La Valdichiana

La Valdichiana

Storie dal Territorio della Valdichiana

Tag: lavoro

Si riaccendono le “Luci sul Lavoro” alla Fortezza di Montepulciano

Dopo il successo dell’edizione 2012 e l’anteprima del 25 giugno che si è tenuta all’Università degli Studi di Siena, la seconda edizione di “Luci sul Lavoro” è ai nastri di…

Dopo il successo dell’edizione 2012 e l’anteprima del 25 giugno che si è tenuta all’Università degli Studi di Siena, la seconda edizione di “Luci sul Lavoro” è ai nastri di partenza. La manifestazione, interamente dedicata al mondo del lavoro, è organizzata dal Comune di Montepulciano, da Eidos (Istituto Europeo di Documentazione e Studi Sociali), da Italia Lavoro (Agenzia Tecnica del Ministero del Lavoro) e dalla Provincia di Siena, con il patrocinio del Ministero dei Beni Culturali (Direzione Cinema) e del Centro Sperimentale di Cinematografia.

[youtube]https://www.youtube.com/watch?v=jZKsgrfC4qg[/youtube]

Anche quest’anno l’evento sarà ospitato nei locali restaurati della Fortezza di Montepulciano, attraverso una serie di dibattiti, interviste e workshop che si svolgeranno dal 4 al 6 luglio. In un periodo storico in cui il lavoro è al centro di un controverso dibattito politico, “Luci sul Lavoro” intende rappresentare un importante momento di riflessione collettiva, con l’obiettivo di costruire un luogo di incontro “aperto” in cui le persone possano entrare in contatto con il variegato concetto di lavoro, con tutte le tematiche e le implicazioni socio-culturali ad esso connesse, attraverso l’utilizzo di diverse forme espressive.

Seguendo la formula vincente della prima edizione, anche il programma dell’edizione 2013 sarà ricco di dibattiti, interviste, workshop, convegni su temi di stringente attualità, arricchiti da un cartellone di concerti musicali, performance teatrali, da una rassegna cinematografica e dalla fase finale del Festival dei Corti, il concorso creativo tematico legato alla manifestazione. La prima parte del Concorso, quest’anno ampliato e pubblicato sulla piattaforma online Zooppa.it. si è chiusa il 30 maggio con uno straordinario successo di partecipazione: sono stati oltre 50 i cortometraggi inviati, più di 200 le fotografie, più di 100 le composizioni narrative. Tra i progetti inviati, tutti incentrati sul tema comune del lavoro, le giurie tecniche sceglieranno i vincitori delle diverse sezioni, che saranno premiati durante i giorni della manifestazione.

Gli incontri, le tavole rotonde e i dibattiti di approfondimento che si susseguiranno nelle sale della Fortezza affronteranno i temi di più stringente attualità, quali il lavoro giovanile, l’immigrazione, il welfare aziendale e le difficoltà legate a fare imprenditoria in Italia. Si confronteranno importanti personalità del mondo del lavoro, della politica, del giornalismo, della cultura e dell’imprenditoria, tra cui Tiziano Treu, Maria Cecilia Guerra (Vice Ministro Lavoro e Politiche Sociali), Jole Santelli (Sottosegr. Ministero del lavoro e delle Politiche Sociali), Simone Bezzini (Presidente della Provincia di Siena), Paolo Reboani (Presidente di Italia Lavoro), l’imprenditore Brunello Cucinelli, Matilde Mancini (Segr. Gen. Ministero Lavoro e Politiche Sociali ), l’Onorevole Luigi Dallai, Ivanhoe Lo Bello (Confindustria), Alessio Gramolati (Segr. CGIL Toscana), Gerardo Pelosi (Il sole 24 ore), Debora Rosciani (Radio 24), Adriano Bonafede (Repubblica), Francesco Ventimiglia (RAI), Farian Sabahi.

nicola-piovaniAi lavori di sabato 6 luglio prenderà parte anche il maestro Nicola Piovani, che alle 21.30 dello stesso giorno, nella straordinaria cornice della Piazza Grande di Montepulciano, darà vita ad un “Concerto in Quintetto” che chiuderà la manifestazione sulle note dei brani scritti per il cinema, il teatro, per concerto, appositamente riarrangiati in versione da piccolo gruppo di solisti, fra cui spicca il ruolo del pianoforte, suonato dall’autore. Nei giorni precedenti, il Chiostro della Fortezza sarà il luogo deputato all’incontro tra la cultura e il lavoro, con la presentazione di libri, interviste ad autori, spettacoli teatrali, concerti musicali e una rassegna cinematografica a tema curata dalla critica Beatrice Fiorentino. Durante i giorni della manifestazione, inoltre, per tutti i giovani del territorio saranno organizzati dai Centri per l’Impiego della Provincia di Siena, alcuni workshop incentrati sulla ricerca di un’occupazione.

