Comunicato dell’Ufficio Stampa Vikings Chianciano ASD del 3 Novembre 2014

Allo stadio Castagnolo di Chianciano domenica si giocava, per la quarta giornata di campionato, il classico testa-coda tra Vikings Chianciano ancora a secco di punti e l’Amatori Perugia Rugby 2003 primi in classifica.

I Vikings Chianciano partono penalizzati per le molte assenze nei ruoli chiave a causa di infortuni, la partita giocata sotto un sole anomalo per i primi di novembre vede le due squadre in equilibrio nei primi minuti, dove si nota la  una maggiore capacità di schierarsi della squadra umbra che riesce al decimo minuto a realizzare la prima meta, subito trasformata.

Buona la reazione dei Vikings che con Storelli trovano subito la meta trasformata da Paolo Sestini kicker in sostituzione di Vali infortunato.

Il gioco è piacevole le mischie sono equilibrate e si vede due squadre che provano a giocare alla mano ed ad aprire il gioco con risultati alterni, ma senza grandi interruzioni, poi al 20’ l’Amatori Perugia realizza la seconda meta e passa sul 14-7 e qui praticamente finisce la partita dei Vikings che come tramortiti subiscono altre 4 mete chiudendo il primo tempo sotto per 40-7.

Nel secondo tempo non cambia la musica ed il Perugia realizza altre 5 mete e la partita si chiude con un sonoro 69-7.

Bene l’Amatori Perugia che nell’arco della partita riesce ad essere superiore nel ritmo mostra una buona mischia e quando hanno cominciato ad innescare i trequarti è finita la partita, per loro anche lo spumante Gavioli del Man of the Match del Blog Barsport Valtubo che viene vinto da Ion Puica vero organizzatore in campo del gioco e della squadra; per i Vikings un’altra dura sconfitta, ma con per assurdo giocando meglio di domenica scorsa, infatti la squadra nei fondamentali ha giocato bene ed ha provato fare il gioco anche quando il risultato si è fatto irrecuperabile, unico appunto devono lavorare ancora di più nei placcaggi, spesso errori nel modo di placcare hanno determinato la fuga dei trequarti avversari.

VIKINGS CHIANCIANO: Roghi Mirko, Fè Massimiliano, Giuliacci Francesco, Lispi Emanuele, Dottori Emiliano, Ferretti Pietro, Senatore Fabio, Cestari Tommaso, Canterini Erik, Storelli Flavio, Sestini Paolo, Sestini Jacopo, Bacherotti Stefano, Alfatti Matteo, Cappelli Andrea A DIPOSIZIONE:  Casagni Enrico,  Culicchi Massimo, Movileanu Doru Vasilica, Bettollini Simone, Barbetti Stefano, Chierchini Alessio, Vulpetti Marco ALLENATORI: Ugo Massai, Nicolas Annoscia – Allenatore dei Forwards / Mischia

Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla nostra redazione

Print Friendly, PDF & Email