il nostro nuovo progetto, Valdichiana Weekly, il servizio di informazione settimanale che intende potenziare la vecchia newsletter collegata al magazine.

Valdichiana Weekly è una rassegna ragionata e commentata delle principali notizie della settimana riguardanti il nostro territorio; esce ogni lunedì e racchiude anche il calendario degli eventi in arrivo e gli approfondimenti curati dalla redazione. Piuttosto che pubblicare notizie ogni giorno, preferiamo pubblicarle quando serve; piuttosto che rimanere travolti dal flusso indistinto delle “breaking news”, preferiamo prenderci tutto il tempo necessario per verificare le informazioni e inquadrarle in un contesto utile al lettore.

Non sarà perfetto, non sarà definitivo: ma ci proviamo, seguendo un modello che mette al primo posto l’etica professionale e il servizio ai lettori. Provate Valdichiana Weekly, se volete: è comoda da leggere e perfettamente fruibile da smartphone. Siamo ansiosi di ricevere commenti, critiche e suggerimenti!

Nessun commento su Compleanni e notizie: un futuro da “slow journalism”

La Valdichiana sbarca su Telegram

Telegram è l’app di messaggistica istantanea che negli ultimi mesi ha fatto registrare una crescita costante e un successo incredibile, grazie alle sue tante funzionalità. Un’app gratuita, che consente a…

Telegram è l’app di messaggistica istantanea che negli ultimi mesi ha fatto registrare una crescita costante e un successo incredibile, grazie alle sue tante funzionalità. Un’app gratuita, che consente a tutti di rimanere in contatto in maniera semplice, veloce ed efficace, con una grande attenzione alla sicurezza dei dati personali e dei messaggi inviati.

La nostra redazione non poteva perdere quest’opportunità: dal mese di Aprile 2016 saremo presenti anche sul canale Telegram, un canale di comunicazione diretta che ci permetterà di offrirvi contenuti sempre più personalizzati ed esclusivi, che possano suscitare maggiormente il vostro interesse, ottimizzati per l’esperienza utente da smartphone e tablet.

Iscriversi è semplicissimo, basta seguire una di queste due opzioni:

  • Dal cellulare, scaricate la app gratuita (Android, iPhone, Windows Phone) e registratevi utilizzando il vostro numero di telefono (che non ci verrà comunicato). Cercate il canale “La Valdichiana” e cliccate su “Unisciti” per ricevere gli aggiornamenti!
  • Se preferite consultare i messaggi dal desktop, potete utilizzare la versione di Telegram che si adatta al vostro browser. L’indirizzo del nostro canale è telegram.me/lavaldichiana, anche in questo caso è sufficiente cliccare su “Unisciti”!

Il nostro intento non è quello di riempirvi di link e notifiche, utilizzando Telegram come se fosse una pagina Facebook o un continuo aggiornamento di lanci e notizie, con il rischio di infastidire il lettore. Vogliamo offrire ai nostri lettori contenuti diversi su ogni piattaforma, per una comunicazione sempre più personalizzata e di qualità: il sito web, i profili sui social network, la newsletter, il canale broadcast su Telegram. Se avete richieste specifiche o suggerimenti, scriveteci pure alla mail: redazione@lavaldichiana.it 

Questo è quello che troverete sul canale Telegram de “La Valdichiana”:

  • Aggiornamenti settimanali, non ossessivi, non ingombranti;
  • Rassegna delle migliori notizie del territorio;
  • Approfondimenti curati dalla redazione;
  • Foto, video e contenuti multimediali.

Per iscriversi non c’è bisogno di inviare numeri di telefono, la privacy è garantita. Iscrivetevi, è facile e gratuito!

1 commento su La Valdichiana sbarca su Telegram

La Valdichiana è con te: ogni settimana, dove preferisci

Il modo di usufruire dei contenuti online è in costante evoluzione, e una testata editoriale deve rimanere sempre al passo coi tempi per offrire un servizio adeguato ai suoi lettori….