Tutti gli interessati potranno essere informati sulle novità relative all’evento attraverso il sito www.lucisullavoro.com, twitter #lucisulLavoro2013 e la pagina Facebook dedicata (Luci sul lavoro). Il programma completo della manifestazione può essere liberamente consultato a questo indirizzo.

2 commenti su Si riaccendono le “Luci sul Lavoro” alla Fortezza di Montepulciano

Cresce la disoccupazione giovanile in Toscana

La crisi ha una evidente connotazione generazionale: questi i dati toscani presentati e analizzati ieri da Nicola Sciclone dell’Irpet nell’ambito del convegno “Come dare un futuro ai giovani” che si è…

La crisi ha una evidente connotazione generazionale: questi i dati toscani presentati e analizzati ieri da Nicola Sciclone dell’Irpet nell’ambito del convegno “Come dare un futuro ai giovani” che si è svolto nella sede della presidenza regionale. Fra il 2008 ed il 2012 in Toscana si sono registrati 18 mila lavoratori in meno, che sono però il saldo fra due opposti andamenti: 43 mila occupati in meno fra i 15-29enni e 25 mila occupati in più fra gli over 30. In aumento i tassi di disoccupazione giovanile, che tornano ai livelli del 1992-93, dopo una lunga stagione in cui tali tassi si erano notevolmente ridotti, anche grazie alle riforme che, a cavallo del nuovo millennio, avevano introdotto una maggiore flessibilità del mercato del lavoro. La deregolamentazione del mercato del lavoro aveva quindi sostenuto un modello di crescita estensivo, capace di creare occasioni di lavoro che però conoscono un rapido ridimensionamento appena arriva la recessione.

Noi e gli altri: la crisi ha colpito quasi tutti i paesi. Tuttavia la minore intensità della caduta del Pil, da un lato, e la minore dualità del mercato del lavoro ha fatto sì che altrove i giovani pagassero un prezzo minore. In ogni caso se, ad esempio, guardiamo al rapporto fra il tasso di occupazione giovanile rispetto al tasso di occupazione della popolazione adulta (oggi al 30 per cento), è facile osservare la distanza che l’Italia – e inevitabilmente anche la Toscana- scontano rispetto ai paesi, eccetto quelli dell’area mediterranea, che, più di noi, hanno una tradizione di incisive politiche attive del lavoro e un efficiente ed efficace sistema della formazione.

Ripartire dalla scuola: la qualità dell’istruzione e il modo in cui l’istruzione interagisce con il mondo del lavoro sono parte integrante delle politiche del lavoro. E’ questo un punto spesso sottovalutato, ma invece molto rilevante. Tutte le statistiche sui livelli e la qualità dell’istruzione collocano il nostro paese, e quindi anche la Toscana (ogni 100 giovani in età 18-24 anni poco più di 18 non conseguono il diploma di scuola secondaria), nelle posizioni meno elevate. Abbiamo uno skill gap rispetto ai paesi più evoluti, ma anche rispetto a quelli emergenti che pongono l’istruzione al primo posto nelle loro strategie di crescita economica e sociale.

La gravità della disoccupazione e la sfasatura fra domanda ed offerta richiedono interventi per favorire l’alternanza scuola lavoro: queste esperienze servono all’orientamento e rendono più facile il passaggio ad un lavoro definitivo. Il modello tedesco, a questo proposito, offre alcuni spunti interessanti di riflessione, basandosi su un sistema in cui non esiste la contrapposizione fra saperi accademici e generalisti, da un lato, e tecnici professionali, dall’altro, e in cui l’integrazione fra scuola e lavoro è promossa a tutti i livelli. In Toscana non partiamo da zero: i percorsi di istruzione e formazione IEFP, ITS, IFTS sono tutte esperienze che si richiamano a quel modello, ma vanno messe in filiera, potenziate, valorizzate, orientate alla cultura del risultato, sapendo naturalmente che nessun modello è esportabile tout court, ma al tempo stesso che sul rilancio della formazione tecnico e professionale si gioca una importante partita a favore dei giovani.

Un nuovo patto intergenerazionale. L’investimento sulla scuola è il classico esempio di intervento a resa differita nel tempo. E nel frattempo, come trovare le risorse per i giovani? In un mondo che non cresce, non resta che la redistribuzione. Tuttavia se la torta non aumenta, le fette diventano più piccole. Questa è la trappola che oggi scontiamo nel rapporto fra giovani ed adulti (o anziani). Sia che si prenda come esempio la riforma degli ammortizzatori sociali della Fornero, sia le più recenti proposte di una staffetta intergenerazionale, o molti altri esempi ancora, non esiste una soluzione di “ottimo paretiano”: cioè una soluzione in cui qualcuno (in questo caso i giovani) guadagna, senza che nessun altro perda (gli adulti/anziani).

