La Valdichiana

La Valdichiana

Storie dal Territorio della Valdichiana

Tag: cambio

‘A un centimetro dal cuore’, l’amore complicato del nuovo singolo di Alessio Giannetti

Un amore complicato, una donna che tiene le redini di un rapporto ormai logoro e un uomo incapace di allontanarsi da lei per sempre. ‘A un centimetro dal cuore’, il…

Un amore complicato, una donna che tiene le redini di un rapporto ormai logoro e un uomo incapace di allontanarsi da lei per sempre. ‘A un centimetro dal cuore’, il nuovo singolo di Alessio Giannetti, cantautore di Castiglion Fiorentino e già ospite di ‘Giardino Valdichiana’, racconta di quella distanza minima concessa a coloro cui decidiamo di aprire il nostro cuore.

Il suo nuovo brano di Alessio, uscito lo scorso 9 novembre 2018 in radio e in tutti i digital store (distribuzione Pirames International), ha un suono elettronico molto incalzante, con un retrogusto pop che non guasta mai, in perfetta linea con i suoi pezzi precedenti. L’autore, nella composizione dei suoi brani fa uso di metafore che mette in musica con energia e grinta; la sua voce si trasforma in uno strumento armonioso in grado di raccontare emozioni, pezzi di vita ed esperienze.
L’uscita del singolo è stata accompagnata dal video realizzato da Lightning Multimedia Solutions, che sta riscuotendo un ottimo successo YouTube e sui social.


Ciao Alessio e complimenti per questa tua ultima fatica. ‘A un centimetro dal cuore’ è un brano particolare non solo nella composizione ma anche per il tema che tratta. Ma in cosa consiste, di preciso, questa particolarità?

“La particolarità di questo brano sono le strofe. Il racconto infatti si muove proprio per strofe in metafora, attraverso cui presento la figura femminile principale del brano: mi piace molto l’uso del metaforico per sovrapporre una figura reale a qualcosa di astratto. Il testo parla di una donna molto insistente nella vita di un uomo, una che tiene le redini del rapporto e da cui lui fatica a staccarsi. È una donna che paragono a una voce insistente, presenza importante ma pervasiva; come ossigeno di cui hai bisogno ma che talvolta ti soffoca”.

Con questo nuovo singolo, arrivato dopo il fortunato ‘Cambia’ uscito lo scorso giugno, che in poco tempo ha conquistato il pubblico, Alessio Giannetti mette a segno anche due importanti collaborazioni: quella con Luca Sala, autore del brano ‘Non è l’inferno’ con cui Emma Marrone ha vinto il Festival di Sanremo 2012, e quella con Sabatino Salvati che conta collaborazioni importanti del calibro di Laura Pausini e Francesco Renga.

Il tuo nuovo singolo racchiude un’esperienza molto importante per te, giusto?

A un centimetro dal cuore racchiude un’importante esperienza dal punto di vista professionale e umana. È un brano al quale tengo molto, perché ho avuto l’opportunità di scriverlo con due grandi della musica italiana. Ho lavorato in studio a Milano con Luca e Sabatino e per me è stata un’opportunità di crescita pazzesca. All’inizio non mi sembrava possibile di poter scrivere un brano con Luca Sala, poi è andata veramente così e devo dire che Luca si è dimostrato essere una persona molto umana, oltre che professionale”.

Correndo su e giù tra le note e lo spartito, Alessio Giannetti però non perde di vista il suo obiettivo, o meglio, il suo sogno nel cassetto: quello di avviare una carriera da professionista e imporsi nel panorama del pop italiano con la propria musica.

Per due anni consecutivi ha proposto la sua musica al Festival di Sanremo nella sezione ‘Nuove Proposte‘ aggiudicandosi un posto tra i ‘68 migliori progetti‘ ascoltati e selezionati in RAI dal direttore artistico Claudio Baglioni. Ma Alessio ha i piedi ben piantati per terra e sa che ancora c’è da lavorare per arrivare sul quel palco e dimostrare il proprio talento a tutta Italia.

Di strada ne hai già fatta, ma il viaggio è solo all’inizio.

“Sto lavorando molto duramente per far sì che il mio sogno si realizzi. Sebbene il cammino sia ancora in salita, ho ricevuto delle piccole grandi soddisfazioni che mi hanno dato la giusta dose di energia per andare avanti. Non solo l’apprezzamento da parte del pubblico che, come testimonia l’esperienza dell’estate appena passata, è stato davvero caloroso, ma anche quello della critica”.

E così dopo un’estate intensa e  ricca di esibizioni dal vivo in tutta la provincia di Arezzo, Alessio torna al lavoro tra studi di registrazione e spartiti, con l’obiettivo di trasformare al più presto la passione in lavoro.

“Il mio scopo non è solo quello di abbracciare un pubblico più grande ma riuscire anche a fare della musica il mio lavoro quotidiano. Questo significa dischi, tour e tutto quello che impegna la vita di un artista”.

Qual è il segreto dietro al successo di ‘A un centimetro dal cuore‘? Cos’è che entusiasma il tuo pubblico? 

“Credo che piaccia perché in questa canzone le persone possono vedere e sentire chi sono io come artista, che è un lavoro onesto, vero, il frutto delle mie idee e del lavoro assieme al mio team. Questo è quello che sono, non ci sono vie di mezzo: prendere o lasciare”.

La determinazione e la grinta sono ingredienti indispensabili per affrontare l’insidioso cammino verso il successo, ma Alessio ha già dimostrato di averne in abbondanza. Quindi non ci resta che fargli un grande in bocca a lupo per questa nuova avventura!

Nessun commento su ‘A un centimetro dal cuore’, l’amore complicato del nuovo singolo di Alessio Giannetti

Type on the field below and hit Enter/Return to search