La Valdichiana

La Valdichiana

Storie dal Territorio della Valdichiana

Tag: manifestazioni

CoolT, arriva la settimana della cultura in Toscana

La cultura può diventare un motore economico? I ragazzi di CoolT credono fortemente che sia possibile, e il prossimo ottobre vorranno dimostrarlo a tutti. CoolT è la prima edizione della…

La cultura può diventare un motore economico? I ragazzi di CoolT credono fortemente che sia possibile, e il prossimo ottobre vorranno dimostrarlo a tutti. CoolT è la prima edizione della Settimana della Cultura in Toscana, che si svolgerà dal 9 al 19 ottobre. La manifestazione, promossa da Regione Toscana insieme a Toscana Promozione, Fondazione Sistema Toscana, Fondazione Toscana Spettacolo, Toscani del Mondo e Vetrina Toscana, vuole comunicare che cultura significa anche condivisione, arricchimento, divertimento; ma è anche motore economico.

A fare da ‘facilitatori’ nella raccolta degli eventi e delle offerte sul territorio, ci saranno i ragazzi del Cool Team. Undici giovani operatori di Upi Toscana, già selezionati due anni fa come gestori degli infopoint itineranti di Giovani Sì, e ora chiamati all’attività di animatori territoriali per CoolT. Hanno una pluriennale esperienza nelle Politiche giovanili, con le amministrazioni e i decisori politici.

“La nostra prima ambizione è dimostrare che la cultura rappresenta un grande catalizzatore sociale; entrando in musei, biblioteche, teatri condividiamo con tanti altri, che siano cittadini o turisti, un segmento della nostra vita e dalla nostra terra, costruendo un vissuto comune – ha sottolineato l’assessora alla cultura Sara Nocentini presentando l’evento e la squadra di CoolT -. Poi vogliamo scommettere sulla messa in rete di un’offerta di cultura in Toscana ricca e variegata con l’economia territoriale della nostra tipica piccola-media impresa del turismo, del commercio, dell’artigianato per supportarne il rilancio. Abbiamo proposto il periodo dal 9 al 19 ottobre, che qualcuno potrebbe sbagliando valutare più pigro, per mostrare invece la vitalità di un’offerta culturale fatta di mille attività che chiede solo di essere organizzata e conosciuta meglio. Ed è proprio quello che vogliamo fare, mettendola in collegamento con i soggetti economici che portano il valore aggiunto della loro offerta fatta dei prodotti toscani di qualità e della filiera corta”.

Tra gli eventi clou: Internet Festival a Pisa dal 9 al 12 ottobre con tutta la sua ricca area di approfondimento culturale e intrattenimento; la preview di BTO Buy Tourism Online con un particolare focus su “Culture, Travel and Territory”, il 15 ottobre presso l’Azienda Regionale Agricola di Alberese; Games in Tuscany l’ 11 ottobre presso l’Auditorium di Sant’Apollonia con gli esempi più interessanti di sviluppo di videogiochi nella nostra regione; l’11 ottobre al Parco di Collodi (PT) presentazione della guida turistica “Scopri la Toscana – arte, natura e misteri” curato da Toscana Promozione e dedicato al target famiglie con bambini; tre giorni di convegni e workshop dal titolo “Beni culturali- tecnologia – turismo: pubblico e privato per lo sviluppo e l’occupazione” al LuBeC di Lucca dal 9 all’11 ottobre. Imperdibili e golosi appuntamenti vedranno la collaborazione con Vetrina Toscana, il progetto di Regione e Unioncamere Toscana che promuove la rete di ristoranti e botteghe che fanno dei prodotti tipici del territorio la loro caratteristica distintiva.

La Fondazione Palazzo Strozzi sta ultimando il suo ricco programma di attività che verrà presentato nei prossimi giorni. Sabato 18 ottobre presso il Teatro Verdi di Firenze si terrà il concerto inaugurale della stagione 2014-2014 dell’Orchestra della Toscana. Sempre al Verdi gran finale il 20 ottobre con il concerto per la pace di Noa. Nell’occasione la cantante presenterà il suo nuovo lavoro “love medicine” e ripercorrerà le canzoni più amate.

Per ulteriori informazioni su tutti gli eventi e le iniziative della settimana della cultura, potete consultare il sito ufficiale: CoolT

Nessun commento su CoolT, arriva la settimana della cultura in Toscana

San Casciano dei Bagni: un’estate tutta da vivere

Il programma delle manifestazioni estive di San Casciano dei Bagni, tra il Palio di San Cassiano, Calici di Stelle, concerti e cinema all’aperto Il borgo di San Casciano dei Bagni…

Il programma delle manifestazioni estive di San Casciano dei Bagni, tra il Palio di San Cassiano, Calici di Stelle, concerti e cinema all’aperto

Il borgo di San Casciano dei Bagni è un punto di riferimento per tutta la provincia, e non solo, in virtù delle sue famose acque termali, il cui utilizzo risale addirittura all’epoca della civiltà etrusca. Con l’arrivo della stagione estiva, tuttavia, le attrattive della cittadina che può vantare la “Bandiera Arancione” del Touring Club Italiano non si limitano alle terme. Un ricco programma di eventi e manifestazioni terrà compagnia ai cittadini e agli ospiti di San Casciano per tutta l’estate, tra concerti, cinema all’aperto, Calici di Stelle e l’ormai tradizionale Palio di San Cassiano.