In ogni caso, anche volendo uscire dallo stereotipo per cui chi difende i giovani è un innovatore, magari attento al merito, e chi difende i meno giovani invece un conservatore, i diritti e le tutele non sono distribuiti in modo equo (dalle pensioni alle condizioni di accesso al mercato del lavoro) da un punto di vista generazionale. Occorre quindi un nuovo patto fra generazioni, tanto più difficile a realizzarsi se non riparte la crescita, tanto meno difficile se riprenderemo a crescere.

Nessun commento su Cresce la disoccupazione giovanile in Toscana

Luci sul Lavoro: a Siena l’anteprima su giovani e mercato del lavoro

Questa mattina, a partire dalle ore 9.30, si svolgerà l’anteprima del festival “Luci sul Lavoro”, previsto a Montepulciano dal 4 al 6 luglio. L’anteprima dell’evento dedicato al mondo del lavoro…

Questa mattina, a partire dalle ore 9.30, si svolgerà l’anteprima del festival “Luci sul Lavoro”, previsto a Montepulciano dal 4 al 6 luglio. L’anteprima dell’evento dedicato al mondo del lavoro si svolgerà presso l’Aula Romani del Complesso di San Francesco dell’Università degli Studi di Siena, grazie a un’iniziativa dal titolo  “Giovani, carini e disoccupati: quali prospettive per il lavoro?”. Il convegno vedrà la partecipazione di docenti, rappresentanti delle istituzioni ed esperti del settore. Il convegno e il festival sono organizzati da Italia Lavoro, Eidos, e Comune di Montepulciano, in collaborazione con la Provincia di Siena.

L’iniziativa “Giovani, carini e disoccupati: quali prospettive per il lavoro?” si aprirà con i saluti di Angelo Riccaboni, Rettore dell’Università degli Studi di Siena; Simone Bezzini, presidente della Provincia di Siena e Andrea Rossi, sindaco di Montepulciano. A seguire, sono previsti gli interventi di Gianni Arrigo, docente dell’Università di Bari e presidente di Eidos; Cesare Cecchi, presidente di Confindustria Siena; Susanna Cenni, deputata del Partito democratico; Carlo Chiama, assessore al lavoro della Provincia di Torino; Marco Cilento, consigliere della Confederazione europea dei sindacati; Claudio Guggiari, segretario della Cgil di Siena; Simonetta Pellegrini, assessore al lavoro delle Provincia di Siena e Paolo Reboani, presidente di Italia Lavoro.

Le conclusioni della mattina saranno affidate a Gianfranco Simoncini, assessore al lavoro della Regione Toscana. Nel pomeriggio, poi, l’iniziativa riprenderà con laboratori per i giovani organizzati dai Centri per l’impiego della Provincia di Siena: alle ore 14 si parlerà di ricerca del lavoro tramite i principali social web 2.0, mentre alle ore 16 il tema del workshop sarà la selezione in azienda e il colloquio di lavoro. Alle ore 18, infine, è previsto un concerto di musica live con aperitivo, offerto a tutti i presenti. Per avere ulteriori informazioni sull’incontro, è possibile telefonare al numero verde 800.904.504 oppure inviare un’e-mail all’indirizzo 800904504@provincia.siena.it.

Per approfondimenti sul programma della tre giorni, che proporrà convegni, incontri, interviste, spettacoli e proiezioni cinematografiche, è possibile consultare il sito www.lucisullavoro.com; il profilo Twitter, #lucisulLavoro2013, e la pagina Facebook, Luci Sul Lavoro.

1 commento su Luci sul Lavoro: a Siena l’anteprima su giovani e mercato del lavoro

Offerte di lavoro fino al 30 giugno – Zona Valdichiana

Di seguito potete trovare le ultime offerte di lavoro per la settimana fino al 30 giugno 2013, pubblicate dal Centro per l’Impiego della provincia di Siena. In base a quanto…

Di seguito potete trovare le ultime offerte di lavoro per la settimana fino al 30 giugno 2013, pubblicate dal Centro per l’Impiego della provincia di Siena. In base a quanto disposto dalla legge 125/91, tutti gli annunci per ricerca e selezione del personale si intendono rivolti a persone dell’uno e dell’altro sesso. Per qualsiasi informazione potete contattare direttamente gli uffici relativi al territorio della Valdichiana:

CENTRO IMPIEGO DI MONTEPULCIANO
Piazzetta Pasquino da Montepulciano
Tel. 0578 758502 – Fax. 0578 757445
E-mail. ci.montepulciano@provincia.siena.it