Il modo di usufruire dei contenuti online è in costante evoluzione, e una testata editoriale deve rimanere sempre al passo coi tempi per offrire un servizio adeguato ai suoi lettori. Una cosa è certa: anche nei territori periferici come quello in cui viviamo, sempre più utenti utilizzano i dispositivi mobile (smartphone, tablet) per accedere a internet e per usufruire di contenuti digitali. La necessità, da parte chi fornisce questi contenuti, è quindi quella di adattarsi alle loro esigenze e alle loro preferenze; essere al servizio del territorio in maniera innovativa significa anche questo, avere sempre una strategia digitale aggiornata e adeguata al contesto locale e globale.

“La Valdichiana” è la testata editoriale creata dalla nostra redazione nel 2013; inizialmente un quotidiano, si è evoluta in un magazine di approfondimento del nostro territorio. È un magazine web, con uscite settimanali che comprendono inchieste, interviste, eventi e rubriche che puntano sulla qualità, sull’originalità e sulla semplicità di fruizione da dispositivi mobili, per offrire contenuti interessanti ai nostri lettori.

mobile firstLe nostre scelte editoriali sono sempre state improntate alla trasparenza e alla professionalità, il nostro approccio ai social network non si è mai limitato all’utilizzo dei canali di diffusione unidirezionale, ma un costante tentativo di instaurare un rapporto bidirezionale con i lettori, conversare con loro, affiancando occasioni di incontro e di confronti reali alle attività digitali. Abbiamo sempre cercato di evitare le trappole del clickbaiting, lo spam dei link di notizie che rendono l’utente passivo e indifferente, e vediamo con sospetto l’idea di delegare agli algoritmi di Facebook, Google o altre grandi multinazionali le scelte editoriali fatte con professionalità da giornalisti ed esperti di settore (ne ho parlato di recente su Medium, per chi volesse approfondire).

Per questi motivi “La Valdichiana” vedrà potenziare le sue attività digitali già dalle prossime settimane. Il sito web rimarrà al centro del progetto editoriale, ma sarà il concetto di uscita settimanale a godere di uno slancio rinnovato. I principali canali di distribuzione dei contenuti e di conversazione con i lettori, oltre al sito web, saranno la pagina Facebook, la Newsletter e il canale Telegram (non dimenticheremo gli altri social network, YouTube e Twitter su tutti). Ogni piattaforma avrà contenuti personalizzati, per venire incontro alle esigenze delle varie tipologie di lettori: ma a curare i contenuti sarà sempre la nostra redazione, con tutta la professionalità e la passione a cui siete abituati.

“La Valdichiana” è il web magazine di approfondimento del territorio, che esce ogni venerdì mattina. Potete scegliere di usufruire dei nostri contenuti, ottimizzati per l’esperienza mobile, attraverso Facebook, Telegram o la Newsletter: oppure, possiamo semplicemente leggerci in queste pagine. La scelta è vostra! E questo è solo l’inizio: una prima fase di sperimentazione, ma tante cose cambieranno e miglioreranno nei prossimi mesi!

Noi siamo le nostre storie. Non vogliamo dei link da spammare fino a infastidire gli utenti, non vogliamo dei lettori trasformati in numeri che cliccano sui banner. Noi siamo le storie che raccontiamo, e ci sforziamo di offrirvele in maniera sempre più professionale, efficace e innovativa. Speriamo di avervi accanto anche in questa nuova avventura!

Nessun commento su La Valdichiana è con te: ogni settimana, dove preferisci

La Valdichiana: la tua newsletter settimanale

Cari lettori, il nostro scopo è quello di aggiornarvi costantemente sulle notizie principali riguardanti il nostro territorio: informazione rapida e di qualità, utilizzando tutti gli strumenti tecnologici in nostro possesso per…

Cari lettori, il nostro scopo è quello di aggiornarvi costantemente sulle notizie principali riguardanti il nostro territorio: informazione rapida e di qualità, utilizzando tutti gli strumenti tecnologici in nostro possesso per portare le notizie e gli approfondimenti più importanti direttamente sui vostri schermi, dal desktop al mobile.

Il nostro obiettivo è quello di offrirvi un servizio sempre maggiore, adeguato al nuovo mercato editoriale del web e dei social media, e di mantenerlo gratuito. Raccontare la Valdichiana, assieme a voi che sempre più numerosi ci seguite e ci sostenente.

