MONTEPULCIANO – STAGIONE TEATRALE 2017/18

Branded Content a cura di Valdichiana Media e Fondazione Cantiere Internazionale d’Arte – Notizie e aggiornamenti dalla stagione 2017/2018 del Teatro Poliziano di Montepulciano


L’attuale Teatro Poliziano deriva dal Regio Teatro costruito a fine ‘700 negli “stanzoni del Monte Pio” sottostanti il Duomo di Montepulciano. Il progetto venne avviato dall’accademia degli “intrigati“, che in quegli anni svolsero attività letteraria e teatrale, secondo il motto “Il miglior ordin mio è l’esser confuso”. Il Teatro Poliziano presenta una pianta a ferro di cavallo con quattro ordini di palchi, un vestibolo ovale e un ampio ingresso.

Il Teatro Poliziano è affidato in gestione alla Fondazione Cantiere Internazionale d’Arte di Montepulciano, nata nel 2005 per realizzare le nuove politiche culturali di Montepulciano in prospettiva internazionale, attraverso una forte sinergia con l’Istituto di Musica e l’appuntamento estivo con il Cantiere Internazionale d’Arte ideato da Hans Werner Henze.

Per la nuova stagione, il Teatro Poliziano presenta un ricco cartellone di spettacoli, tra titoli classici, commedie spassose, momenti di riflessione e acclamati interpreti della scena nazionale. Con sei appuntamenti in abbonamento e uno spettacolo fuori abbonamento, la stagione si conferma ancora una volta come il fiore all’occhiello dell’offerta culturale non soltanto di Montepulciano, ma di tutto il territorio.

 

Il Teatro Poliziano è a disposizione per la prenotazione dei biglietti, con varie tipologie di riduzioni e di sconti, oltre alle opportunità di abbonamenti per l’intera stagione teatrale. Clicca qua sotto per contattare la biglietteria e prenotare il tuo spettacolo!
Biglietteria


La stagione teatrale di Montepulciano

Fuga da Via Pigafetta (02/12/17)
con Paolo Hendel
regia Gioele Dix

Lampedusa (18/01/18)
con Fabio Troiano, Donatella Finocchiaro
regia Gianpiero Borgia

Dall’Inferno alla Luna (27/01/18)
di Jean-Pierre Thercelin
regia Laura Fatini

Vetri Rotti (15/02/18)
con Elena Sofia Ricci, Gianmarco Tognazzi, Maurizio Donadoni
regia Armando Pugliese

Chi è di scena (22/02/18)
con Alessandro Benvenuti, Paolo Cioni, Maria Vittoria Argenti
regia Alessandro Benvenuti

La mia battaglia (02/03/18)
con Elio Germani
di Elio Germani e Chiara Lagani

Il Misantropo (17/03/18)
di Molière
regia Marco Lorenzi