CENTRO IMPIEGO DI SINALUNGA
Via Trento, 229/b
Tel. 0577 241920 – Fax. 0577 241930
E-mail. ci.sinalunga@provincia.siena.it [divider]

OFFERTE IN PRESELEZIONE

Rif. 977 – ricerca di 1 disegnatore meccanico a Sinalunga
RICHIEDE: esperienza come progettista o disegnatore attraverso 3D solidworks, conoscenza della lingua inglese
OFFRE: lavoro a tempo determinato e full time, possibilità di inserimento definitivo

Rif. 979 – ricerca di 1 agente assicurativo per i territori di Sinalunga, Trequanda, Montepulciano e Torrita
RICHIEDE: diploma o laurea, patente B, conoscenza dei principali programmi informatici, disponibilità a spostamenti
OFFRE: contratto di collaborazione coordinata e continuativa, full time

Rif. 1003- Azienda di Sinalunga CERCA 1 addetto alla presa per tessuti
RICHIEDE – addetta all’attaccuta di adesivi su capi di abbigliamento tramite pressa, gradita esperienza
OFFRE – lavoro con orario spezzato, contratto a tempo determinato di 3 mesi

Rif. 997 – Azienda di Chiusi CERCA 1 aggiustatore elettromeccanico
RICHIEDE – operaio elettromeccanico tornitore o apprendista, età tra i 18 e i 29 anni, esperienza precedente
OFFRE – lavoro a tempo determinato, orario full time

Rif. 996 – Azienda di Lucignano CERCA 1 cameriere di sala
RICHIEDE – patente B, disponibilità a lavorare fino al 30 settembre
OFFRE – lavoro con orario spezzato, contratto a tempo determinato

[divider]OFFERTE DIRETTE

Rif. 997 – Azienda GNLD CERCA 2 agenti di vendita per promozione sul territorio
RICHIEDE – patente B, esperienza commerciale, quota di associazione iniziale
OFFRE – associazione in partecipazione, formazione e affiancamento
Rivolgersi a: airsalvi@gmail.com

[divider]EVENTI

Giovani, carini e disoccupati:  quali prospettive per il lavoro?
Convegno alla Facoltà di Economia dell’Università di Siena, 25 giugno 2013.
Nel pomeriggio si svolgeranno laboratori per giovani a cura dei Centri per l’Impiego della Provincia di Siena:
Ore 14:00 – Job Websearch: la ricerca del lavoro tramite i principali social
Ore 16:00 – La selezione in azienda e il colloquio di lavoro[divider]

Nessun commento su Offerte di lavoro fino al 30 giugno – Zona Valdichiana

Chiusi, iniziati i lavori alle Logge

Sono partiti i lavori di ristrutturazione del palazzo delle Logge situato nel centro storico di Chiusi. La società ALI spa riqualificherà completamente lo storico edificio che ospiterà  gli uffici direzionali, quelli…

Sono partiti i lavori di ristrutturazione del palazzo delle Logge situato nel centro storico di Chiusi. La società ALI spa riqualificherà completamente lo storico edificio che ospiterà  gli uffici direzionali, quelli operativi, ma anche una libreria e una sala eventi, che sarà quotidianamente aperta alla fruizione del pubblico.

Ne parla Antonio Lombardi, presidente della ALI Spa Società italiana per il lavoro, annunciando il trasferimento della sede operativa a Chiusi, dove troveranno occupazione all’incirca una quarantina di persone.

“La produttività di qualità non è solo figlia degli ambienti altamente urbanizzati, ma in una visione prossima e futura, si coniugherà sempre di più alle piccole comunità che caratterizzano il territorio italiano, nel quale qualità della vita, qualità dell’occupazione, sviluppo del lavoro e dell’economia vanno di pari passo. C’è un forte bisogno di riavvicinare il lavoro al territorio per aumentare la qualità alla vita dei nostri collaboratori ma anche per valorizzare un modello, già prossimo a realizzarsi, di rivitalizzare i nostri magnifici centri storici. Grazie alla lungimiranza dell’Amministrazione Comunale abbiamo trovato qui chi è in grado di sposare le nostre visioni: con Chiusi stiamo aprendo una strada di grande innovatività. Si tratta di un edificio del Seicento che grazie all’attento lavoro dell’architetto Rino Gambardella tornerà a nuova vita, ospitando, oltre agli spazi operativi della nostra società, anche delle strutture aperte alla cittadinanza”.