Abbiamo deciso di sospendere il servizio di aggiornamento giornaliero delle news tramite Whatsapp, inaugurato lo scorso febbraio, per motivi tecnici, principalmente per via delle recenti modifiche alle normative sulla privacy e all’elevato numero di richieste di iscrizione al servizio, che rischiava di inficiare la qualità dello stesso.

Dal momento che la qualità è sempre stato il nostro obiettivo principale, abbiamo deciso di potenziare il nostro servizio di newsletter settimanale e di renderlo uno dei nostri prodotti di punta. Nella newsletter settimanale del nostro magazine troverete gli approfondimenti dal territorio, le notizie più importanti dei giorni appena trascorsi, oltre a rubriche molto apprezzate quali gli annunci di lavoro e le previsioni del tempo. Ogni venerdì, la newsletter arriverà comodamente nella vostra casella di posta elettronica e sarà ottimizzata per la visualizzazione sullo schermo del vostro pc, del tablet o dello smartphone (puoi anche consultare l’archivio di tutte le edizioni passate della nostra newsletter). Inoltre, ci sarà la possibilità di accedere in ogni momento agli invii delle settimane precedenti e non perdersi mai nessun approfondimento dal nostro territorio!

Potete iscrivervi alla newsletter attraverso il modulo sottostante. Comincerete a ricevere le nostre mail dal sabato successivo alla vostra iscrizione. Altre grandi novità sono in arrivo, perchè La Valdichiana non si ferma mai!

Iscriviti alla nostra newsletter!

Nessun commento su La Valdichiana: la tua newsletter settimanale

La Valdichiana: aggiornamenti giornalieri su WhatsApp!

La Valdichiana sbarca su WhatsApp! Volete rimanere sempre aggiornati sulle notizie principali del vostro territorio? Volete ricevere informazioni direttamente sul vostro cellulare? La Valdichiana porterà le notizie e gli approfondimenti più…

La Valdichiana sbarca su WhatsApp!

Volete rimanere sempre aggiornati sulle notizie principali del vostro territorio? Volete ricevere informazioni direttamente sul vostro cellulare? La Valdichiana porterà le notizie e gli approfondimenti più importanti del giorno comodamente da voi, grazie al nuovo servizio di news alert su WhatsApp!

Iscriversi al nostro nuovo servizio è semplice: tre rapidi passaggi per attivare un canale rapido e totalmente gratuito! A partire dal 1 febbraio 2015 La Valdichiana vi terrà informati giornalmente su WhatsApp con le notizie principali dal nostro territorio: il servizio non prevede nessun costo aggiuntivo e nessuna fastidiosa pubblicità o spam indesiderato. Riceverete un messaggio ogni giorno con le notizie più importanti, immediatamente disponibili per la lettura attraverso i dispositivi portatili; verrete inoltre aggiornati in tempo reale in caso di allerta meteo, problemi eccezionali o breaking news, in collaborazione con il network QuiNews.

Iscriversi al servizio è semplice e gratuito:

  1. Installare WhatsApp sul proprio smartphone
  2. Aggiungere e salvare nella lista contatti il numero +393342143515
  3. Inviare attraverso un messaggio WhatsApp il testo “NEWS ON” (nome e cognome opzionali)

La visualizzazione delle due spunte blu confermeranno l’iscrizione al servizio, e da quel momento riceverete gli aggiornamenti giornalieri da parte della nostra redazione. Per disattivare il servizio sarà sufficiente inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo “NEWS OFF” sempre al numero +393342143515.

Il servizio di informazione tutela la privacy dei lettori: i messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun abbonato potrà vedere i contatti altrui. La Valdichiana utilizzerà i dati personali solamente per il servizio di news alert: ulteriori informazioni sull’utilizzo dei dati personali potranno essere richiesti all’indirizzo info@lavaldichiana.it

Il servizio di news alert su WhatsApp può essere attivato anche attraverso la pagina dedicata: comunicateci il vostro numero di telefono e sarete ricontattati dalla nostra redazione, che vi guiderà all’iscrizione del servizio.

Nessun commento su La Valdichiana: aggiornamenti giornalieri su WhatsApp!

Type on the field below and hit Enter/Return to search