La Valdichiana

La Valdichiana

Storie dal Territorio della Valdichiana

Categoria: Enogastronomia

La Panzanella, tipico piatto contadino per l’estate

L’estate sta per arrivare, c’è bisogno di piatti freschi, semplici e veloci da preparare. La panzanella è un piatto tipico dell’Italia centrale e corrisponde perfettamente alla descrizione! Non necessita di…

L’estate sta per arrivare, c’è bisogno di piatti freschi, semplici e veloci da preparare. La panzanella è un piatto tipico dell’Italia centrale e corrisponde perfettamente alla descrizione! Non necessita di cottura e può essere considerato un piatto unico, la cui preparazione è utile anche per consumare alcuni ingredienti avanzati da altre ricette. Inoltre, può essere facilmente reinterpretata con numerose varianti, a seconda delle esigenze.

Panzanella

Ingredienti per 4 persone:

  • 2 pomodori maturi
  • 15 foglie di basilico
  • 400g di pane toscano
  • 1 cetriolo
  • 1 cipolla
  • 3 cucchiai di aceto di vino bianco
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • sale&pepe

[divider]

Preparazione

Iniziate tagliando la cipolla a fette, quindi mettetela a mollo in acqua con un cucchiaio di aceto, fate riposare per almeno un’ora.

Proseguite mettendo a mollo il pane in acqua fredda assieme a un cucchiaio di aceto: limitatevi a inumidire il pane, non fatelo spappolare.

Tagliate i pomodori a pezzettini e il cetriolo a fettine, spezzettate il basilico e scolate la cipolla.

Il pane va poi strizzato e sbriciolato in un’insalatiera capiente, a cui vanno aggiunti tutti gli altri ingredienti.

Condite con olio, sale e pepe e mescolate a volontà.

Fate riposare in frigo per almeno un’ora e servitela fresca!

Nessun commento su La Panzanella, tipico piatto contadino per l’estate

Per la festa della mamma, i ciambellini della Valdichiana

Domenica si celebra la festa della mamma, e quale miglior modo di stupirla con un dolce speciale e personale, preparato con le vostre mani, per rendere la festa ancora più…

Domenica si celebra la festa della mamma, e quale miglior modo di stupirla con un dolce speciale e personale, preparato con le vostre mani, per rendere la festa ancora più speciale?

I ciambellini, tipici dolci della Valdichiana, in particolare delle zone di Arezzo e di Siena, come suggerisce il nome sono delle piccole ciambelle di pasta friabile che solitamente si consumano durante il periodo pasquale, ma che si possono prestare anche per altre ricorrenze, data la facilità con cui si possono preparare.

Ingredienti per circa 15 ciambellini:

  • 5 uova
  • 450 gr di zucchero
  • 75 gr di burro
  • 1 scorza grattugiata di limone
  • 1 scorza grattugiata di arancia
  • 50 ml di liquore
  • 1 bustina di lievito
  • 50 gr di zucchero vanigliato
  • 1 kg di farina

[divider]

Preparazione

Mescolate le uova con lo zucchero, poi aggiungete gli altri ingredienti.

Amalgamate bene fino ad ottenere un composto morbido.

A questo punto, formate tante palline di circa 20 cm di diametro e, per ottenere il buco, infilate il dito al centro muovendole in senso orario.

Infornatele per circa 15-20 minuti a 180° e ecco che avrete i vostri dolci pronti da servire alla mamma.

Nessun commento su Per la festa della mamma, i ciambellini della Valdichiana

Type on the field below and hit Enter/Return to search