 

 

“L’operazione palazzo delle Logge è per Chiusi una vera e propria scommessa vinta, una dimostrazione concreta del nostro nuovo modo di fare politica fatta non di annunci ma di solide realtà – dichiara Stefano Scaramelli, sindaco di Chiusi – in un periodo come quello che stiamo vivendo a poco serve lamentarsi occorre invece trovare risorse e partner che abbiano voglia di investire in un territorio meraviglioso come il nostro e per questo ringrazio ALI Spa ed il presidente Lombardi, di aver trovato nella qualità della vita di Chiusi il terreno ideale nel quale coltivare il proprio business. Inoltre grazie a questa intesa  daremo un grande slancio a tutta l’economia e all’occupazione del nostro Comune, rivitalizzando e valorizzando in particolare il centro storico. Per tutto questo non poso che augurare buon lavoro al presidente Lombardi e a tutti i suoi collaboratori.”

 

Nessun commento su Chiusi, iniziati i lavori alle Logge

Offerte di lavoro fino al 16 giugno – Centro per l’impiego

Di seguito potete trovare le ultime offerte di lavoro per la settimana fino al 16 giugno 2013, pubblicate dal Centro per l’Impiego della provincia di Siena. In base a quanto disposto…

Di seguito potete trovare le ultime offerte di lavoro per la settimana fino al 16 giugno 2013, pubblicate dal Centro per l’Impiego della provincia di Siena. In base a quanto disposto dalla legge 125/91, tutti gli annunci per ricerca e selezione del personale si intendono rivolti a persone dell’uno e dell’altro sesso. Per qualsiasi informazione potete contattare direttamente gli uffici relativi al territorio della Valdichiana:

[divider]CENTRO IMPIEGO DI MONTEPULCIANO

Piazzetta Pasquino da Montepulciano
Tel. 0578 758502 – Fax. 0578 757445
E-mail. ci.montepulciano@provincia.siena.it

CENTRO IMPIEGO DI SINALUNGA
Via Trento, 229/b
Tel. 0577 241920 – Fax. 0577 241930
E-mail. ci.sinalunga@provincia.siena.it [divider]

OFFERTE IN PRESELEZIONE

Rif. 949 – ricerca di 1 manovale edile per lavoro in quota
RICHIEDE: patente B, disponibilità a lavorare a Chianciano Terme, esperienza nel settore edile
OFFRE: contratto full-time a tempo determinato di due mesi

Rif. 950 – ricerca di 1 operaio edile per manovre gru
RICHIEDE: patente B e C, disponibilità a lavorare a Chianciano Terme, esperienza nel settore edile
OFFRE: contratto full-time a tempo determinato di due mesi

Rif. 939 – ricerca di 1 perito meccanico per tirocinio su progettazione parti di macchinari
RICHIEDE: etò compreso tra 18 e 30 anni, conoscenze informatiche di base, iscrizione nelle liste di disoccupazione
OFFRE: tirocinio di 6 mesi con rimborso spese di 500 euro mensili

Rif. 940 – ricerca di 1 elettromeccanico per tirocinio su montaggio di macchinari
RICHIEDE: etò compreso tra 18 e 30 anni, diploma di istituto tecnico professionale, iscrizione nelle liste di disoccupazione
OFFRE: tirocinio di 6 mesi con rimborso spese di 500 euro mensili

OFFERTE DIRETTE

Rif. 920 – Azienda GNLD CERCA 2 agenti di vendita per promozione prodotti aziendali e organizzazione.
RICHIEDE – possesso di patente B, anche alla prima esperienza
OFFRE – associazione in partecipazione, orario full time
Rivolgersi a: airsalvi@gmail.com

CONCORSI PUBBLICI

Con determina n. 750 del 27.5.2013 è stato approvato l’Avviso pubblico per la selezione di candidati per la realizzazione di n. 8 tirocini formativi retribuiti presso il Comune di Montepulciano. Richiesti Diploma o Laurea conseguiti non prima del 27 maggio 2012. Durata: 6 mesi

Aree di assegnazione:
n. 1 per l’Ufficio Stampa;
n. 1 per Area Ambiente;
n. 2 per Area Servizi alla Persona – Cultura – Sport – Museo;
n. 1 per Area Amministrativa/Risorse Umane;
n. 1 per Area Urbanistica/Edilizia;
n. 1 per Area Polizia Municipale;
n. 1 per Area Finanziaria/Tributi.

Maggiori informazioni sul sito del Comune di Montepulciano.

Nessun commento su Offerte di lavoro fino al 16 giugno – Centro per l’impiego

Montepulciano, dalla Bcc 4 milioni contro la crisi

A seguito di una delibera del consiglio di amministrazione della Banca di Credito Cooperativo è stata predisposta la creazione di un fondo per 4 milioni di euro destinato a finanziare…

A seguito di una delibera del consiglio di amministrazione della Banca di Credito Cooperativo è stata predisposta la creazione di un fondo per 4 milioni di euro destinato a finanziare ristrutturazioni, sviluppo o anche il mantenimento di attività da parte di strutture ricettive, commercianti, artigiani del territorio.