Cinema. La rassegna “Cinemi..amo San Casciano”, organizzata dalla Pro Loco, prevede la proiezione di film all’aperto presso la terrazza del Comune. L’inizio degli spettacoli è prevista per le ore 21 dei giorni 4 agosto, 11 agosto e 25 agosto.

Concerti in piazza. Un ricco programma musicale per le serate in Piazza Matteotti viene inaugurato il 12 agosto con il concerto della Banda G.Bisacchi. Il 13 agosto è la volta dei “Kronos”, sempre a partire dalle ore 21. Per la giornata di ferragosto, invece, l’atmosfera cittadina si rituffa negli anni ’70 grazie al concerto degli “Albatros”. Il 18 agosto sarà la volta degli “Athanasius Duo”, per una serata all’insegna della pizzica; il 19 agosto, invece, è la volta di un concerto di pianoforte e flauto con Alessio Chiuppesi e Chiara Petrini. Grande attesa per il 21 agosto, quando a San Casciano si esibirà Carlo Barlozzo.

276Palio di San Cassiano. Le iniziative dedicate al tradizionale palio sono cominciate sabato 2 agosto con la Cena Rinascimentale, in cui le quattro contrade si sono lanciate la sfida a colpi di stornelli toscani. La sfida verrà raccolta il 10 agosto, a partire dalle ore 17, con i giochi tra le contrade di San Casciano per aggiudicarsi l’ambito palio. Da non perdere poi l’appuntamento del 23 agosto, con la cena e il ballo delle contrade, per festeggiare tutti assieme il Palio di San Cassiano.

Arte e Opera. Venerdì 8 agosto si terrà un’asta delle opere degli artisti Kai Rosner e Dirk Bretschneider a Casina delle Rose, a partire dalle ore 21. Dal 14 al 24 agosto si terrà poi la mostra collettiva di pittori dell’Associazione “Diritti al cuore”, all’ingresso del Palazzo Comunale.

Celle sul Rigo. La frazione del comune può vantare una serie di interessanti iniziative per tutta l’estate. Il 13 agosto l’appuntamento è con “Celle a Cena”, a partire dalle ore 20 nel centro storico, organizzato dalla Pro Loco Giovani di Celle sul Rigo. Per ferragosto la società filarmonica ha organizzato un concerto della banda, a partire dalle ore 21:30, presso la Piazza del Pozzo. Il 17 agosto è la volta del “Palio del Cacio”, a partire dalle ore 15:30.

Sagre e feste patronali.Dal 15 al 17 agosto la frazione di Palazzone si animerà per la festa patronale, con cene e serate danzanti organizzate dalla Parrocchia di Santa Maria Assunta. Dal 28 al 31 agosto sarà invece la volta della “Sagra della Cinta” a San Casciano, organizzata dalla polisportiva Fontebelverde, presso l’area feste dello Stadio Comunale.

Calici di Stelle. Doppio appuntamento dedicato alle stelle cadenti a San Casciano. Si comincia venerdì 8 agosto con la street Band “Girlesque” che si esibirà per le strade del centro storico, a partire dalle ore 21. Il 9 agosto sarà invece la serata dedicata alle degustazioni di vino e alle premiazioni del miglior vino presso il centro storico di Celle sul Rigo, con gli occhi all’insù per cercare una stella cadente.

Divertimento per tutti i gusti. Per serate particolari all’insegna del divertimento, il 14 agosto l’appuntamento è a Bagno Bossolo con una festa organizzata dalla Pro Loco a partire dalle ore 22, accompagnata da DJ. Il 16 agosto è invece la volta del “Summer White Party” al Fonteverde Tuscan Resort & SPA, con la band “False Partenze”, a partire dalle ore 21 presso la piscina termale. Per finire, venerdì 22 agosto, una caccia al tesoro nel centro storico di San Casciano dei Bagni, organizzata dalla Pro Loco.

Un’estate tutta da vivere, quindi, a San Casciano dei Bagni: per maggiori informazioni, scaricate il volantino con il programma completo!

Estate San Casciano Bagni

 

Nessun commento su San Casciano dei Bagni: un’estate tutta da vivere

Type on the field below and hit Enter/Return to search