Questo progetto, nato da una proposta del Sindaco di Montepulciano Andrea Rossi, è frutto da una attenta analisi degli effetti negativi della crisi economica che colpiscono soprattutto aziende e famiglie.

L’iniziativa promossa dal Comune e dalla Bcc si concretizza in una doppia azione: da una parte, sostenere a livello economico e creditizio le attività recettive, commerciali  e artigianali, dall’altra parte contrastare la mancanza di lavoro.

Di propria iniziativa, la Banca ha deciso di deliberare un ulteriore stanziamento di 10 mila euro, che va a finanziare il Fondo di solidarietà, creato dal comune con lo scopo di promuovere i reinserimenti nel mercato del lavoro di chi, per colpa della crisi economica, è rimasto disoccupato e sprovvisto di ammortizzatori sociali.

Sono calcolati in due anni, i tempi di realizzazione della nuova sede della Bcc, iniziati nei primi mesi del 2013. Il costo dell’intera opera è di quasi 9 milioni euro, finanziato in parte anche da aziende e imprese di fornitura della banca stessa, con ricadute positive dal punto di vista economico su tutto il territorio.

«Le nostre aziende, i nostri operatori hanno soprattutto bisogno di segnali di attenzione che si traducano in fiducia e coraggio – afferma il sindaco di Montepulciano Andrea Rossi -. È per questo che, parlando con il presidente della banca locale Eros Nappini e con il direttore generale Beniamino Barbi, abbiamo pensato ad una forma di finanziamento che possa sostenere e rilanciare l’economia locale, rendendo più facile l’accesso al credito». Per quanto riguarda il contributo al Fondo di solidarietà, commenta il primo cittadino, «la decisione della Bcc ci consente di raddoppiare, fin da ora, il tetto raggiunto nel 2012 quando a formare la somma contribuirono le associazioni, con la formula “1 euro in solidarietà”, basata sui pasti serviti in occasione di feste e sagre, e lo stesso Comune. L’anno scorso abbiamo effettuato circa venti reinserimenti a carattere sociale distribuendo cinquanta mensilità; la graduatoria di quest’anno comprende già 27 nominativi, il che ci fa comprendere quanto la situazione sia preoccupante. A ciascun idoneo sarà offerta la possibilità un inserimento per tre mesi percependo un piccolo contributo, 257 euro mensili, il massimo che ci è concesso dalle normative vigenti, che possono comunque rappresentare un aiuto per affrontare la spese più urgenti oltre che restituire dignità e offrire una possibilità di reinserimento in una attività lavorativa».

“Il progetto” dichiara il presidente della Bcc Eros Nappini, «è il frutto di un’intesa e di un collaborazione con il Comune ormai consolidate e naturalmente, in riferimento al plafond dei finanziamenti, si estende a tutto il territorio in cui è presente la banca con le sue filiali. Sappiamo che per mantenere il ritmo di un situazione economica difficile la liquidità è fondamentale: per questo abbiamo voluto dare un segnale di attenzione e vicinanza agli imprenditori. Registriamo con grande soddisfazione anche l’attenzione che ci è stata formulata dalle associazioni di categoria con le quali il confronto e la collaborazione sono vivaci proprio per allargare la conoscenza dell’iniziativa agli operatori che potranno usufruire dei finanziamenti. Per quanto riguarda il Fondo di solidarietà del Comune – sottolinea Nappini – troviamo che la formula adottata sia estremamente valida e per questo abbiamo deciso di dare un convinto contributo».

Il Comune e la Bcc hanno annunciato alla stampa in occasione della presentazione del progetto, che sarà organizzato un evento in cui saranno esposte dettagliatamente le modalità di accesso al credito a tutti i soggetti potenzialmente interessati.

Hanno partecipato alla presentazione: i rappresentanti dei Centro Commerciale Naturale, Cna Confcommercio, Confesercenti, del Consorzio turistico alberghiero e Associazione albergatori e della Strada del Vino Nobile di Montepulciano; presenti per l’amministrazione comunale anche il vicesindaco Luciano Garosi e l’assessore al Sociale Tiziana Terrosi.

Nessun commento su Montepulciano, dalla Bcc 4 milioni contro la crisi

Offerte di lavoro fino al 9 giugno – Centro per l’impiego

Di seguito potete trovare le ultime offerte di lavoro per la settimana fino al 9 giugno 2013, pubblicate dal Centro per l’Impiego della provincia di Siena. In base a quanto disposto…

Di seguito potete trovare le ultime offerte di lavoro per la settimana fino al 9 giugno 2013, pubblicate dal Centro per l’Impiego della provincia di Siena. In base a quanto disposto dalla legge 125/91, tutti gli annunci per ricerca e selezione del personale si intendono rivolti a persone dell’uno e dell’altro sesso. Per qualsiasi informazione potete contattare direttamente gli uffici relativi al territorio della Valdichiana:

[divider]CENTRO IMPIEGO DI MONTEPULCIANO

Piazzetta Pasquino da Montepulciano
Tel. 0578 758502 – Fax. 0578 757445
E-mail. ci.montepulciano@provincia.siena.it

CENTRO IMPIEGO DI SINALUNGA
Via Trento, 229/b
Tel. 0577 241920 – Fax. 0577 241930
E-mail. ci.sinalunga@provincia.siena.it [divider]

OFFERTE IN PRESELEZIONE

Rif. 934 – ricerca di 1 postino portalettere
RICHIEDE: patente B, esperienza precedente, conoscenza del territorio di Montepulciano e di Torrita di Siena
OFFRE: contratto part-time a tempo determinato

Rif. 930 – ricerca di 1 enologo per tirocinio di affiancamento nell’organizzazione aziendale e accoglienza clienti
RICHIEDE: conoscenza della lingua inglese e dei principali strumenti informatici, laurea nel settore agronomo
OFFRE: tirocinio di 3 mesi a Montepulciano nel ruolo di enologo

Rif. 782 – ricerca di 1 bracciante agricolo per pulitura vigneto
RICHIEDE: esperienza precedente nel settore
OFFRE: contratto di 2 mesi, part-time, nei pressi di Montepulciano

 

OFFERTE DIRETTE

Rif. 824 – Azienda Della Ciana Legnami CERCA 1 Geometra con partita IVA per attività di promozione nel territorio Toscana e Umbria.
RICHIEDE – Esperienza precedente – Diploma di istruzione secondaria superiore indirizzo tecnico per geometri – Patente B
OFFRE – contratto a progetto/collaborazione coordinata e continuativa – orario full time – partita IVA
Rivolgersi a: legnami@gruppodellaciana.it

Rif. 920 – Azienda GNLD CERCA 2 agenti di vendita per promozione prodotti aziendali e organizzazione.
RICHIEDE – possesso di patente B, anche alla prima esperienza
OFFRE – associazione in partecipazione, orario full time
Rivolgersi a: airsalvi@gmail.com

 

Nessun commento su Offerte di lavoro fino al 9 giugno – Centro per l’impiego

Offerte di lavoro fino al 31 maggio – Centro per l’impiego

Di seguito potete trovare le ultime offerte di lavoro per la settimana fino al 31 maggio 2013, pubblicate dal Centro per l’Impiego della provincia di Siena. In base a quanto…

Di seguito potete trovare le ultime offerte di lavoro per la settimana fino al 31 maggio 2013, pubblicate dal Centro per l’Impiego della provincia di Siena. In base a quanto disposto dalla legge 125/91, tutti gli annunci per ricerca e selezione del personale si intendono rivolti a persone dell’uno e dell’altro sesso. Per qualsiasi informazione potete contattare direttamente gli uffici relativi al territorio della Valdichiana:

[divider]CENTRO IMPIEGO DI MONTEPULCIANO

Piazzetta Pasquino da Montepulciano
Tel. 0578 758502 – Fax. 0578 757445
E-mail. ci.montepulciano@provincia.siena.it

CENTRO IMPIEGO DI SINALUNGA
Via Trento, 229/b
Tel. 0577 241920 – Fax. 0577 241930
E-mail. ci.sinalunga@provincia.siena.it [divider]

OFFERTE IN PRESELEZIONE

Rif. 912 – Azienda settore edile in Rapolano CERCA  2 Apprendisti addetti alla gestione dei preventivi
RICHIEDE: Età massima: 29 anni – Diploma ragioneria o equivalente – Patente B e autopropria – indispensabile conoscenza del pacchetto office e internet – buona con oscena lingua inglese – gradita anche minima precedente esperienza nel settore edilizia/serramenti
OFFRE: Contratto di APPRENDISTATO – Orario di lavoro: full time spezzato

Rif. 895 – Servizi settore grafico in Sinalunga CERCA  1 Apprendista grafico con mansione progettazione di cataloghi, depliant, immagini coordinate, logotipi e marchi
RICHIEDE: Età massima: 29 anni – Diploma scuola superiore – Patente B e autopropria – indispensabile conoscenza del pacchetto adobe (photoshop, illustrator, indesign)
OFFRE: Contratto di APPRENDISTATO – Orario di lavoro: spezzato 8.30 -13.30 14.30-18.00

Rif. 782 – Maglieria artigiana di Rapolano CERCA 2 ADDETTE AL RAMMAGLIO
RICHIEDE: patente B – INDISPENSABILE esperienza nella mansione di rammagliatrice
OFFRE: Contratto: tempo indeterminato – Orario di lavoro: giornaliero spezzato

Rif. 891 – Gelateria di Pienza CERCA 1 APPRENDISTA GELATAIO anche alla prima esperienza
RICHIEDE: conoscenza lingua inglese, patente B, età compresa tra i 18 e i 29 anni
OFFRE: Contratto di apprendistato professionalizzante, orario di lavoro full time

OFFERTE DIRETTE

Rif. 824 – Azienda Della Ciana Legnami CERCA 1 Geometra con partita IVA per attività di promozione nel territorio Toscana e Umbria.
RICHIEDE – Esperienza precedente – Diploma di istruzione secondaria superiore indirizzo tecnico per geometri – Patente B
OFFRE – contratto a progetto/collaborazione coordinata e continuativa – orario full time – partita IVA
Rivolgersi a: legnami@gruppodellaciana.it

Nessun commento su Offerte di lavoro fino al 31 maggio – Centro per l’impiego

Offerte di lavoro fino al 25 maggio – Centro per l’Impiego

Di seguito potete trovare le ultime offerte di lavoro per la settimana fino al 25 maggio 2013, pubblicate dal Centro per l’Impiego della provincia di Siena. In base a quanto disposto…

Di seguito potete trovare le ultime offerte di lavoro per la settimana fino al 25 maggio 2013, pubblicate dal Centro per l’Impiego della provincia di Siena. In base a quanto disposto dalla legge 125/91, tutti gli annunci per ricerca e selezione del personale si intendono rivolti a persone dell’uno e dell’altro sesso. Per qualsiasi informazione potete contattare direttamente gli uffici relativi al territorio della Valdichiana:
[divider]
CENTRO IMPIEGO DI MONTEPULCIANO
Piazzetta Pasquino da Montepulciano
Tel. 0578 758502 – Fax. 0578 757445
E-mail. ci.montepulciano@provincia.siena.it

CENTRO IMPIEGO DI SINALUNGA
Via Trento, 229/b
Tel. 0577 241920 – Fax. 0577 241930
E-mail. ci.sinalunga@provincia.siena.it
[divider]
OFFERTE IN PRESELEZIONE

Rif. 895 – Servizi settore grafico in SINALUNGA CERCA 1 Apprendista grafico con mansione progettazione di cataloghi, depliant, immagini coordinate, logotipi e marchi. RICHIEDE: Età massima: 29 anni – Diploma scuola superiore – Patente B e autopropria – indispensabile conoscenza del pacchetto adobe (photoshop, illustrator, indesign)
OFFRE Sede di lavoro: Sinalunga – Contratto di APPRENDISTATO – Orario di lavoro: spezzato 8.30 -13.30 14.30-18.00

Rif. 890 – Azienda settore metalmeccanico in TORRITA DI SIENA CERCA 1 Apprendista addetto/ta preparazione stampi in gomma e macchine a controllo numerico
RICHIEDE: Età massima: 29 anni – Preferito diploma settore meccanico/elettronico – Patente B e autopropria – Conoscenze informatiche di base, gradita conoscenza CAD. OFFRE Sede di lavoro: Torrita di Siena – Contratto di APPRENDISTATO – Orario di lavoro: full time.

Rif. 782 – Maglieria artigiana di RAPOLANO CERCA 2 ADDETTE AL RAMMAGLIO
RICHIEDE: patente B – INDISPENSABILE esperienza nella mansione di rammagliatrice
OFFRE Sede di lavoro: Rapolano Terme – Contratto: tempo indeterminato – Orario di lavoro: giornaliero spezzato
[divider]
OFFERTE DIRETTE

Rif. 804 – Cooperativa Sociale CERCA 1 Referente assistenziale per le strutture residenziali per anziani in provincia di Siena
RICHIEDE – Attestato di Operatore Socio Sanitario – patente B – esperienza richiesta nella mansione di referente turnistico in casa riposo per anziani. OFFRE Contratto: tempo indeterminato – Orario di lavoro: part time con turni – sede di lavoro: Sinalunga e Torrita. Rivolgersi a Mg Proget srl direttorecommerciale.biproget@gmail.com

Rif. 824 – Azienda Della Ciana Legnami CERCA 1 Geometra con partita IVA per attività di promozione nel territorio Toscana e Umbria.
RICHIEDE – Esperienza precedente – Diploma di istruzione secondaria superiore indirizzo tecnico per geometri – Patente B
OFFRE – contratto a progetto/collaborazione coordinata e continuativa – orario full time – partita IVA
Rivolgersi a: legnami@gruppodellaciana.it

Nessun commento su Offerte di lavoro fino al 25 maggio – Centro per l’Impiego

Type on the field below and hit Enter/Return to search